lunedì 30 giugno 2014

Matera eventi, in diffusione la guida per tutte le iniziative fino al 2019

Sarà in diffusione da martedì prossimo primo luglio in tutta la città e nelle strutture ricettive il programma “Matera eventi” realizzato dal comitato Matera 2019 con l’obiettivo di promuovere, mese per mese, le iniziative culturali, turistiche e di animazione territoriale che ci accompagneranno fino al 2019. Si parte con il programma di luglio che avrà, come momento centrale, la festa della Bruna con tutti i suoi appuntamenti. Seguiranno i programmi di agosto, settembre, ottobre e così via.
“In questo modo – spiega il direttore del Comitato Matera 2019, Paolo Verri – sarà possibile promuovere sia fra i turisti che fra i cittadini le tante iniziative che animano il territorio. In questo numero zero raccontiamo, con la segnalazione degli eventi ,cosa accade a Matera, ma l’obiettivo per i prossimi mesi è quello di raccontare anche quello che accade nella provincia e nell’intera regione”.

Incidente a Ruvo del Monte (Pz), dopo scontro cade da bici e riporta trauma cranico

A Ruvo del Monte (Pz) Vincenzo Viggiano, 63 anni, ieri verso le 11 con la sua bici è statao convolto in un incidente. 
E' andato a sbattere contro una Ford Fiesta riportande un trauma cranico. 
Dopo la cauduata inizialmente ha perso anche conoscenza. 
Sulla dinamica dell'incidente stanno indagando le forze dell'ordine.
Nessuna ferita per il conducente dell’auto. 

Scossa di terremoto in distretto Sismico Costa Calabrese occidentale

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.9 è stata registrata alle 6:26 di ieri mattina nel distretto sismico della Costa Calabrese Occidentale. Il sisma ha avuto ipocentro a 8,5 chilometri di profondità ed epicentro in mare. 
Il terremoto è stato avvertito in Campania, Calabria e Basilicata con nessun danno a persone o cose.

sabato 28 giugno 2014

Donna morta in casa a Bernalda, indaga la Procura

Continuano le indagini dei carabinieri sulla morte della donna di 80 anni di Bernalda (Mt).
La donna trovata senza vita giovedì sera nella sua abitazione dove viveva con il marito e la figlia 50enne. 
Per gli inquirenti sta prendendo sempre più piede l'ipotesi di un suo gesto estremo. 
Nel fascicolo aperto dalla Procura, dove si parla già di suicidio, non è inserito nessuno indagato.

Tito (PZ). Nuove produzioni all'Ansaldo Sts

Ansaldo Sts, azienda specializzata nella realizzazione di apparati per il segnalamento ferroviario, trasferirà nello stabilimento di Tito (Potenza) nuove produzioni – provenienti dalla Francia – che renderanno quanto meno stabile la quota attuale degli occupati, che è di 130 persone. Soddisfazione è stata espressa dal segretario regionale della Basilicata della Uilm, Marco Lomio. Le prospettive che si aprono per lo stabilimento di Tito e per il premio di risultato che i lavoratori di Ansaldo Sts - dice Lomio - troveranno nella busta paga di luglio, pari a 2.570 euro.

Frode informatica: denuncia e sospensione per impiegato

Oltre 6.300 euro a maggio e 9.300 euro da percepire a giugno, se non fossero arrivati i carabinieri ad effettuare il sequestro dli ''tutti gli apparati telematici'' e a denunciarlo per frode informatica. Il protagonista è un dipendente della Provincia di Matera. L'uomo, 34enne, aveva la mansione di ''istruttore amministrativo'' e addetto all'invio telematico alla tesoreria provinciale delle retribuzioni assegnate ai dipendenti della Provincia. Ne ha approfittato e per questo è stato sospeso.

venerdì 27 giugno 2014

Potenza. Servizi esternalizzati, tavolo nagoziale su cambio appalto

Nella sede della Direzione provinciale del lavoro si sta svolgendo il tavolo negoziale sul cambio di appalto nei servizi esternalizzati del Comune di Potenza. Fisascat Cisl, Filcams Cgil e Uiltucs Uil hanno anche indetto un'assemblea dei lavoratori. Il passaggio di consegne dal precedente gestore Ariete alla ditta subentrante Facility Srl di Potenza, vincitrice della gara Consip, interessa circa 120 lavoratori impiegati in attività di pulizia, sorveglianza e portierato presso numerose strutture di proprietà del Comune, come le scale mobili e la piscina di Monte Reale.

