venerdì 29 marzo 2013

"Alzheimer caffè", riprende il ciclo di incontri

Il prossimo 4 aprile alle ore 17.00, nel centro Don Uva di Potenza riprenderanno gli appuntamenti dell’Associazione Alzheimer Basilicata con "Alzheimer caffè." Lo fa sapere in una nota la presidente dell’associazione, Cristiana Coviello. Si tratta di un ciclo di incontri che attraverserà tutte le tematiche della malattia: i bisogni, la rete dei servizi, i sintomi, i problemi assistenziali quotidiani, l’assistenza alle famiglie, in cui sono previsti gli interventi di psicologhe, medici e specialisti dell’associazione. La partecipazione per i malati e i loro familiari è completamente gratuita.

Possesso e spaccio di droga: due arresti a Lavello (Pz)

Due giovani di 33 e 23 anni, sono stati arrestati a Lavello (Pz) dai Carabinieri, perché trovati in possesso di 100 grammi di hascisc. I due sono residenti a Melfi. La droga già suddivisa in dosi e pronta per lo spaccio è stata sottoposta a sequestro, mentre i due giovani si trovano attualmente ai domiciliari.

Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fp: “Lavoratori Eipli senza stipendio”

"Rimasti senza stipendio dal mese di ottobre e senza tredicesima i lavoratori dell’Ente Irrigazione di Puglia, Basilicata e Irpinia non hanno ancora ricevuto gli stipendi di gennaio, febbraio e marzo 2013". Per i sindacati di categoria il ritardo sta diventando ormai cronico assumendo le dimensioni di un dramma per quei lavoratori che vivono con un solo reddito e per i quali non è più possibile fare ricorso ai propri risparmi o aiuti di famiglia. "La situazione di grave deficit dell’Ente causata dalla mancata riscossione dei crediti vantati nei confronti dell’Acquedotto Pugliese, dell’Acquedotto Lucano, dell’Ilva di Taranto e dei vari Consorzi di Bonifica non può essere fatta ricadere sui lavoratori" per questo i segretari di Cgil, Cisl e Uil Funzione Pubblica di Basilicata, Paolino, Pica e Rosa hanno annunciato "azioni finalizzate a sollecitare l’Ente alla normalizzazione della situazione"

giovedì 28 marzo 2013

Mezzo pesante di traverso, traffico bloccato ieri sulla A3

Traffico bloccato ieri pomeriggio per alcune ore tra gli svincoli di Lagonegro nord e Lauria Nord dell'A3 Salerno-Reggio Calabria per la presenza di un mezzo pesante di traverso. L'incidente si è verificato al km 132 dell'autostrada, poco prima dei lavori di ammodernamento. Sul posto immediato l'intervento di squadre dell'Anas e della Polizia stradale.

Gdf, sequestrate uova pasquali con gadget contraffatti

Circa 500 uova di Pasqua con gadget di squadre di calcio falsificati sono state sequestrate dai militari della Guardia di Finanza di Bari nelle province di Bari e di Taranto, Pescara, Napoli, Livorno e Vibo Valentia. I militari, partendo da controlli fatti in alcuni centri commerciali delle province di Bari e Bat (Barletta-Andria-Trani) hanno individuato un vasto commercio di prodotti dolciari pasquali che avevano nelle confezioni, come sorprese, sciarpe contraffatte di note società di calcio.

Autoarticolato nella scarpata: muore 44enne rumeno

Incidente mortale ieri nel primo pomeriggio a Vietri di Potenza sulla Strada Statale 94. A perdere la vita un rumeno di 44 anni, autista di un autoarticolato che per cause imprecisate, in contrada Pietrastretta, è finito contro le barriere e poi giù nella scarpata. Il mezzo avrebbe dovuto imboccare la Tito-Brienza per poi riprendere la A3 dopo aver percorso la Isca-Polla. L'uomo è morto sul colpo. Sul posto è stato immediato l'intervento dei Vigili del fuoco, dei carabinieri e dei volontari della Protezione civile che, oltre a rimuovere il mezzo, hanno provveduto a regolare il traffico.

mercoledì 27 marzo 2013

Droga nello zainetto: arrestato 35enne di Grassano (Mt) su Intercity Roma-Taranto

Un uomo di Grassano (Mt), di 35 anni con precedenti penali è stato trovato in possesso di circa 280 grammi di marijuana: erano nascosti in uno zainetto. E' stato arrestato dalla Polizia ferroviaria che lo ha fermato sul treno Intercity Roma-Taranto. Successivamente in una perquisizione nell'abitazione dell'uomo sono stati rovati 113 grammi di semi di marijuana, un bilancino di precisione e altro materiale per confezionare la droga. Il 35enne si trova ora ai domiciliari.

