martedì 31 dicembre 2013

Saldi invernali al via il 2 gennaio. Codacons: “Si prevedono numeri negativi”

L'amministrazione comunale di Potenza ha stabilito che i saldi cominceranno il prossimo 2 gennaio per concludersi il 2 marzo. Fissato anche il periodo dei saldi estivi (dal 2 luglio al 2 settembre). 
Intanto in base alle stime del Codacons, l'associazione dei consumatori che ogni anno diffonde i dati ufficiali sull'andamento delle vendite durante il periodo di sconti, i saldi invernali faranno segnare numeri negativi. Allo stato attuale - spiega l'associazione - solo il 35% delle famiglie della Basilicata prevede di fare qualche acquisto durante gli sconti. Le vendite sul territorio in regime di saldi segneranno una riduzione media compresa tra il -10 e il -15% rispetto ai precedenti saldi invernali, e la spesa media delle famiglie durante gli sconti non supererà quota 200 euro.

Congo: tra gli italiani bloccati anche una coppia di Matera

Sono oltre 20 le coppie in attesa di adozione bloccate a Kinshasa, in Congo, in attesa di adozione, ciascuna in un posto diverso fra alberghi e residence, tutte con i visti ormai scaduti. Tra loro anche una coppia di Matera. Ieri notte e questa mattina hanno sentito gli spari del conflitto fra ribelli e forze governative. Il presidente del Consiglio, Enrico Letta sta seguendo costantemente la situazione con l'auspicio che la vicenda possa risolversi positivamente. In costante contatto con la coppia di Matera anche il consigliere comunale, Antonio Sansone.

Cc Matera: un Comando stazione a Scanzano Jonico (Mt)

Meno reati rispetto al 2012, aumentati gli arresti in flagranza di reato ma numeri importanti si registrano anche sul fronte dei furti. 
È il bilancio presentato ieri dalla compagnia dei carabinieri di Matera. 
Nel corso dell'incontro l'Arma dei Carabinieri ha annunciato che sarà attivato a Scanzano Jonico (Mt) un comando di stazione. 
Il nuovo presidio permetterà di tutelare il territorio in una vasta area dislocata lungo la statale 106. 

lunedì 30 dicembre 2013

Il Presidente nomina nuova Giunta regionale

Il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella (Pd), ha nominato la nuova giunta, composta da quattro assessori esterni. Della nuova giunta fa parte anche Aldo Berlinguer, figlio di Luigi, che ha ricevuto la delega all'Ambiente, Territorio, Infrastrutture, Opere Pubbliche e Trasporti. Gli altri assessori sono Flavia Franconi (Politiche per la persona), Raffaele Liberali (Politiche per lo sviluppo, Lavoro, Formazione e Ricerca) e Michele Ottati (Politiche agricole e forestali).

Valbasento. I lavoratori: “Garantire mobilità in Val Basento”

I lavoratori in mobilità della Val Basento, in una lettera al presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, hanno chiesto che la loro indennità sia ''assicurata nel 2014'', nonostante ''il possibile e molto probabile decreto di riforma dei meccanismi di accesso agli ammortizzatori sociali''. Altre richieste riguardano politiche attive, per la formazione e il lavoro; la bonifica e la reindustrializzazione; la manutenzione del territorio; investimenti delle compagnie petrolifere.

Esercizio pratica sportiva: entro il 21 gennaio è possibile richiedere i buoni sport

Avviso pubblico a Potenza per la Concessione di 101 Buoni Sport per l’esercizio della pratica motoria e sportiva - anno 2013. Possono beneficiare dei finanziamenti le persone appartenenti a nuclei familiari in condizioni di svantaggio economico. I finanziamenti verranno erogati prioritariamente ai minori, agli anziani e alle persone con disabilità. La quota di finanziamento regionale di ciascun “Buono Sport” è di 200 euro. Le richieste devono essere inoltrate entro  il prossimo 22 gennaio. Ulteriori informazioni su www.comune.potenza.it.

sabato 28 dicembre 2013

Molfetta: sequestrati oltre 600 Kg di botti

Erano destinati per i festeggiamenti di fine anno della città di Molfetta gli oltre 600 kg di materiale pirotecnico trovato e sequestrato dai militari della Guardia di Finanza. 
Il sequestro è stato effettuato nel corso di una ispezione fatta all'interno di un negozio, nel centro cittadino. 
Si tratta di manufatti artigianali, in parte anche di provenienza cinese, ritenuti dagli esperti particolarmente pericolosi. 
Due persone sono state denunciate.