A Trecchina (Pz) un arresto per detenzione e spaccio

I carabinieri della compagnia di Lagonegro (Pz), in un servizio finalizzato di controllo alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, hanno arrestato e posto ai domiciliari un 25enne di Trecchina (Pz), per detenzione di sostanze stupefacenti finalizzate allo spaccio. Mercoledì sera, a conclusione di indagini mirate, lo hanno trovato con 40 grammi di marijuana. Nel corso delle operazioni gli agenti hanno trovato materiale utilizzato per il confezionamento della droga.

Bernalda (Mt): 80 enne trovata senza vita, i carabinieri indagano

Una donna di 80 anni è stata trovata senza vita ieri sera nel corridoio della sua casa di Bernalda (Matera), dove viveva con il marito di 83 anni e la figlia di 50. 
Intorno alle 19 sono stati allertati i Carabinieri di Pisticci che giunti sul posto hanno avviato le indagini del caso. Oggi sarà eseguita l'autopsia sul suo corpo per chiarire le cause del decesso. La donna è stata trovata con ferite al torace e almeno una anche sulle spalle. Il marito e la figlia intanto sono stati interrogati a lungo, durante la notte, dai carabinieri.

giovedì 26 giugno 2014

Matera. In funzione l’ascensore in piazza Vittorio Veneto

E’ entrato pienamente in funzione l’ascensore che permette anche a chi ha disabilità motoria di poter usufruire dei bagni pubblici in piazza Vittorio Veneto, un'infrastruttura a servizio di anziani, disabili, e di tutti coloro che hanno difficoltà a utilizzare le scale interne. Il sindaco, Salvatore Adduce, e l’assessore comunale ai Lavori pubblici, Nicola Trombetta hanno evidenziato che anche questo lavoro va nella direzione di eliminare quanto più possibile le barriere architettoniche per realizzare una città capace di offrire servizi all’altezza della sua importanza sia ai turisti che ai suoi cittadini. Con la messa in funzione di questo ascensore – afferma Trevisani – che consente anche alle persone con disabilità di poter usufruire dei servizi igienici, posso finalmente dire di vivere in una città a dimensione europea come le tante che ho avuto la possibilità di visitare”.
 

Raccolta del pomodoro, previsti sopralluoghi dove saranno ospitati immigrati

La protezione civile regionale farà sopralluoghi nelle aree di Lavello, Palazzo San Gervasio, Venosa e Montemilone dove saranno ospitati gli immigrati che lavoreranno alla raccolta del pomodoro. 
I campi saranno attrezzati e gli immigrati (800 nel 2013 nel Vulture-Melfese) potranno iscriversi alle ''liste di prenotazione in agricoltura'' che darà loro diritto all'ingresso nei campi. Previsti anche mezzi di trasporto e un ''bollino etico'' per le aziende, per contrastare il caporalato.

Incidenti su lavoro, ferite gravi per tagliaboschi e operaio

Due incidenti sul lavoro ieri in Basilicata a Castronuovo Sant'Andrea (Pz) e a Tricarico (Mt). Nel primo paese un tagliboschi di 58 anni è stato colpito con violenza da un ramo caduto da un'altezza di 4 -5 metri che ha spaccato il casco a metà. Immediata la segnalazione al 118 da parte dei colleghi: è stato trasferito con l'eliambulanza al san Carlo. 
A Tricarico (Mt) invece un operaio è caduto dal tetto di un capannone precipitando da quasi 8 me; ha riportato diverse fratture di cui la piu' importante al femore.

mercoledì 25 giugno 2014

Inaugurato a matera lo sportello “Mestieri”

Con l'obiettivo di favorire la ricerca di lavoro di giovani disoccupati, soggetti svantaggiati e immigrati, valorizzandone orientamenti e specificità, è stato inaugurato oggi a Matera lo sportello ''Mestieri'', promosso dalla cooperativa il Sicomoro e dal Consorzio di cooperative sociali ''La Città Essenziale''.
La struttura opererà come interlocutore specializzato nell'erogazione di servizi di orientamento, selezione, accompagnamento professionale e tutoraggio verso le fasce deboli.