Caso Claps: prossima udienza processo appello il 9 aprile

E' stata sospesa l'udienza del processo di appello sull'omicidio di Elisa Claps: unico indagato Danilo Restivo.  A causa della lunga requisitoria del pm Rosa Volpe, i giudici hanno deciso di farla proseguire nel corso della prossima udienza, già fissata per il 9 aprile. Sono quindi slittate anche le dichiarazioni spontanee che Danilo Restivo voleva rendere in aula.

Rapina a Bcc a Calvello: tre arresti per rapina e sequestro

I carabinieri di Viggiano (Pz) nell'ambito delle indagini sulla rapina alla Banca di Credito Cooperativo di “Laurenzana e Nova Siri”, Agenzia di Calvello, hanno arrestato in flagranza di reato tre uomini, un campano e due potentini, per rapina e sequestro di persona. I tre sono stati individuati e bloccati mentre stavano tentando di scappare. La perquisizione dell'auto ha permesso di trovare e recuperare parte della refurtiva, per oltre 37 mila euro. Sono ora a disposizione dell'Autorità Giudiziaria inquirente mentre proseguono le indagini finalizzate ad individuare eventuali altri responsabili.

martedì 26 marzo 2013

Interruzione idrica a Pisticci (Mt)

Per consentire il collegamento delle nuove condotte idriche e la sostituzione di organi di regolazione idraulica, a Pisticci (Mt), Acquedotto lucano ha disposto la sospensione dell'erogazione idrica, oggi, fino alle 18 nella zona compresa tra via Cirillo e Via Vespucci. 


Presentata ai sindaci la Fondazione Cresco in Basilicata

“I sindaci della Basilicata sosterranno la Fondazione di Comunità, Cresco in Basilicata, un'iniziativa che rafforza la creatività ed il sociale”. L'annuncio è del presidente Anci Basilicata, Vito Santarsiero, al termine dell’incontro nella sala dell’Arco di Palazzo di Città per presentare ai sindaci lucani la Fondazione della quale sono state illustrate le modalità con cui intende operare sul territorio della Basilicata. La Fondazione, che nasce con il sostegno della Regione Basilicata e della Fondazione per il Sud ed è costituita da una comunità di 30 associazioni culturali e di promozione sociale presenti sul territorio regionale già coinvolte nel progetto istituzionale Visioni Urbane per la creatività, si pone come intermediario filantropico per creare ponti con la società e la collettività, attraendo donatori, creando un patrimonio utile da destinare ad attività socio culturali, al terzo settore, a progetti specifici di utilità sociale.

Potenza. Buche in città: l’assessore Pesarini ascoltato in VI Ccp

“Siamo in una situazione di emergenza per le buche nelle strade che va affrontata senza ulteriori rinvii." Ha esordito cosi il presidente della Sesta commissione consiliare permanente del Comune di Potenza, Antonio Losasso, al termine di una seduta in cui si è svolta l'audizione dell’assessore comunale alla Viabilità, Antonio Pesarini. L'assessore dal canto suo ha affermato di “vivere con disagio la situazione di degrado in cui versano alcune strade cittadine” ma ha anche confermato come "si stia facendo di tutto per garantire il massimo impegno per rispondere alle diverse esigenze". 

Caso Claps, oggi seconda udienza processo d'Appello

Seconda udienza a Salerno oggi del processo di Appello sull'omicidio di Elisa Claps. L'unico imputato, Danilo Restivo, potrebbe anche rilasciare in aula dichiarazioni spontanee. I suoi difensori, Alfredo Bargi e Marzia Scarpelli, hanno chiesto alla Corte di sottoporlo ad esame per poter dare la possibilità a Restivo di rispondere alle domande di accusa e difesa: una richiesta sulla quale la Corte si esprimerà in un secondo momento. Per adesso Restivo può prendere la parola solo per rendere dichiarazioni spontanee.

lunedì 25 marzo 2013

A Potenza torna il “Mercatino delle cose usate e d'altri tempi”

Da domenica 12 maggio, e in ogni seconda domenica del mese fino a ottobre, si svolgerà nel centro storico di Potenza il ''Mercatino delle cose usate e d'altri tempi''. Lo ha reso noto l'ufficio stampa del Comune. Le zone interessate dal "Mercatino" saranno come sempre largo Pignatari, largo Isabelli, via San Luca, via Serrao e largo Duomo. Il ''Mercatino'' si svolgerà la seconda domenica del mese e non più la penultima come negli ultimi anni, secondo le indicazioni degli operatori che tradizionalmente frequentano la manifestazione. 