Indotto Fiat. Sciopero ad oltranza alla Incomes

Sciopero ad oltranza alla Incomes, una delle aziende dell’indotto Fiat di Melfi. La Fim Cisl ha espresso forte preoccupazione per lo stallo che si registra sulla vertenza. "I circa ottanta addetti dello stabilimento ex Lasme - sottolinea il sidacato in una nota -  hanno incrociato le braccia da settimane per sollecitare il pagamento dei salari arretrati e un piano industriale che dia garanzie sul piano produttivo e occupazionale dopo che la società ha visto sfilarsi dalla tedesca Brose le commesse per i modelli suv che saranno prodotti nel 2014 sulla nuova linea in via di allestimento nello stabilimento Fiat-Sata”.

Fp Cgil Potenza su vertenza Don Uva

Sulla richiesta di ammissione alla procedura di amministrazione straordinaria avanzata dalla Casa Divina Provvidenza il Ministero dello Sviluppo Economico ha nominato Commissario l’avvocato Bartolo Cozzoli, attuale consigliere giuridico presso il Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica della Presidenza del Consiglio dei Ministri. La decisione finale spetterà al giudice del Tribunale di Trani che dovrà esprimersi nei prossimi giorni. 
"Restano da affrontare- afferma Roberta Laurino, segretario generale Fp Cgil Potenza - le problematiche connesse alla riorganizzazione dei servizi, alla garanzia del mantenimento di adeguati livelli di assistenza e al superamento del contratto di solidarietà."

Cgil Basilicata: nel 2013 aumentate ore cigs

Nei primi undici mesi del 2013, rispetto allo stesso periodo del 2012 “si è registrato un aumento delle ore di cassa integrazione straordinaria in Basilicata”, fino ad arrivare “al terzo valore assoluto più alto in Italia dopo Trentino e Puglia. Aumentati anche i lavoratori coinvolti”. Il dato è dell’Osservatorio Industria della Cgil Basilicata, secondo il quale “da gennaio a novembre 2013 le ore di cigs sono cresciute del 73,67 per cento arrivando a 7.675.560”. 
La richiesta di cassa integrazione straordinaria nello stesso periodo, per il settore metalmeccanico, è aumentata invece del 174,66 per cento con 4.899.679 ore a fronte di 1.783.924 delle stesso periodo del 2012, totalmente assorbita dai lavoratori della Fiat Sata e dell’indotto.

Incidente sulla 407 Basentana: ferita una donna

Si è verificato un incidente nel tardo pomeriggio di ieri sulla 407 Basentana a poca distanza dalla rampa d'accesso alla Potenza-Melfi, direzione Potenza. Per cause ancora da accertare, una Fiat Punto ha tamponato un furgone che trasportava vetri per infissi, molti dei quali si sono rotti ingombrando la carreggiata sul posto l'intervento della polizia stradale per regolare il traffico su una corso e consentire ai sanitari del 118 che hanno trasferito in ospedale una donna che viaggiava accanto all'autista del furgone. Feriti in modo lieve i conducenti dei due mezzi.

venerdì 27 dicembre 2013

Alluvioni. Messa di Natale a Matera; su social network il presidente Pittella chiede risposte al Governo

L'arcivescovo di Matera, monsignor Salvatore Ligorio, ha officiato stamani la Messa di Natale, in piazza Vittorio Veneto, a Matera - dove c'erano oltre 500 persone - in segno di vicinanza ai cittadini che protestano per il mancato arrivo di aiuti da parte del Governo alle popolazioni joniche colpite dall'alluvione del 7 e 8 ottobre scorsi. Monsignor Ligorio ha invitato gli uomini politici ''ad ascoltare e ad essere vicini alle popolazioni, a cui vanno date risposte puntuali''. 
Intanto, in un messaggio inviato al premier Letta, su un noto social network il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella ha ribadito che dalla riunione del Consiglio dei Ministri di oggi la Regione attende di vedersi notificare l'ordinanza che, nel ratificare la presenza dello stato di emergenza nelle aree lucane danneggiate dalle alluvioni del mese di ottobre, stanzi i primi, consistenti aiuti economici''.