Gdf, i dati del 2014 in Puglia

Festa della Guardia di Finanza anche in Puglia. Nei primi 5 mesi del 2014 la Gdf ha eseguito 3.235 controlli che consentiranno di recuperare a tassazione redditi per 500 milioni. Nello stesso periodo, 113 contribuenti hanno versato all'Erario imposte calcolate su 3,5 milioni di redditi recuperati e oltre mezzo milione di Iva.
Nel corso del 2013, la Gdf ha invece segnalato alla Corte dei Conti danni erariali per 45 milioni a carico di 987 persone, tra cui funzionari pubblici.

Marconia (Mt), denunciata maestra, picchiava e intimoriva i suoi alunni

Una maestra che presta servizio nella scuola elementare di Marconia di Pisticci (Mt) è stata denunciata dalla Polizia per maltrattamenti aggravati su alcuni alunni della sua classe di prima elementare. Con i bambini aveva finito per instaurare ''un vero e proprio clima di terrore''. Le indagini sono state avviate dopo la denuncia della madre di uno degli alunni bambino estendosi poi grazie ad elementi raccolti da altre donne. Alcuni bambini sarebbero stati colpiti da schiaffi o strattonati.

martedì 24 giugno 2014

Turismo, dati positivi per l'occupazione

Il turismo lucano ha dati positivi nel settore dell'occupazione: per la stagione estiva appena cominciata sono stati stipulati 1.810 contratti di lavoro. Il dato emerge dai programmi di assunzione delle imprese dell'industria e dei servizi per il secondo trimestre 2014, monitorate dal Sistema informativo Excelsior di Unioncamere e Ministero del Lavoro.
L'aumento dell'occupazione è ''dovuta essenzialmente alla componente stagionale, ma conferma un consolidamento del comparto''.

Dario De Luca è ufficialmente il nuovo sindaco di Potenza

Dario De Luca è ufficialmente il nuovo sindaco di Potenza. 
la sua elezione (guidava uno schieramento di centrodestra) è stata proclamata ieri mattina nel palazzo di giustizia di Potenza. Dario De Luca, è stato eletto nel ballottaggio contro Luigi Petrone, candidato del centrosinistra, l'8 giugno scorso: ha ottenuto 16.293 voti. Il sindaco ha annunciato che ''nelle prossime ore sarà pronta la giunta, già definita per l'80 per cento''. L'aula era affollata dai consiglieri e dai loro parenti.

Tentativo di furto: 43 enne in manette a Pisticci (Mt)

Un uomo di 43 anni, di Napoli, è stato arrestato dai carabinieri dopo che, a Pisticci (Mt), ha cercato di nascondere la sua responsabilità relativa ad un tentativo di furto ad un ufficio postale simulando un investimento da parte di un ciclista.
I carabinieri sono intervenuti dopo il finto incidente, mentre l'uomo veniva trasportato in ospedale con una frattura alla gamba destra.
Le indagini hanno accertato che l'uomo si era fratturato la gamba scavalcando il recinto dell'ufficio postale.    

Incidente a Tursi (Mt): perde la vita un uomo di 48 anni

Ieri pomeriggio intorno alle 15.00 lungo la strada provinciale Aranceti, poco dopo l'uscita dalla statale Sinnica. Si è verificato uno scontro frontale tra due veicoli che viaggiavano in direzioni opposte: un Fiat Doblò, guidato da Mimmo D'Alessandro, 48 anni, imprenditore agricolo e una Ford Escort, a bordo e un'altra auto. Giunti  sul posto i sanitari del 118 hanno solo potuto constatarne il decesso. Sul luogo dell'incidente anche il magistrato che si occuperà delle indagini per la ricostruzione della dinamica. Ferito l'autista dell'altro mezzo.

sabato 21 giugno 2014

Sistema di istruzione via satellite, successo internazionale di un’azienda materana

"Anche nel settore dell’innovazione il Materano riesce a esprimere risultati internazionali di rilievo." Così il presidente della Provincia Franco Stella commenta soddisfatto il successo dell’azienda Openet registrato da un articolo pubblicato nei giorni scorsi sul Corriere della Sera. 
"Grazie al programma “Sway4Edu”- continua - Openet ha portato l’accesso a internet in Sudafrica, in passato lo aveva fatto già in zone remote come il Mali e la Repubblica del Congo, consentendo di abbattere l’isolamento determinato dall’assenza di infrastrutture e dalle condizioni estreme di povertà. Sì perché in queste zone internet significa accesso a radio rurali, accesso a scuole e quindi all’istruzione digitale. Davvero significativo il traguardo raggiunto – aggiunge  Stella – da un punto di vista sociale e, chiaramente economico, dato che getta le basi per una generazione che sulla conoscenza potrà costruire il proprio futuro e quello del proprio paese.” "Continuiamo a dare prova di talento e determinazione, e il traguardo di Openet – conclude  – è una ulteriore testimonianza delle capacità del territorio di sviluppare innovazione e creare prospettive.” (foto Corriere della Sera)


