sabato 30 agosto 2014

Matera 2019: il consiglio comunale approva documento

Il consiglio comunale di Matera ha approvato all'unanimità il dossier di candidatura a capitale europea della cultura per il 2019. Il documento sarà presentato l'8 settembre al Ministero per i Beni culturali e discusso il 16 ottobre, dopo la visita che la commissione compirà nella prima settimana di ottobre a Matera. Il consiglio comunale ha approvato a maggioranza (20 sì e due astenuti) anche lo statuto della Fondazione.
I cardini del dossier, composto da 123 pagine, sono cinque.

Incidente ieri a Manduria (Ta), perde la vita 75enne

Un uomo di 75 anni, Michele Serino, di Manduria (Ta), è morto in un incidente stradale avvenuto sulla circonvallazione della cittadina ionica. L'auto condotta dall'anziano si è scontrata con un'altra vettura all'altezza di una stazione di rifornimento carburanti.
Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118, che hanno tentato invano di rianimare il 75enne. Ferite lievi per il conducente dell'altra auto. I rilievi sono stati compiuti dalla Polizia municipale.

Potenza, aperta al traffico veicolare via Leoncavallo

E’ stata aperta ufficialmente al traffico veicolare via Leoncavallo a Potenza. Già nei mesi scorsi era stata aperta ai pedoni. Per la ripavimentazione della strada è stato utilizzato materiale che potesse unire in sé caratteristiche di qualità garanzia di durabilità nel tempo e resistenza meccanica e agli agenti climatici, con quelle in grado di rispettare quello che era lo storico aspetto della strada. Particolare attenzione è stata dedicata anche alla scelta cromatica delle pietre, per garantirne la piena fruibilità anche alle persone ipovedenti.

venerdì 29 agosto 2014

Sanità, rimodulazione a Policoro da 108 a 120 posti letto

Ieri visita del governatore lucano negli ospedali di Policoro, Stigliano e Tricarico. A Policoro si procederà nella rimodulazione organizzativa dell'ospedale e avverrà il potenziamento della sua offerta assistenziale, portando da 108 a 120 i posti letto. Per il direttore generale dell’Asm, Rocco Maglietta, le indicazioni fornite dal presidente Pittella sono preziose perché "ci consentono di proseguire nell'opera di potenziamento dell'ospedale di Policoro e di specializzazione degli ospedali distrettuali di Stigliano e Tricarico".

Elezioni provinciali, a Matera incontro con i Comuni

È stato avviato il confronto con i Comuni del Materano sulle procedure che regoleranno le elezioni del prossimo 12 ottobre, data in cui tutti i consiglieri comunali e i sindaci del Materano si recheranno alle urne per eleggere il nuovo presidente e i consiglieri della Provincia. Sono le cosiddette elezioni di secondo livello, non aperte alla cittadinanza, ma solo ai rappresentanti politici dei Comuni. 
Entro il 2 settembre sarà costituito presso l’Ente l’ufficio elettorale provinciale composto dal segretario generale che lo dirige, da 5 componenti effettivi e da 5 supplenti scelti tra il personale dipendente della Provincia. Tra l’8 e il 10 settembre 2014 i segretari comunali invieranno all’ufficio elettorale provinciale l’elenco con le generalità complete di ciascun sindaco e consigliere comunale aventi diritto al voto. Le candidature dovranno essere presentate all’ufficio elettorale provinciale dalle ore 8.00 del 21° giorno alle ore 12:00 del 20° giorno antecedente la votazione e quindi dalle ore 8.00 del 21 settembre alle ore 12:00 del 22 settembre.

Pisticci (Mt): giovane segnalato per droga

Un giovane è stato segnalato al prefetto dalla polizia come assuntore di droga, a Pisticci. 
L'arresto è stato eseguito dopo che è stato trovato in possesso di un tritaerba con tracce di marijuana, sostanza che invece era riuscito poco prima a nascondere. 
Sorpreso dagli agenti, il giovane ha ammesso di aver nascosto la droga (2,5 grammi, trovati nell'anfratto di un muro e sequestrati).

giovedì 28 agosto 2014

Prodotti non sicuri: sequestro della Guardia di Finanza a Lauria

Dopo una mirata attività investigativa la Guardia di Finanza ha eseguito un’ispezione in un negozio al dettaglio di articoli casalinghi, bigiotteria, cancelleria e prodotti elettrici situato nel centro cittadino di Lauria. L'ispezione ha portato al rinvenimento di diverse tipologie di prodotti,tutti importati dalla Cina risultati privi dei requisiti di legge relativi all’etichettatura, alla composizione qualitativa ed al confezionamento. Le violazioni accertate dalle Fiamme gialle sono state segnalate alla Camera di commercio di Potenza per l’irrogazione delle previste sanzioni pecuniarie alla titolare dell’esercizio commerciale e per la confisca e la distruzione dei prodotti sequestrati.