Forestali. Fai Flai Uila su mancato pagamento spettanze

I segretari generali di Fai Flai Uila, Antonio Lapadula, Vincenzo Esposito e Gerardo Nardiello, hanno lamentato il mancato pagamento di alcune mensilità, nonostante il completamento dei lavori sui cantieri.
La situazione più critica si riscontra nell'area programma Lagonegrese-Pollino dove i lavoratori non hanno potuto neanche completare le giornate lavorative e risultano non pagate, oltre al salario, anche le indennità chilometriche spettanti. 
"Fai Flai Uila - annunciano i tre segretari - apriranno una vertenza specifica su quest'area programma per ripristinare la legittimità del piano di forestazione".

Stalking: arrestato 18enne a Campobasso

Primo arresto in provincia di Campobasso, per effetto delle nuove norme introdotte ad ottobre scorso che prevedono l'arresto obbligatorio in flagranza per il delitto di atti persecutori, aggravato dal fatto che l'autore del reato era legato alla vittima da una relazione sentimentale. 
In manette è finito un 18enne della provincia di Foggia. 
Il ragazzo è accusato di stalking nei confronti di una sua coetanea, anche lei pugliese, studentessa in un istituto superiore di Campobasso.

Potenza. É morto il 28enne che si era dato fuoco: era ustionato sull'80% del corpo

È morto martedì notte, dopo quattro giorni di agonia, all'ospedale Cardarelli di Napoli, Fausto Genovese, il disoccupato di 28 anni, di Potenza, che si era dato fuoco nei giorni scorsi a Vaglio di Basilicata (Pz) per la disperazione dopo aver perso il posto di lavoro. 
L'uomo aveva riportato ustioni sull'85% del corpo. 
Le sue condizioni sin dal primo momento erano apparse critiche ai medici dell'ospedale partenopeo dove era stato ricoverato.

lunedì 23 dicembre 2013

Centro Pediatrico Bambino Gesù: Papa Francesco in diretta per i piccoli pazienti

I piccoli pazienti in cura presso il Centro Pediatrico Bambino Gesù Basilicata hanno  assistito sabato pomeriggio, in diretta streaming, alle immagini di Papa Francesco in visita presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma. Sua Santità Papa Francesco ha incontrato in occasione del Natale, i piccoli pazienti dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, presso la sede del Gianicolo. Le immagini riprese dall’Ospedale sono state  trasmesse in diretta nelle stanze e nei reparti, anche nelle sedi locali di Potenza, Taormina, Catanzaro, Palidoro e Santa Marinella e nella sede estera in Tanzania, per consentire al maggior numero possibile di pazienti, familiari, medici e personale di partecipare all’avvenimento.

Consorzi di bonifica: Fai Cisl Basilicata su impegno neo governatore lucano

Il segretario generale della Fai Cisl Basilicata, Antonio Lapadula, ha accolto favorevolmente l'impegno espresso dal neo governatore Marcello Pittella sul commissariamento dei Consorzi di bonifica e l'abolizione delle Aree programma. "Si tratta di due questioni di cruciale importanza che necessitano da tempo di interventi riformatori radicali- dice Lapadula, per il quale l'impegno assunto dal presidente Pittella è "un segnale positivo che va nella giusta direzione, vale a dire una riforma profonda di tutto il sistema degli enti al servizio dell'agricoltura e della gestione del territorio". 
Lapadula chiede inoltre a Pittella "un analogo impegno sulle associazioni allevatori che “versano da tempo in condizione di forte difficoltà finanziaria e operativa."

Potenza. 23 enne si dà fuoco: è grave

Un giovane di 28 anni di Potenza Fausto Genovesei è dato fuoco venerdì notte in una casa di campagna di proprietà della sua famiglia, a pochi chilometri dal capoluogo lucano, a Vaglio di Basilicata. A causa delle gravissime ustioni riportate, è stato trasportato al Centro Grandi Ustioni dell'ospedale Cardarelli di Napoli. Le sue condizioni sono ancora gravissime: ha riportato ustione nell'80% del corpo. Gli inquirenti stanno ancora indagando: il giovane 5 mesi fa aveva perso il lavoro. I suoi conoscenti hanno riferito che si sarebbe dovuto sposare a breve con la ragazza con cui stava da anni.

sabato 21 dicembre 2013

Centro Pediatrico: Papa Francesco a Roma, le immagini proiettate a Potenza

Oggi il Centro Pediatrico Bambino Gesù Basilicata di Potenza proietterà le immagini della visita che Papa Francesco effettuerà nell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma. 
Le immagini saranno trasmesse a partire dalle ore 16 nella sala riunioni dell’Unità operativa di Oncologia dell’Azienda Ospedaliera Regionale “San Carlo”. 
Il Santo Padre visiterà la Cappella e diversi reparti dell’Ospedale di Roma, per incontrare i pazienti con le loro famiglie. Le immagini riprese dall’Ospedale verranno trasmesse in diretta nelle stanze e nei reparti, anche nelle sedi locali, per consentire al maggior numero possibile di pazienti, familiari, medici e personale di partecipare all’avvenimento.