Potenza: il 23/06 proclamazione sindaco e consiglieri

La proclamazione del sindaco di Potenza - Dario de Luca - e dei consiglieri comunali, si svolgerà lunedì prossimo, 23 giugno, nel palazzo di giustizia del capoluogo lucano, alle ore 12. Il Comune ha ricevuto comunicazione dall'ufficio centrale circoscrizionale del Tribunale di Potenza. 
De Luca è stato eletto al ballottaggio l'8 giugno scorso; il consiglio comunale è stato eletto il 25 maggio scorso.

Irma, siglato accordo a Potenza, saranno ricollocati 40 lavoratori

È stato firmato oggi a Potenza, nella sede di Confindustria, un accordo per il ricollocamento di 40 lavoratori della Irma di Melfi, azienda dell'indotto Fiat. Fim, Fiom, Uilm, Fismic e Ugl, con le Rsu e i rappresentanti delle aziende, hanno firmato l'intesa. E' prevista la riassunzione entro il 31 dicembre di 40 dipendenti della Irma (15 prenderanno servizio nella Multilog, cinque nella Sit Logistics e venti nella Bcube (ex Argol). Sarà invece cura della Irma fare richiesta di ulteriori ammortizzatori sociali. Attualmente i 107 dipendenti della società – che ha dichiarato lostato di crisi nello scorso gennaio – sono in cassa integrazione straordinaria fino a metà gennaio 2015. Entro fine ottobre le parti si rincontreranno per fare il punto sullo stato di avanzamento del programma.

venerdì 20 giugno 2014

Immigrazione, istituite liste prenotazione in agricoltura

La Task Force sull'immigrazione, istituita dalla Regione Basilicata sta lavorando con il coinvolgimento delle amministrazioni comunali interessate, le parti sociali e le associazioni di volontariato in collaborazione con la Protezione civile per predisporre strutture attrezzate da adibire all'ospitalità dei lavorati migranti stagionali soprattutto quelli impiegati nella imminente raccolta del pomodoro nell'Alto Bradano. E' stata decisa l'istituzione presso i Centri dell'impiego di liste di prenotazione in agricoltura, su base territoriale, nelle quali possono confluire i lavoratori stagionali.

Ignora l'alt della polizia sulla Salerno-Reggio Calabria, un arresto

Percosse, lesioni, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e danneggiamento di un'auto di servizio sono le accuse per un uomo di 64 anni, residente in Campania, arrestato dalla Polizia stradale a Lagonegro, sull'autostrada Salerno-Reggio Calabria. L'uomo, con l'auto non assicurata e non revisionata, ha ignorato l'alt degli agenti, ha guidato contromano e ha rischiato di investire un poliziotto. 
E' stato bloccato in un cantiere, dopo l'intervento di un'altra pattuglia.

giovedì 19 giugno 2014

La maturità in Basilicata, i numeri; intanto oggi secondo scritto

Sono 5.646 (244 dei quali esterni) i candidati alla maturità in Basilicata (3.489 nel Potentino e 2.157 nel Materano): gli esami sono cominciati oggi regolarmente, secondo quanto si è appresso all'Ufficio scolastico regionale. In totale, sono impegnate 152 commissioni e sono stati nominati 151 presidenti e 529 commissari.   All'ultimo momento vi sono state delle sostituzioni ma in un numero considerato nella media. Intanto oggi è il giorno del secondo scritto.