Forestazione: se ne discute a Castronuovo di Sant'Andrea (Pz)

Questo pomeriggio alle ore 17, a Castronuovo di Sant'Andrea (Pz), nella sala consiliare, l'assemblea dei sindaci della Comunità del Parco Nazionale del Pollino del versante lucano, allargata alla partecipazione dei rappresentanti sindacali, discuterà di forestazione. Lo comunica, il presidente, Sandro Berardone. “Nei primi giorni di aprile – ha detto Berardone -inizierà la discussione sul prossimo Piano regionale di forestazione che potrebbe essere decennale. di qui l'esigenza di chiedere al presidente della Regione e ai segretari regionali di Flai Cgil, Fai-Cisl e Uila-Uil che con l’approvazione del nuovo Piano di Forestazione 2013 vengano previsti parametri di compensazione per il territorio del Parco Nazionale del Pollino sulla composizione del contingente regionale degli operai forestali”.

“Un defibrillatore in ogni comune”, partita fase attuativa progetto

Con l'avvio, a Matera, del primo ciclo di incontri informativi sulle modalità d'uso e sulle tecniche di intervento nei casi di soccorso per arresto cardiaco, è entrato nella fase attuativa il progetto ''Un defibrillatore in ogni Comune''. Il progetto coinvolge 110 amministrazioni comunali e 1.300 volontari. L'iniziativa è stata illustrata ai sindaci. I comuni sono divisi in tre gruppi coordinati dal servizio di emergenza-urgenza 118. Si tratta dell'evoluzione di un progetto nazionale, inizialmente rivolto a un ristretto numero di Comuni, che la Regione Basilicata ha inteso rafforzare ed estendere, a tutti i Comuni che ne hanno fatto richiesta. "Avere a disposizione un defibrillatore e poter contare su personale qualificato e addestrato- è stato sottolineato nel corso dell'incontro -  è una possibilità in più contro una patologia cardiovascolare particolarmente insidiosa, che colpisce a ogni età e in modo imprevedibile."

Operazione dei carabinieri nel potentino: otto denunce

Otto persone sono state denunciate in stato di libertà alla magistratura dai Carabinieri, nel corso di un'operazione di controllo a Potenza e nei comuni limitrofi. A Tito, i militari hanno denunciato un uomo di 46 anni: aveva prelevato diversi litri di benzina con la carta carburante aziendale, è stato scoperto grazie alle telecamere. A Vietri, altre quattro persone sono state denunciate per tentato furto aggravato in un casolare usato come deposito di generi alimentari e attrezzi. 

sabato 23 marzo 2013

Anche in Basilicata settima giornata dell'Agriturismo

“Anche il territorio è d’accordo… adotta un paesaggio”: è lo slogan che Turismo Verde-Cia ha scelto per la settima Giornata dell’Agriturismo che si svolgerà domenica 24 marzo e che sarà preceduta oggi da una tavola rotonda a Potenza sul tema “Ospitalità e paesaggio agrario in Basilicata”. Con le aperture “speciali” delle aziende agrituristiche del circuito Turismo Verde che vedranno la Domenica delle Palme i titolari impegnati in visite guidate, lezioni di cucina, laboratori per la produzione di salumi, si configura un’ulteriore occasione per rilanciare l’idea progettuale di un distretto di ospitalità rurale che - ha sottolineato il presidente della Cia Basilicata Donato Distefano - è una vera e propria  risorsa.

Furto in appartamento a Potenza, arrestato 31enne di Bari

Un uomo di 31 anni di Bari individuato come il responsabile di un furto in un appartamento di Potenza, dove aveva lasciato attrezzi acquistati proprio per fare il colpo, tra cui una smerigliatrice, insieme allo scontrino fiscale emesso dal negoziante, è stato arrestato dalla Polizia. L'uomo, attualmente ai domiciliari, entrò nell'appartamento dopo aver prelevato le chiavi della porta dall'auto del proprietario, parcheggiata poco lontano dallo stabile.