Rinnovo rsu alla Traversud: Filca Cisl primo sindacato

La Filca Cisl ha vinto le elezioni per il rinnovo della Rsu alla Traversud (ex Pizzarotti), azienda di Melfi che produce traversine ferroviarie e manufatti in cemento. La lista della Filca con il 69 per cento dei voti, si è aggiudicata 2 seggi su tre; il seggio rimasto è andato alla Fillea Cgil. Gli eletti della Filca sono Michele Cerullo e Gerardo Pagliuca. Soddisfazione è stata espressa dal responsabile della Filca del Vulture Melfese e Alto Bradano, Angelo Casorelli.

Palazzo San Gervasio (Pz): un arresto per atti persecutori

A Palazzo San Gervasio (Pz)  i carabinieri hanno arrestato un uomo di 53 anni con le accuse di rapina aggravata e atti persecutori ai danni della sua ex convivente, una donna originaria dell'Est Europa. 
L'uomo, che non aveva accettato la decisione della donna di interrompere la loro relazione, le ha sottratto con violenza il telefono cellulare e la borsetta, fuggendo. Qualcuno ha avvertito che i Carabinieri che, in poche ore, lo hanno rintracciato e arrestato.

venerdì 20 dicembre 2013

Gonfalone e stemma per l'Ente Parco Nazionale Appennino Lucano

L'Ente Parco Nazionale dell’Appennino Lucano ha gonfalone e stemma ufficiali e può farne uso nelle cerimonie e nelle manifestazioni solenni. A consegnare il Decreto del Presidente della Repubblica, che ne dispone e ne regola l’impiego, è stato il Prefetto di Potenza, Antonio Nunziante, in visita presso la sede dell’Ente dove è stato accolto dai vertici del Parco, il presidente Domenico Totaro e il dirigente generale Vincenzo Fogliano, dalle autorità militari regionali e da numerosi sindaci e amministratori. 
Il presidente Totaro ha sottolineato “le potenzialità rappresentate dal patrimonio dei parchi naturali in Italia, e in particolare nel Mezzogiorno, non solo in termini di vivibilità ambientale, ma anche sotto l’aspetto dello sviluppo economico e della crescita che le comunità possono trarne”.

Unioncamere: industria manifatturiera, rallenta la caduta

Nel III trimestre 2013 lo scenario dell’industria manifatturiera lucana è ancora fortemente recessivo, ma rispetto alle prime due frazioni dell’anno l’intensità della caduta si è notevolmente attenuata. Il volume di attività delle piccole e medie imprese industriali ha registrato infatti una flessione del 4,0%, dopo aver ceduto l’11,4 nel primo e il 6,3% nel secondo trimestre. A livello nazionale, invece, il calo si è fermato all’1,9%, mentre nel Mezzogiorno l’industria continua a scontare perdite piuttosto pesanti (-8,5%). Lo si rileva nella nota congiunturale di Unioncamere Basilicata, elaborata dal Centro Studi. 
"Cogliamo questo trend con estrema cautela – evidenzia il presidente di Unioncamere Baslicata, Pasquale Lamorte – anche perché appena l’8% dei nostri imprenditori segnala una ripresa in atto". 

Imbuca finte lettere anonime di minaccia: è denunciata all'autorità giudiziaria

Tutti gli apparati investigativi della Polizia di Stato sono stati mobilitati per le lettere anonime di minaccia ricevute da Antonella Fontana presidentessa dell’A.MAT.A.S., un’associazione che si batte contro la violenza sulle donne e il femminicidio, sorta recentemente a Matera. 
Gli investigatori della Squadra Mobile, in tre mesi di indagini sono riusciti a fare chiarezza sulla vicenda: sarebbe stata lei a spedire le lettere minatorie a sé stessa. Sua sorella Anna Rosa Fontana nel 2010 fu uccisa dell’ex compagno, Paolo Chieco. Nei confronti della donna, che non ha dato alcuna spiegazione per giustificare il suo gesto, è scattata la denuncia all’autorità giudiziaria di calunnia continuata aggravata a carico di ignoti.