Furto di energia elettrica, due arresti e due denunce

Due persone sono agli arresti domiciliari e altre due sono state denunciate in stato di libertà alla magistratura dai carabinieri, a conclusione di accertamenti che hanno portato alla scoperta di furti di energia elettrica direttamente dalla rete dell'Enel. 
Un arresto e due denunce sono stati decisi a Marconia di Pisticci (Mt), in alloggi occupati abusivamente. L'altro arresto è avvenuto a Rapolla (Pz) dove una donna ha prelevato corrente elettrica - per un importo di oltre 3.500 euro - dal 2010.

mercoledì 18 giugno 2014

Premio per regista lucano allo SportFilm Festival

Nell'ambito della 35esima edizione dello SportFilm Festival, la più antica Rassegna Cinematografica Internazionale legata al mondo dello Sport, tenutasi a Palermo dal 10 al 14 giugno, c'è un po' di Basilicata tra i vincitori dei Paladino d'Oro. Il regista potentino Giovanni Rosa, infatti, è stato premiato per la migliore fotografia del suo cortometraggio “Ciuri ca' curri”, diretto assieme a Sergio Ruffino. 
Un premio prestigioso per Rosa, diplomando al Centro Sperimentale di Cinematografia – sezione Regia di documentari.'Ciuri ca' curri' è stato girato a Scillato in Sicilia, un paese sulle Madonie, e rappresenta un poetico omaggio alla Targa Florio, mitica corsa automobilistica italiana del Novecento, tra le più conosciute all'estero

Inaugurata a Potenza culletta termica per neonati abbandonati

E' stata inaugurata ieri mattina al San Carlo la culletta termica donata dal 210° distretto dell’Inner Wheel all’ospedale di Potenza per assicurare le condizioni di migliore sicurezza per i neonati abbandonati. La struttura che è stata ubicata nei pressi del pronto soccorso, al piano terra dell’edificio che ospita la Neonatologia e l’Unità di terapia intensiva neonatale (Tin) del San Carlo, è la terza in Italia dopo quelle di Città di Castello e di Palermo, donata dal club service che ha probabilmente il maggior numero di iscritte al mondo. 
“Aiutare la vita è la cosa più bella della vita”. Nel rapido messaggio di saluto del sindaco di Potenza, Dario De Luca, c’è il senso profondo dell’evento. A distanza di tre giorni dal meeting sui disabili di sabato, promosso dall’associazione Dopo di noi, il neoeletto sindaco di Potenza, è così ritornato al San Carlo su un tema che gli sta particolarmente a cuore.

Caso Claps: mons. Superbo sentito dal pm

Nel processo contro le donne delle pulizie, le quali sono accusate di aver mentito al pubblico ministero sulla data reale del ritrovamento del cadavere di Elisa Claps, nel 2010, monsignor Agostino Superbo, ha deposto per tre ore davanti al giudice Marina Rizzo. Il pm, Laura Triassi, e il difensore della famiglia, Giuliana Scarpetta, hanno annunciato di voler valutare la trasmissione degli atti alla Procura dopo aver rilevato delle incongruenze nelle parole del presule.

Ingressi illegali in Italia per pakistani e indiani, 5 arresti

Cinque persone sono state arrestate questa mattina dalla polizia nell'ambito di un'inchiesta su una banda, con base a Piacenza, specializzata nel far arrivare in Italia pakistani ed indiani. Venivano sottoscritti contratti di lavoro fittizi, per i quali gli imprenditori ricevevano un compenso di circa cinquemila euro.
I contratti di lavoro servivano solo per avere visto per partire e permesso di soggiorno: poi venivano rescissi. 
Fra le persone indagate vi è un funzionario dell'ambasciata italiana in Pakistan.

martedì 17 giugno 2014

A Policoro il progetto estivo “Disabilmentemare”

E’ partito ufficialmente ieri mattina a Policoro (Mt) il progetto estivo “Disabilmentemare” presentato dall’Associazione Iris - per la tutela dei diritti e dei bisogni dei disabili” e co-finanziato dall’amministrazione comunale di Policoro – assessorato alle Politiche Sociali, finalizzato a promuovere la pratica sportiva in acqua di bambini disabili dai 6 ai 14 anni. Una squadra di giovani professionisti locali tra operatori sociali, sanitari ed educatori, a Policoro vivrà il mare insieme a bambini disabili. All’inaugurazione, hanno preso parte bambini, genitori ed operatori il Sindaco, Rocco Leone, e  l’Assessore alle Politiche Sociali, Livia Lauria. 
Al progetto partecipa anche il Circolo Velico Lucano che- ha detto il sindaco Leone - ha confermato la sua sensibilità verso i ragazzi disabili, mettendo a disposizione la sua struttura, e i genitori per le numerose sollecitazioni, affinché il progetto potesse avere un corpo e un’anima”

Potenza. Polizia di Stato, verifiche amministrative e di prevenzione

Anche sette fabbriche e due depositi di esplosivi sono stati controllati dalla Polizia di Stato nei giorni scorsi, durante verifiche amministrative e di prevenzione, in provincia di Potenza. Durante i controlli gli agenti hanno anche sospeso la licenza a cinque bar, dai cinque ai 15 giorni, perché erano frequentati da pregiudicati o perché vi si svolgevano giochi illegali e scommesse. In totale sono stati controllati 145 veicoli e 182 persone.