Operazione “San Gennaro”, tre arresti a Matera

Tre uomini, due di 36 anni e l'altro di 37, tutti con precedenti penali, sono stati arrestati a Matera dalla Polizia nell'ambito di un'operazione denominata "San Gennaro" contro il traffico di sostanze stupefacenti tra Campania e Basilicata. Nel corso delle indagini, cominciate nel mese di settembre del 2010, gli investigatori hanno anche sequestrato diversi quantitativi di droga e denunciato in totale 49 persone.

venerdì 22 marzo 2013

Poste: aperti uffici in piccoli centri

Il Tar ha disposto l'apertura a giorni alterni degli uffici postali nelle frazioni di Avigliano Scalo, a Potenza, di Possidente, ad Avigliano, e a Sant'Antonio Casalini, a Bella (Pz). Per Vito Santarsiero, presidente dell'Anci Basilicata e sindaco del capoluogo lucano il provvedimento conferma "quanto valida e quanto legittima fosse la posizione del Comune di Potenza e degli altri due Comuni". 

Il Governo decide di sbloccare fondi per debiti PA. Santarsiero: “Hanno capito che abbiamo ragione”

Il presidente dell'Anci Basilicata e delegato Anci per il Mezzogiorno, Vito Santarsiero, ha sottoscritto in pieno la proposta avanzata dal presidente Delrio di chiedere al Governo lo sblocco immediato di 9 miliardi da impegnare per investimenti ed opere a vantaggio delle imprese. “Dagli interventi dei relatori – ha sottolineato Santarsiero - è arrivata la conferma che le norme sul patto di stabilità sono state scritte in palazzi lontani dai territori e che non ci permettono di governare le comunità.” 
Intanto il Governo mette sul piatto 40 miliardi per il pagamento dei debiti della Pa con le imprese: i fondi arriveranno solo dopo il sì del Parlamento. Il Governo intende sbloccare circa 20 miliardi nella seconda parte del 2013 e ulteriori 20 miliardi nel 2014. La prima fase consiste nell'approvazione da parte del Parlamento della relazione licenziata ieri dal Consiglio dei Ministri, in cui si riporta la modifica dei saldi, per aggiornare gli obiettivi di finanza pubblica.

Ancora sospensioni alla Fiat di Melfi

L'attività produttiva nello stabilimento di Melfi della Fiat sarà sospesa il 29 marzo e, ad aprile, il 2, il 3 e l'8. Lo si è appreso a Potenza dalla Fismic. I quattro giorni di sospensione della produzione della Punto sono da mettere in relazione anche con i lavori di ristrutturazione che sono stati avviati nella fabbrica di Melfi per la realizzazione delle linee di produzione di due nuovi modelli.

giovedì 21 marzo 2013

Santarsiero: Per la città di Potenza 26 milioni per 19 interventi

E' stato approvato dalla Giunta regionale della Basilicata l'accordo di programma quadro "rafforzato", che consentirà al Comune di Potenza di utilizzare le risorse del Fondo di sviluppo e coesione riprogrammate nei mesi scorsi dal Cipe. A disposizione del capoluogo di Regione sono stati messi a disposizione 26 milioni di euro per finanziare 19 interventi, di cui quattro immediatamente cantierabili. Per il sindaco di Potenza, Vito Santarsiero, si tratta di un atto di grande importanza e di significativa attenzione nei riguardi delle problematiche della città capoluogo. Secondo il sindaco si completa un percorso di sinergia tra l’Amministrazione Comunale e la Regione Basilicata che ha consentito di rimodulare ed ampliare il programma di interventi già definito con i fondi del Fesr. "Unitamente ai fondi provenienti anche dal Ministero Infrastrutture- conclude il sindaco -  oggi è garantito un finanziamento complessivo di 57 milioni di euro in grado di attuare un programma poderoso in settori strategici, dalla mobilità al sostegno alle imprese, alla rigenerazione urbana, al sociale."

Potenza. Don Uva, Regione formalizza proposta di fitto di ramo d'azienda

E' stata formalizzata dalla Regione Basilicata la proposta di fitto di ramo d'azienda per le attività lucane dell'istituto di riabilitazione ''Don Uva'' di Potenza, confermando il progetto della Regione e indicandone anche il quadro economico. La comunicazione è avvenuta con una lettera alla Congregazione delle ancelle della divina Provvidenza, titolare della struttura, e al Tribunale fallimentare di Trani, che sta valutando la situazione debitoria.