Potenza. Picchia la madre: 26enne finisce in carcere

Accusato di aver picchiato più volte la madre, costringendola ad abbandonare la casa familiare, un giovane di 26 anni, con precedenti penali, è stato arrestato dalla Squadra mobile di Potenza. Le indagini sono cominciate dopo la denuncia della donna, che ''tra le mura di casa viveva - è spiegato in una  nota diffusa dalla Questura - in un clima di terrore". Il 26enne è stato associato presso la casa circondariale di Potenza in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Potenza, Luigi Spina, su richiesta del pm Anna Gloria Piccininni.

giovedì 19 dicembre 2013

Il presidente eletto, Pittella, ha incontrato i vescovi lucani

Accogliendo l’invito rivoltogli dalla Conferenza Episcopale di Basilicata, il neo Presidente della Regione, Marcello Pittella, ieri, giorno del suo insediamento ufficiale, ha incontrato i Vescovi lucani presso il Seminario Minore di Potenza. I presuli delle Diocesi di Potenza, Matera, Melfi, Tursi, Tricarico e Acerenza, partendo dall’appello di Papa Francesco di “cominciare dalle periferie”, hanno sottoposto all’attenzione del nuovo Presidente i problemi legati allo spopolamento, alle carenze infrastrutturali e alla mancanza di occupazione che affliggono soprattutto le aree interne della Basilicata. Problemi aggravati, in queste ultime settimane, da alluvioni e frane nell’area del Metapontino e della collina Materana.

Consegnati i lavori urgenti per la provinciale Carrera di Montescaglioso

La Provincia di Matera ha appaltato i lavori per 150 mila euro per la messa in sicurezza della strada ''Carrera'' di Montescaglioso, che insieme alla provinciale ''Giannina'', costituisce la principale via di comunicazione dell'abitato con la provinciale ex statale 175, dopo i danni procurati dalla frana del 3 dicembre scorso, che ha distrutto completamente la viabilità comprensoriale verso la valle del Bradano. Previsti interventi per la messa in sicurezza dell’arteria mediante lavori di manutenzione straordinaria del piano viabile con rifacimento a tratti della pavimentazione, della segnaletica orizzontale e verticale nonché interventi di pulizia di opere idrauliche di presidio al fine di ripristinare il naturale deflusso delle acque meteoriche lungo le pertinenze stradali.

Cfs: sequestrato un bosco a Banzi

Un tecnico del Comune di Banzi (Pz) è stato denunciato alla magistratura dal Corpo forestale dello Stato dopo che gli agenti hanno scoperto che una ditta stava tagliando bosco di alto fusto nonostante avesse ricevuto l'autorizzazione per tagliare bosco ceduo. Gli agenti forestali hanno posto sotto sequestro nove ettari di bosco. Circa 800 quintali di legna già tagliata sono stati sequestrati.

mercoledì 18 dicembre 2013

Gdf. Arrestati due corrieri, sequestrati tre chili di marjuana

In un'operazione di controlo sull'A3 Salerno Reggio Calabria nel tratto del comune di Lagonegro la Guardia di Finanza ha arrestato due corrieri, entrambi calabresi, sequestrando 3 kg di marjuana. Gli agenti ad un posto di blocco hanno fermato una Ford Fiesta con a bordo i due giovani calabresi (uno di 29 l'altro di 20 anni) uno dei quali con precedenti specifici per reati in materia di stupefacenti. Sono stati, inoltre, sequestrati 4 telefonini cellulari e l’auto.

Ansaldo Sts di Tito, oggi 4 ore di sciopero

Fim, Fiom, Uilm di Basilicata insieme alla Rsa dello stabilimento Ansaldo Sts di Tito hanno proclamato 4 ore di sciopero per oggi, con presidi davanti ai cancelli dello stabilimento e sotto la Prefettura di Potenza. Sollecitano la richiesta di un incontro al Ministro dello sviluppo Economico, Flavio Zanonato, per consolidare e sviluppare il settore industriale con la presentazione di un piano di settore ferroviario con il supporto di Trenitalia. Fim, Fiom, Uilm in una nota esprimono "un giudizio negativo rispetto alle scelte di Finmeccanica e AnsaldoBreda, ribadendo la propria opposizione alla vendita di Sts e un netto no allo spacchettamento di AnsaldoBreda.

Stigliano (Mt). Crolla il solaio di una palazzina

Il solaio di una vecchia palazzina di due piani situata nel centro storico di Stigliano (Matera) è crollato la notte scorsa ferendo due componenti di una famiglia - marito e moglie - mentre il figlio della coppia è rimasto illeso.
La donna è ricoverata nell'ospedale di Policoro (Mt) ma non sarebbe in pericolo di vita: il marito ha riportato ferite lievi. 
Sul posto immediato l'intervento di tre squadre dei Vigili del fuoco.