Caso Claps: oggi nuova udienza del processo sul ritrovamento

Questa mattina nel tribunale di Potenza la testimonianza di mons. Superbo nel processo relativo al ritrovamento del cadavere di Elisa Claps nel sottotetto della SS Trinità avvenuto il 17 marzo del 2010. 
Le uniche imputate, con l'accusa di false informazioni al pm, sono Annalisa Lovito e Margherita Santarsiero. Sono accusate di aver prima ammesso poi negato di essersi recate nel sottotetto e di aver avvistato dei resti umani alcune settimane prima del ritrovamento ufficiale. 

A Viggiano (Pz) due arresti per furto

I carabinieri di Viggiano (Pz), nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, nell'ultimo fine settimana, hanno arrestato in flagranza per il reato di furto, un uomo ed una donna provenienti dal comune di Tito (Pz): sono stati sorpresi mentre asportavano un bancone dalla sala bar di una struttura ricettizia della Val d’Agri, al momento temporaneamente chiusa. Erano sopraggiunti sul posto a bordo di un’utilitaria: avevano collocato l' articolo voluminoso proprio sul portabagagli dell’autovettura e, al momento del controllo, ne stavano perfezionando la sistemazione.
Entrambi sono stati arrestati e sottoposti al regime degli arresti domiciliari presso la loro abitazione, in attesa del giudizio da parte dell’autorità giudiziaria.

lunedì 16 giugno 2014

Maltempo su Puglia e Basilicata

Come da previsioni, maltempo su tutto il sud. A Potenza ieri dal nodo del Gallitello fino a via della Cimica e Rione Mancusi in allerta vigili del fuoco e polizia locale. Per riparare un guasto sulla condotta adduttrice al serbatoio Romaniello piccolo, le contrade Costa della Gaveta, Piani del mattino Baragiano e Masseria romaniello sono rimaste ieri senz'acqua. 
In Puglia il maltempo ha causato danni in particolare ai vigneti una violenta grandinata che si è abbattuta sul triangolo vitivinicolo d'eccellenza del Salento, Guagnano-Salice-Campi. Sconsolante lo scenario davanti al quale si sono trovati i viticoltori. Oggi Coldiretti ha programmato una ricognizione dettagliata nella zona per quantificare i danni prodotti dalla perturbazione.

Trecchina (Pz), denunciato imprenditore evasore totale

Un imprenditore che operava a Trecchina (Pz) è stato denunciato a piede libero dai finanzieri di Maratea alla Procura della Repubblica di lagonegro per evasione fiscale. 
E' stato accertato che l'uomo, commerciante di automobili, non aveva presentato la dichiarazione fiscale ai fini dell'imposta dell'iva e dell'irap. Secondo gli agenti era un evasore totale: gli accertatmenti hanno permesso di verificare che nel 2012 e nel 2013 avrebbe venduto auto incassando 300mila euro con un'evasione di circa 45mila euro.

Maltrattamenti in famiglia e danneggiamento: gip dispone allontamento da Marsicovetere (Pz)

Un uomo di 40 anni, di nazionalità romena, è stato allontanato dal comune di Marsicovetere dal gip di Potenza, al termine dell'udienza di convalida del suo arresto per maltrattamenti in famiglia e danneggiamento. Ha picchiato la convivente, che ha chiamato i carabinieri i quali hanno rintracciato e arrestato il romeno. 
Durante le indagini, i militari hanno scoperto che l'uomo aveva picchiato anche una vicina di casa, intervenuta e difendere la sua convivente. 

sabato 14 giugno 2014

S.P. ex ss.103, disposta limitazione al traffico veicolare pesante

Il presidente della Provincia di Matera, Franco Stella, ha firmato l'ordinanza che dispone la limitazione al transito veicolare pesante in entrambi i sensi di marcia della S.P. ex SS.103.
La limitazione va dall’ingresso del centro abitato di Gorgoglione in direzione Cirigliano e viceversa. Prevista l'apposizione di segnaletica verticale, così come previsto dal Nuovo Codice della Strada (D.L. del 30.04.1993 n. 285) e relativo Regolamento di attuazione.