Baragiano. Cade nel camino, 88enne muore per ustioni

A Baragiano un uomo di 88 anni è morto dopo essere stato avvolto dalle fiamme sprigionate dal camino: l'episodio è accaduto martedì sera. Secondo la ricostruzione, l'uomo che viveva da solo, è caduto dalla sedia posta vicino al camino. Secondo i carabinieri intervenuti sul posto pare abbia provato ad alzarsi e ad uscire fuori casa per chiedere aiuto ma le ustioni erano tanto gravi da fargli perdere i sensi fino al decesso.

Furti: arresti nel potentino

Con l'accusa di furto aggravato in concorso commesso in sei negozi di Venosa (Pz), per un bottino totale di circa 30 mila euro, due giovani, uno di 22 anni e l'altro di 21, sono stati arrestati dai Carabinieri. Gli agenti hanno anche fermato in flagranza di reato un uomo di 42 che stava rubando in un'abitazione di Lavello (Pz).

mercoledì 20 marzo 2013

Istanza "La Bicocca": incontro a Melfi

Per discutere della nuova istanza di permesso di ricerca di idrocarburi liquidi e gassosi denominata “La Bicocca” e che interessa il territorio di Melfi, è stato convocato dal sindaco, Livio Valvano, un vertice politico per questo pomeriggio alle ore 19,30, nella Sala Giunta del Palazzo di Città. La questione inoltre sarà affrontata in un incontro che si terrà la prossima settimana a Melfi tra il sindaco, Livio Valvano e i sindaci di Rapolla, Michele Sonnessa e di Barile, Giuseppe Mecca. Intanto proprio sull'istanza "La Bicocca" il governatore lucano ha ricordato ieri in Consiglio regionale che la Regione Basilicata ha approvato una legge con cui ha messo la parola fine a ogni ipotesi di attività estrattiva al di fuori dei territori già interessati da accordi di programma di questo tipo. "Pertanto- ha aggiunto il presidente - nessuna intesa di tal tipo potrà mai essere concessa per il Vulture."

Anci Basilicata: via Patto di Stabilità, aumento anticipazione di Tesoreria, senza norme azioni forti

Il Direttivo Anci Basilicata che si è riunito ieri a Potenza per discutere della grave situazione in cui versano i Comuni di Basilicata, al pari dei Comuni d’Italia, ha deciso di partecipare con una massiccia rappresentanza di Sindaci ed Amministratori alla manifestazione promossa per domani, giovedì 21 marzo, a Roma dall’Anci nazionale. Al termine della riunione è stato approvato un documento in cui i sindaci lucani hanno espresso un plauso sulla presa di posizione dei Vice Presidenti della Commissione UE sulla possibilità di superare i vincoli del Patto di Stabilità. A parere dei sindaci è necessario anche e con urgenza un provvedimento che aumenti l'anticipazione di tesoreria per garantire liquidità nelle casse comunali.
"Su questi temi aspettiamo norme certe ed immediate da parte del Governo - scrivono i sindaci- senza di esse non sarà possibile governare i nostri Comuni. In tal caso non resterà che seguire strade estreme ed azioni forti.”

Caso Claps: Restivo a Salerno al processo d'appello

Oggi a Salerno prende il via il processo d'appello per l'omicidio di Elisa Claps, avvenuto a Potenza il 12 settembre 1993. Sul banco degli imputati Danilo Restivo, già condannato con rito abbreviato a 30 anni in primo grado a Salerno per l'omicidio di Elisa. Il cui corpo è stato ritrovato il 17 marzo 2010 nel sottotetto della Chiesa della Trinità di Potenza. Restivo cecherà di dimostrare la sua innocenza: l'ultima volta che parlò in aula sul caso fu nel 1995. In Corte d'Assise a Salerno saranno presenti la mamma di Elisa Claps, Filomena Iemma, e il fratello Gildo.

martedì 19 marzo 2013

Cmd di Atella: in funzione nuova linea

E' in funzione nello stabilimento di Atella (Pz) della Cmd, una nuova linea di lavorazione robotizzata che produrrà 128 mila testate all'anno, per cinque anni, per i nuovi motori diesel destinati alle Maserati "Ghibli" e "Quattroporte" e al modello jeep Grand Cherokee. La nuova linea ha richiesto un investimento iniziale di poco meno di nove milioni di euro e opererà senza interruzioni per 24 ore.