Monticchio. Tre bracconieri Bloccati dal Cfs

Tre bracconieri sono stati bloccati dagli agenti del Corpo forestale dello Stato mentre cacciavano nella foresta demaniale di Monticchio, una zona interdetta all'attività venatoria. Dopo una serie di segnalazioni sono stati effettuati dei controlli mirati. 
Gli agenti forestali hanno sequestrato le armi dei bracconieri ed hanno notificato loro alcune sanzioni amministrative.

martedì 17 dicembre 2013

Ateneo, inaugurato a Potenza il 31° anno accademico

Cerimonia di inaugurazione del 31/o anno accademico dell'Universià degli studi della Basilicata, ieri a Potenza, e a cui ha partecipato il presidente del Cnr, Luigi Nicolais. Il rettore Mauro Fiorentino ha fatto riferimento alle politiche del governo, e alla necessità di una maggiore attenzione per gli Atenei meridionali, in particolare quelli più piccoli, che restano un presidio di cultura e di legalità nel Mezzogiorno. Fiorentino ha ricordato che l'Ateneo Lucano si è calato nella competitività nazionale con grande impegno anche per la valutazione della ricerca e dei servizi didattici. Durante la ceriumonia è stata firmata una convezione per la collaborazione tra l'Unibas e il Cnr, con la condivisione di progetti di ricerca, personale e iniziative didattiche.

Siderpotenza: audizione del sindaco Santarsiero in VI Commissione

Si è svolta ieri in VI Commissione l'audizione del sindaco di Potenza Vito Santarsiero sulla vicenda Siderpotenza dopo i rislutati del monitoraggio dell'Arpab. Santarsiero ha sottolineato che "gli elementi provenienti dalle analisi sui dati dei deposimetri, riportano una situazione complessa rispetto alla quale è importante acquisire i dati della 3^ campagna di rilevamento attualmente in corso nonché eseguire ulteriori approfondimenti". Dalla riunione è emersa l'esigenza di far partire con immediatezza i controlli in continuo al camino presso lo stabilimento Siderpotenza; estendere la campagna di monitoraggio per almeno un anno; conoscere con la massima celerità i dati relativi alla terza campagna di monitoraggio; sollecitare l’Istituto Superiore della Sanità e l’Ispra ad esprimere un parere sui dati dell’Arpab.

Tentato omicidio aggravato in concorso con figlio minore: un arresto e una denuncia

Un uomo di 54 anni, originario del Marocco ma residente a Pisticci (Mt), è stato arrestato dai Carabinieri per porto abusivo di coltello e tentato omicidio, in concorso con il figlio minore. A Senise (Pz) hanno aggredito un commerciante per motivi pare legati al posto vendita loro assegnato: l'aggressione è avvenuta quando padre e figlio, arrivati in paese per partecipare al mercato, hanno visto l'altro commerciante in un bar. L'aggredito è stato colpito con un cacciavite e un martello in varie parti del corpo e per le ferite riportate è stato affidato alle cure dei sanitari del 118. Il giovane è stato denunciato al Tribunale dei Minori.

Finisce contro il palo della segnaletica, muore 40enne di Pignola (Pz)

In un incidente avvenuto domenica notte un 40enne originario di Pignola (Pz) è morto sul colpo. Per cause ancora da accertare pare che alla guida del suo furgone ha perso il controllo del mezzo ed è finito contro un palo della segnaletica verticale sulla provinciale che da Potenza porta a Pignola. Sul posto immediato l'intervento dei sanitari del 118, che hanno solo potuto constatare il decesso, e dei vigili del fuoco che hanno estratto il suo corpo dal mezzo.

lunedì 16 dicembre 2013

Patologia diabetica. L'Alad Fand Basilicata a Roma

Nei giorni scorsi a Roma si sono tenuti due importanti eventi per discutere della patologia diabetica con la presentazione dei dati italiani dello studio Dawn 2 e di uno studio sull’insieme delle malattie croniche , tra cui il diabete , presso la Camera dei Deputati a Palazzo Marino. Ad entrambi gli eventi ha partecipato il Presidente dell’Alad Fand Basilicata Antonio Papaleo, anche quale Componente del Comitato Nazionale dei Diritti della Persona con Diabete , che ha rappresentato la realtà lucana. "Una realtà fatta di luci ed ombre - ha detto Papaleo - ma sicuramente pronta ad essere modello per l’intero territorio nazionale, per quanto attiene l’assistenza e cura del diabete."