Due condannati a Taranto per abusi

Il Tribunale di Taranto ha condannato a 10 anni di carcere Salvatore Costanzo e a nove anni e sei mesi Filippo Landro, entrambi di Acireale (Catania), accusati di abusi sessuali nei confronti di Carmela, la 13enne che il 15 aprile 2007 si tolse la vita lanciandosi dal balcone di un appartamento al rione Paolo VI. E' stato assolto per non aver commesso il fatto (con formula dubitativa) un altro imputato, Massimo Carnevale. Fissata provvisionale di 20mila euro per la parte civile.

Aggressione a Rapolla (Pz) per “screzi di lavoro”


Tre operatori ecologici di Rapolla (due sono padre e figlio) sono agli arresti domiciliari con le accuse di danneggiamento aggravato, porto di oggetti atti ad offendere e lesioni personali aggravate dopo aver colpito con alcuni bastoni un'auto, a Barile. Sul mezzo si trovavano un loro collega, la moglie e il figlio della coppia, di otto anni, rimasto terrorizzato. 
Il danneggiamento dell'auto e il ferimento degli occupanti è avvenuto per ''screzi di lavoro'' fra i tre e l'uomo colpito.

venerdì 13 giugno 2014

ModArte, a scuola di creatività

Apprezzamenti sono stati espressi dal presidente della Provincia di Matera, Franco Stella, sulla seconda edizione di ModArte organizzata dall’istituto professionale Isabella Morra. Un evento che ha visto domenica scorsa anche la partecipazione dell’assessore Angelo Garbellano e del presidente del Consiglio, Aldo Chietera, e in cui giovani promesse del mondo della moda hanno offerto alla città di Matera uno spettacolo seguito da 2500 persone.
Per Stella si tratta di "un progetto di grande bellezza che incoraggia i ragazzi che saranno ancora, motivo di orgoglio per la nostra provincia e che in questa occasione sono stati un esempio di creatività imprenditoriale di suuccesso.”

Frutta nelle scuola, aperte iscrizioni

Sono aperte le iscrizioni al Programma Comunitario “Frutta nelle scuole” per l’anno scolastico 2014 – 2015. Realizzato dal Ministero delle Politiche agricole e forestali in collaborazione con le Regioni e P.A., con il Miur (Ministero dell’istruzione dell’università e della ricerca)  ed il Ministero della Salute, il programma “Frutta nelle scuole” prevede la distribuzione di prodotti ortofrutticoli freschi per il raggiungimento dei seguenti obiettivi: incentivare nelle scuole il consumo di frutta e verdura tra i bambini compresi tra i sei e gli undici anni di età; sensibilizzare gli insegnanti ed i genitori sulla importanza di una sana alimentazione fin dalla più tenera età; sviluppare una capacità di scelta di consumo alimentare consapevole. Iscrizione on line su www.fruttanellescuole.gov.it.

Elezioni alla Mitica food di San Nicola di Melfi

Si è votato nei giorni scorsi alla Mitica Food di S. Nicola di Melfi, azienda del settore agroalimentare del Gruppo Preziosi. Primo sindacato la Uila-Uil che ha ottenuto 19 voti, seguita dalla Flai-Cgil, 16 voti e la Fai-Cisl, 7 voti. ''Ha vinto l'organizzazione che soprattutto nel settore agroalimentare lucano fa dei valori del riformismo, della solidarietà e dell’uguaglianza l'asse portante della propria azione sindacale per la difesa del lavoro e per la difesa dei diritti dei lavoratori - ha detto Rocco Coviello della segreteria Uila- un risultato che è anche il frutto dell’impegno costante e della determinazione che la Uila ha messo in campo anche nei momenti di maggiore difficoltà della Mitica Food". 