Stati generali costruzioni: “Necessarie forme alternative d'intervento”

L'edilizia lucana è in difficoltà per la crisi economica, ma anche per il blocco dei pagamenti delle amministrazioni pubbliche alle imprese: per questo motivo la Regione sta puntando a forme alternative di intervento, tra cui il pro soluto per permettere agli imprenditori di ottenere il credito dalle banche. E' emerso a Potenza nel corso degli Stati generali delle costruzioni. Sindacati e associazioni di categoria, ritengono che ci siano tutte le condizioni "per intervenire così come è stato fatto in altre regioni d’Italia, pagando i crediti delle imprese lucane ed evitandone così il dissesto economico e finanziario".

Ilva, il Tribunale accoglie ricorso azienda

Il Tribunale di Taranto ha accolto il ricorso dell'Ilva contro la decisione del gip, Patrizia Todisco, di autorizzare la vendita dei prodotti sequestrati il 26 novembre 2012. Il gip aveva vincolato l'incasso della vendita. La merce sotto sequestro è costituita da 1.700.000 tonnellate di acciaio che valgono un miliardo di euro. Il ricorso Ilva riguarda l'affidamento della commercializzazione ai custodi giudiziari e la decisione di tenere vincolato il ricavato.

lunedì 18 marzo 2013

Coldiretti Basilicata su danni da fauna selvatica

L’annoso problema dei danni provocati dalla fauna selvatica, in particolare cinghiali, è stato al centro del dibattito dell’assemblea  dei giorni scorsi presso la sede della Coldiretti Basilicata a Potenza. La Coldiretti ha chiesto un rapido sblocco dei ripopolamenti, un immediato risarcimento dei danni e la riapertura di un confronto tra associazioni venatorie, ambientaliste e istituzioni  finalizzato ad individuare un percorso normativo, anche indipendentemente dalla riforma della legge, che possa risolvere tale problema. La Coldiretti ha annunciato inoltre che invierà una lettera al Presidente della Provincia e all’assessore al ramo per "definire tali criticità".

La terra torna a tremare nel Pollino

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata alle 4.10 di ieri mattina nella zona del Pollino, che si trova al confine tra Basilicata e Calabria tra le province di Potenza e Cosenza. Secondo l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, il sisma ha avuto ipocentro a 8,2 km di profondità ed epicentro tra i comuni potentini di Rotonda e Viggianello, e di quelli cosentini di Laino Borgo, Laino Castello e Mormanno. Non si sono registrate segnalazioni di danni a persone o cose.

Tentata estorsione nel Vulture-Melfese: denunciata una donna

Per tentata estorsione, i carabinieri hanno denunciato una donna di un paese del Vulture-Alto Bradano, nel Potentino: aveva minacciato l'amante, chiedendo una cospicua somma di denaro, per non rivelare a sua moglie la loro relazione extraconiugale. Al termine delle indagini, la donna è stata denunciata dai Carabinieri della Compagnia di Venosa (Pz) alla Procura della Repubblica di Melfi. 

sabato 16 marzo 2013

Trofeo Bridgestone: test ufficiali a Imola per il pilota materano Rubino

Partecipazione del pilota materano Raffaele Rubino al “Trofeo Nazionale Bridgestone Champions Challenge” edizione 2013. La prima gara- sottolinea il suo team in una nota -  è prevista per il prossimo 21 aprile a Misano Adriatico. Oggi e domani Rubino prenderà parte ai test ufficiali organizzati dalla Bridgestone che si svolgeranno sul circuito di Imola. Durante i test il giovane pilota materano potrà mettere a punto la sua moto, una Kawasaki ZX 10 R per debuttare con la “verdona” di Akashi nel Trofeo Bridgestone.