Oggi sciopero nazionale trasporto pubblico locale

Sciopero nazionale oggi di 4 ore nel trasporto pubblico locale. Lo annunciano unitariamente Filt Cgil Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Autoferrotranvieri e Faisa Cisal, "considerato il posizionamento delle associazioni datoriali secondo cui il rinnovo del contratto, scaduto il 31 dicembre 2007, deve essere integralmente autofinanziato". I sindacati lamentano anche la mancanza di attenzione delle Istituzioni, a partire dal Governo, sulle problematiche del settore e sulla vertenza contrattuale. Disagi per le reti di trasporto pubblico locale anche in Basilicata.

Cgil Cisl Uil: “Bruciati 17 mila posti di lavoro”

In Basilicata la crisi ''ha bruciato 17 mila posti di lavoro'' e ha lasciato ''quasi la metà dei lucani in condizione di vulnerabilità sociale'': è il dato emerso oggi, a Potenza, durante l'assemblea generale regionale di Cgil, Cisl e Uil ''per il lavoro e contro la legge di stabilità''. La disoccupazione è passata dal 9,5% di prima della crisi al 15,5% del 2013, mentre è letteralmente esplosa la disoccupazione giovanile'', passata dal 31,4 per cento del 2007 al 49,5 per cento del 2012.

Sub muore nelle acque di Maratea dopo immersione

E' stato recuperato oggi nelle acque di Maratea il cadavere di un uomo di 35 anni, di Napoli, che si era immerso in mare per una battuta di pesca subacquea. L'uomo era in vacanza in casa di amici, sulla costa tirrenica lucana, con la moglie e una figlia: sabato sera ha deciso di immergersi per pescare. Alcune ore dopo, non vedendolo tornare, la moglie ha dato l'allarme. Le ricerche sono state eseguite stamani da personale della Guardia costiera e da un elicottero.

sabato 14 dicembre 2013

Si da fuoco a Potenza dopo una lite con la convivente

Un uomo di 59 anni dopo una lite con la convivente si è dato fuoco dopo essersi versato addosso della benzina. 
È accaduto questa mattina a Potenza nella piazza antistante la chiesa Don Bosco. Immediato l'intervento del 118 e della polizia. 
Trasportato in pronto soccorso al San Carlo gli sono state riscontrate delle ustioni al volto e al petto comunque non gravi.

Telethon, in piazza la solidarietà

In oltre mille piazze italiane si sta svolgendo l'iniziiativa di solidarietà di Telethon con i cuori di cioccolato a sostegno della ricerca sulle malattie genetiche rare. In Basilicata sono 13 le città dove sarà possibile trovare i cuori di cioccolato, in distribuzione a fronte di un contributo minimo di 10 euro. Dal 1° al 18 dicembre sarà inoltre possibile sostenere Telethon anche attraverso l’sms solidale 45506.

Matera 2019 e Turku di nuovo insieme

La Basilicata a Turku, Capitale europea della cultura nel 2011, per rafforzare il legame di Matera con la città finlandese lungo il percorso di candidatura a capitale europea della cultura per il 2019. Si tratta dell'iniziativa promossa dall’Apt Basilicata che ha visto la Basilicata Sacra in Finlandia, dall’8 e al 12 dicembre con due opere del maestro Franco Artese e una mostra dedicata all’arte, alle tradizioni e ai paesaggi più belli della regione. Ha espresso soddisfazione il sindaco Salvatore Adduce il quale ha ricordato il cammino di gemellaggio che sta facendo la città dei Sassi con la città di Oulu, grazie alla Summer School.

"Piccole guide dell'Appennino", oggi la conclusione della seconda edizione

Si conclude oggi la seconda edizione del progetto di educazione ambientale “Piccole guide dell’Appennino lucano”, la manifestazione dedicata ai ragazzi delle classi di prima media di nove istituti scolastici dell’area Parco che hanno aderito all’evento, per un totale di dieci classi. Il progetto “Piccole guide”, finanziato dal Parco nazionale Appennino lucano e dal programma strategico 2010-2013 Epos per l’educazione e la promozione della sostenibilità ambientale, ha visto i circa 150 ragazzi confrontarsi con l’esplorazione del territorio e con lo studio dell’ambiente caratteristico del Parco. Al programma hanno preso parte, per la consulenza tecnica e il concreto svolgimento delle attività didattiche, i Centri di educazione ambientale di Moliterno, Pignola e Viggiano e le guide ufficiali del Parco nazionale Appennino lucano.