Stalking a Pisticci (Mt), provvedimento del gip

Il giudice per le indagini preliminari di Matera ha imposto ad un uomo di Pisticci gli obblighi di stare lontano dalla ex fidanzata almeno 150 metri, di evitare i luoghi che la donna frequenta e di non comunicare con lei in nessun modo, neanche con il telefono o sulla rete. L'uomo non aveva accettato l'interruzione della relazione decisa dalla ex ed ha cominciato a perseguitarla e minacciarla. La donna ha raccontato inoltre agli agenti della polizia che la gelosia dell'uomo aveva preso il soppravvento guastando il rapporto.

giovedì 12 giugno 2014

Originario di Potenza centauro 46enne morto in Sardegna

E' originario di Potenza Lorenzo Aronico, il 46enne morto sul colpo ieri in Sardegna in seguito allo scontro frontale fra due moto. L'altro motociclista, ferito lievemente è stato arrestato per omicidio colposo. L'incidente è avvenuto poco dopo le 2.30 di ieri mattina nel Comune di Palau, in località La Capannaccia. 
A nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo. Riscontrato un alto tasso alcolemico nell'uomo arrestato che con la sua moto avrebbe invaso la carreggiata opposta colpendo in pieno l'altra moto.

I dati del rapporto di Bankitalia: i ritmi della caduta economica meno marcati

Dati preoccupanti dal rapporto di Bankitalia: La ''caduta economica'' della Basilicata è proseguita anche nel 2013, allungando quindi il periodo di crisi, ma i ''ritmi sono leggermente meno marcati'' dell'anno precedente. 
E' quanto emerge dal rapporto sull'economia della Basilicata della Banca d'Italia, presentata oggi. Il Pil regionale viaggia ancora con il segno meno, ma con un trend inferiore (-3,2% del 2013 contro il -3,5% del 2012, così come la produzione industriale (-7,7% rispetto ai dodici mesi precedenti. 

Furto di cavi elettrici, i ladri in fuga

Alcune centinaia di metri di cavi elettrici sono stati recuperati dai carabinieri nei pressi dell'area industriale di Melfi, subito dopo un furto i cui responsabili sono riusciti a fuggire nelle campagne circostanti. Durante la notte, i militari hanno intercettato un'auto con targa romena, con due persone a bordo. 
I due sono scappati dopo aver abbandonato la vettura con la refurtiva a bordo.

Bufera sulla Guardia di Finanza, indagato generale originario di Filiano

Arrestato un colonnello della guardia di Finanza, indagati il comandante in seconda, generale Bardi (originario di Filiano), e il suo predecessore in questo incarico, il generale in pensione Spaziante, già coinvolto nell'inchiesta Mose. L'inchiesta, che interessa verifiche fiscali, delegata alla Digos, è dei pm Vincenzo Piscitelli e Henry John Woodcock.  Bardi è indagato per corruzione: i suoi uffici sono stati perquisiti in mattinata dagli agenti della Digos. 
Il generale Vito Bardi - già comandante regionale delle Fiamme gialle in Campania - era stato indagato nel 2011 con le accuse di favoreggiamento e rivelazione di segreto nell'ambito dell'inchiesta sulla cosiddetta P4.

mercoledì 11 giugno 2014

Incontro a Potenza su “Diabete e … grandangolo sulla patologia diabetica”

"Diabete e…grandangolo sulla patologia diabetica" il tema affrontato nei giorni scorsi, presso l’Auditorium dell’Ospedale San Carlo di Potenza, nell’ambito del Congresso Regionale dei Medici Diabetologi. Un'occasione per una messa a fuoco della realtà assistenziale lucana sulla patologia diabetica e delle prospettive verso cui si sta tentando di avanzare e sulle quali si sono espressi anche diversi esperti provenienti da fuori Regione. Il presidente dell’Associazione Regionale dei Diabetici, Antonio Papaleo, nel corso del suo intervento ha ricordato l’esplosione epidemica della malattia, a cui non fa riscontro un'adeguata Rete Diabetologica, nonostante la strumentazione legislativa posta in essere, quale la legge Regionale 9/2010, rimasta tuttora solo sulla carta.

Incendio a Scanzano Jonico, si indaga

Un incendio di probabile natura dolosa ha distrutto la notte scorsa, a Scanzano Jonico (Matera), due ruspe di proprietà di un'impresa locale. 
Le fiamme sono state spente dai Vigili del Fuoco.
La polizia sta indagando.
Intanto già oggi sono previsiti gli interrogatori di alcune persone, fra cui l'imprenditore, per stabilire se dietro l'incendio vi siano state richieste estorsive.

Archivio blog