Santarsiero incontra Claudio Coviello, il potentino ballerino della Scala di Milano

Claudio Coviello, il giovane ballerino potentino che fa parte del prestigiosissimo corpo di ballo della Scala è stato ricevuto dal sindaco di Potenza Vito Santarsiero. "La Scala di Milano è un traguardo importante per Claudio – ha detto Santarsiero. Il sindaco ha ricordato che per Claudio si è confermata anche la validità di una borsa di studio, che all’epoca fu promossa dalla Provincia e che gli consentì di fare i primi corsi fuori Potenza"

Cig, Vaccaro (Uil): Potenza segna il 442% in più, Matera il 20,1%

A febbraio la Basilicata è stata la prima regione nella classifica nazionale sulla cassa integrazione erogata rispetto al mese precedente: l'aumento è stato del 197,9 per cento, con un incremento di 6.140 lavoratori che usufruiscono degli ammortizzatori sociali. I dati, che emergono dal secondo rapporto 2013 del Centro Studi Uil nazionale, sono stati resi noti dal segretario lucano del sindacato, Carmine Vaccaro. "A livello territoriale – ha sottolineato ancora Vaccaro - è la provincia di Potenza a segnare il 442,9% in più di ore complessive di cig, quasi interamente per l’ordinaria (1 milione 204 mila ore), mentre la provincia di Matera segna un aumento complessivo molto ridotto (più 20,1%)"

Nel Lagonegrese arrestato 50enne per estorsione

In esecuzione di un'ordinanza di carcerazione è stato arrestato un 50enne tedesco, ma residente della provincia di Salerno, per minaccia ed estorsione aggravata e continuata. L'arresto, eseguito dai carabinieri,  rientra nell'ambito di un'operazione di polizia giudiziaria finalizzata a perseguire il reato di estorsione ai danni di attività commerciali di Lagonegro. Gli investigatori hanno accertato che in diverse occasioni, presso esercizi commerciali del Lagonegrese, pretendendo di consumare vivande varie e nel momento in cui doveva pagare il conto si rifiutava e minacciava i gestori. Dovrà scontare una pena di tre anni otto mesi e 5 giorni.

A Matera primo caso di stalking condominiale

Per aver vessato, ingiuriato, minacciato e percosso una coppia di vicini, due giovani coniugi di Matera si sono visti notificare dai Carabinieri un provvedimento che ha imposto loro di abbandonare il condominio. Predisposto anche il divieto di avvicinarsi a meno di 500 metri dal palazzo stesso e dalle vittime. Si tratta del primo caso in Basilicata di stalking condominiale. Cominciata da tempo, la persecuzione si è aggravata dopo l'avvio delle indagini.

venerdì 15 marzo 2013

Falotico (Cisl) su elezione Papa Francesco

“In quanto cattolici impegnati nel sociale non possiamo che salutare con immensa gioia e devozione l'elezione del nuovo Pontefice Francesco”. Lo ha detto il segretario generale della Cisl Basilicata Nino Falotico. “Ci ha subito colpito il modo affabile e popolare con cui Papa Bergoglio è salito al soglio petrino"- ha aggiunto Falotico. La scelta stessa del nuovo Pontefice di assumere il nome che fu del Santo di Assisi, per Falotico, contiene già la volontà di portare il messaggio evangelico tra la gente.

Il sindaco di Potenza, Vito Santarsiero, su sblocco pagamenti

"La decisione dell'Ufficio di presidenza Anci di chiedere a tutti i comuni d'Italia di deliberare il non rispetto del Patto di stabilità, rappresenta un atto di grande responsabilità nei riguardi dei tanti soggetti creditori." Lo ha detto il sindaco di Potenza, Vito Santarsiero, al termine dell’Ufficio di presidenza Anci riunitosi ieri a Roma. Per il sindaco di Potenza, inoltre, insieme alla questione "Patto di stabilità" sarà fondamentale garantire la Cassa dei comuni con un aumento dell'anticipazione di Tesoreria".

Caso Claps, Restivo: "Riaprite il dibattimento, voglio parlare"

"Voglio raccontare la mia verità, voglio che si rinnovi il dibattimento". E' la richiesta che Danilo Restivo ha fatto nel corso del primo colloquio, da quando è in Italia, con i suoi legali Alfredo Bargi e Marzia Scarpelli. Dal 20 marzo sarà presente al processo a Salerno per l'omicidio di Elisa Claps, avvenuto il 12 settembre 1993 a Potenza. Restivo ha ribadito ancora una volta di essere innocente e di non aver mai fatto quello che si dice su di lui. Intanto il legale della famiglia Claps, Giuliana Scarpetta, ha espresso soddisfazione per il fatto che Restivo vuole che si rinnovi il dibattimento. "Mi dispiacerebbe – ha detto - se lo volesse fare solo per rendere dichiarazioni spontanee".