“I farmaci alla dimissione” nel Libro bianco della buona sanità

C’è un progetto del San Carlo, i farmaci alla dimissione, tra le migliori venti best practices selezionate tra le 75 segnalate nel volume “Libro bianco della buona sanità” frutto del lavoro di un Comitato scientifico insediato dalla Fiaso (Federazione Italiana delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere), presentato martedì scorso a Roma. Un bollino blu che conferma ancora una volta la qualità raggiunta dall’Aor lucana sul versante dei modelli organizzativi e gestionali e che premia una sola azienda meridionale.

Ferriere nord, incontro ieri a Potenza

Incontro a Potenza ieri sulla questione legata all'inquinamento determinato dall'attività delle Ferriere nord. Oltre agli elementi che emergeranno da una campagna di rilevazione che durerà fino a gennaio saranno effettuati controlli mensili attraverso i deposimetri situati nei pressi dello stabilimento per 12 mesi così come previsto dalle linee guida europee. Per il sindaco di Potenza, Vito Santarsiero, sebbene la situazione susciti preoccupazione non si è in una condizione di allarme. Santarsiero lunedì relazionerà sulla vicenda in VI Commissione Consiliare Permanente alle ore 11.

venerdì 13 dicembre 2013

Scoperti nel potentino due evasori totali

La Guardia di Finanza ha scoperto una ditta di Moliterno (Pz) che opera con tre punti vendita nella Val d’Agri, nel settore dei supermercati, che ha omesso di presentare la dichiarazione annuale relativa alle Imposte dirette, iva ed irap, sottraendo all'erario ricavi per oltre un milione di euro relativi al solo anno 2011. A Roccanova (Pz) è stata individuata una società operante nel settore dell’edilizia, che ha omesso di presentare le dichiarazioni annuali occultando al fisco ricavi per un totale di 1 milione di euro. La verifica fiscale è stata condotta con l’ausilio delle banche dati puntando l’attenzione in particolare sulla tracciabilità dei bonifici ricevuti per i lavori di ristrutturazione edilizia.

La Lear produrrà i sedili per i minisuv della Fiat

Sarà la Lear Corporation Italia di Melfi a produrre i sedili dei mini suv a marchio Jeep e Fiat che saranno realizzati nello stabilimento Sata di Melfi e che saranno sul mercato il prossimo anno. L'ufficialità della notizia da un incontro che si è svolto ieri al dipartimento regionale attività produttive, a Potenza, per esaminare la richiesta di cassa integrazione straordinaria per la ristrutturazione dello stabilimento di Melfi. La Lear, che attualmente produce sedili per il modello Punto, fa parte dell'indotto Sata e dà lavoro a quasi 500 addetti. Il nuovo ciclo di Cigs a rotazione scatterà dal 1 gennaio 2014 e durerà complessivamente un anno. Il piano di ristrutturazione prevede l'installazione di nuovi impianti e attrezzature e percorsi di formazione e riqualificazione del personale. Non sono previsti esuberi.

Rionero in Vulture(Pz). 35enne in manette, tenta furto di cavi di rame

Insieme ad alcuni complici aveva tagliato i cavi dell'illuminazione esterna e interna di una struttura ricettiva dei laghi di Monticchio, a Rionero in Vulture (Pz), e aveva ammucchiato circa 600 chilogrammi di rame, per questo motivo un uomo di 35 anni, con precedenti penali, è stato arrestato dai Carabinieri. I suoi copmplici devono essere ancora identificati dalle forze dell'ordine. I danni alla struttura turistica, in questo periodo inattiva, sono stati calcolati in circa 20 mila euro.

Potenza. Ruba cavi di rame nella palestra di Montereale, 20enne ai domiciliari

Un giovane di 20 anni è stato arrestato dalla Polizia a Potenza. E' stato sorpreso a rubare rame nella palestra Coni di parco Montereale, una struttura non  utilizzata da alcuni anni. Gli agenti hanno notato che il portone d'ingresso era stato forzato e anche dei bagliori: il giovane ha cercato di nascondersi all'interno dei bagni, ma è stato trovato e arrestato. Aveva rotto il quadro elettrico e aveva nascosto i cavi di rame in due borsoni. Il ragazzo è stato posto ai domiciliari e giudicato con rito direttissimo ieri mattina.

Archivio blog