Furti a Potenza: manette ai polsi di due persone

Due cittadini dell'Est Europa sono stati arrestati dalla polizia a Potenza. Avrebbero realizzato diversi tentativi di furto in alcuni appartamenti del rione Francioso. Ulteriori indagini sono in corso per accertare se i due uomini siano responsabili di altri furti commessi in appartamenti di altri rioni della città. Uno dei due arrestati è stato anche denunciato per non aver rispettato un provvedimento di espulsione dall'Italia emesso dal prefetto di Milano nel 2012.

giovedì 14 marzo 2013

Giornata mondiale del rene, le iniziative dell'Asp

L'Azienda sanitaria di Potenza aderisce con i Centri di Nefrologia e Dialisi di Lauria e Chiaromonte alla "Giornata mondiale del rene". Oggi fino alle 14 marzo gli operatori sanitari del Centro di Nefrologia e Dialisi di Lauria effettueranno, con accesso gratuito, una consulenza nefrologica. Saranno date anche informazioni sulla donazione. Sempre oggi nel Centro di Nefrologia e Dialisi di Chiaromonte sarà distribuito materiale informativo. Analoghe prestazioni sanitarie saranno erogate nell’ambulatorio di Latronico la mattina del 16 marzo e nel Centro di Dialisi e Nefrologia dell’Ospedale di Maratea nella mattinata di lunedì 18 marzo. Inoltre sul sito dell'Asp www.aspbasilicata.it è possibile scaricare il materiale informativo sulla prevenzione delle malattie renali.

Potenza. L'assessore comunale Fiore: "Istituito Forum giovanile"

Il Comune di Potenza ha istituito il Forum giovanile, per il sostegno alle attività culturali, sportive e sociali. Lo ha annunciato, in una nota, l'assessore comunale alle politiche giovanili, Emiddio Fiore. Al Forum, possono partecipare i giovani tra i 15 e i 25 anni. Per favorire l’attivazione del Forum giovanile è pubblicato un apposito avviso sul sito istituzione www.comune.potenza.it nell’area tematica Giovani. Fino al 12 aprile 2013,  i giovani di età compresa tra i 15 e i 25 anni, residenti nel Comune di Potenza, possono iscriversi alla ‘Comunità virtuale’, luogo in cui ogni ragazzo potrà partecipare alla vita e alle decisioni dell’Amministrazione comunale per tutto quanto concerne i giovani.

Ammortizzatori sociali, approvato odg in Conferenza Regioni e Province autonome

La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha approvato un ordine del giorno sull'emergenza ammortizzatori sociali. La Conferenza ha ribadito esigenza che che vengano assicurate le risorse necessarie a coprire il fabbisogno dell'intera annualità 2012, garantendo a tutti i lavoratori e le lavoratrici, che hanno dovuto ricorrere agli ammortizzatori in deroga, il pagamento del dovuto. Per le Regioni e le Province autonome si tratta di una vera e propria emergenza che si sta determinando sul fronte del pagamento degli ammortizzatori sociali in deroga, sia per la fase finale del 2012 che per il 2013.

mercoledì 13 marzo 2013

Santarsiero:“Comuni allo stremo. Rimuovere Patto di Stabilità e ampliare anticipazioni di Tesoreria”

“I Comuni sono allo stremo, soprattutto al Sud. A sostenerlo Vito Santarsiero, Sindaco di Potenza e delegato Anci per il Mezzogiorno, il quale ha sottolineato che non c’è liquidità per fronteggiare pagamenti di vario genere e già molti Comuni hanno avuto problemi per pagare gli stessi stipendi. Santarsiero intanto ha annunciato una richiesta dell’Anci al Ministero dell’Economia per un immediato intervento normativo.

Strage di Genzano (Pz): ergastolo per Ettore Bruscella

La Corte d'assise di Potenza, al termine di una camera di consiglio durata un'ora, ha condannato all'ergastolo Ettore Bruscella, di 78 anni. L'uomo la sera della vigilia di Natale del 2011 uccise a Genzano di Lucania (Pz) - con diversi colpi di fucile - una donna, Antonietta Di Palma (55 anni), e due dei suoi figli, Maria Donata e Matteo Menchise, di 31 e 27 anni. In aula, erano presenti parenti e amici delle vittime, con le loro foto fra le mani.

Archivio blog