Xylella. Confagricoltura Basilicata nessun pericolo per uliveti

Il Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali ha varato un piano per la gestione dell'emergenza Xylella, il batterio killer che sta minacciando oltre 23 mila ettari di uliveti in provincia di Lecce: nel piano tra l’altro è prevista l'istituzione immediata di un Comitato scientifico, i cui lavori saranno sottoposti all'approvazione del Comitato fitosanitario nazionale, già convocato per il 15 settembre e rappresenteranno la struttura di un decreto nazionale di lotta alla Xylella. 
Confagricoltura Basilicata citando il contenuto di una nota della Regione Puglia ha ribadito che non vi sono imminenti preoccupazioni per gli uliveti della Basilicata. La Confederazione ha chiesto i dettagli della vicenda alla Regione, la quale "non ha notizie che la 'Xylella Fastidiosa' sia giunta in Basilicata. Il mancato arrivo del batterio, per Confagricoltura, può consentire di attuare tutte le azioni per prevenirlo.

Asili nido a Potenza: apertura anticipata al primo settembre

L’apertura degli asili nido sarà anticipata al primo settembre”. A renderlo noto il Sindaco di Potenza Dario De Luca che, ieri pomeriggio, ha avuto una interlocuzione diretta con il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, il quale ha garantito il trasferimento dei fondi necessari. “E’ doveroso da parte mia – ha affermato il Sindaco – riconoscere il sostegno ricevuto dal consigliere Roberto Falotico, grazie al quale abbiamo ottenuto questo importante risultato, sollecitato giustamente da molti consiglieri, e che pur vedendoci favorevoli, non avrebbe potuto trovare accoglimento qualora la Regione non ci avesse sostenuto”.

Nuove assunzioni nella scuola, si tratta di 620 presidi: 7 in Basilicata 43 in Puglia

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze - su richiesta del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca - ha dato il via libera all'assunzione di 620 dirigenti scolastici per l'anno 2014/2015. I nuovi presidi prenderanno servizio il prossimo 1 settembre. Lo comunica in una nota il Miur. Il maggior numero di nomine si avranno in Lombardia (162), Campania (101) e Lazio (86). 25 saranno invece i nuovi presidi in servizio in Abruzzo, 7 quelli in Basilicata, 43 in Calabria, 5 in Emilia Romagna, 4 in Liguria, 4 nelle Marche, 11 in Molise, 20 in Piemonte, 43 in Puglia, 23 in Sardegna, 39 in Sicilia, 23 in Toscana, 8 in Umbria e 16 in Veneto.

Bari. Lite su bus di linea: ferita una donna

Una donna è rimasta ferita da un gruppo di migranti durante una lite avvenuta su un bus di linea. Alcune donne residenti al rione san Pio di Bari, hanno protestato con l'autista dicendogli che sul bus c'era troppa gente e ciò causava disagi.
I migranti, forse ospiti del Cara, avrebbero male interpretato le loro parole credendo di essere i destinatari delle lamentele, innescando la lite. Una delle donne è stata presa per capelli e strattonata. Guarirà in 15 giorni.

Matera, i carabinieri eseguono due arresti


A Matera ha aggredito un ex poliziotto in via Dante per questo è stato arrestato un 29enne marocchino, mentre due uomini intervenuti per sedare la lite hanno riportato lesioni per 10 e 7 giorni. Immediato l'intervento dei Carabinieri che hanno arrestato il marocchino l'arresto. Sempre a Matera ieri mattina, gli agenti hanno eseguito presso l'Ipercoop di Borgo Venusio l'arresto di un uomo di 37 anni, operaio originario di Irsina (Mt) che è stato sorpreso a rubare da un espositore del materiale di cancelleria. L'uomo è stato posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

mercoledì 27 agosto 2014

Digitale terrestre, Falotico (Cisl): ancora problemi di ricezione



Si stanno ancora registrando problemi  di ricezione del segnale Rai. Le zone dove si registrano le maggiori segnalazioni sono la Val d'Agri e  l'Alto Bradano. Per il segretario generale della Cisl Basilicata, Nino Falotico, dai dati in possesso dell’ Adiconsum – spiega Falotico – è emerso che Il digitale terrestre, pur avendo ampliato in modo  sensibile l'offerta, soprattutto a livello locale, soffre di evidenti problemi che vanno affrontati con rapidità perché pongono una questione che attiene al diritto dei cittadini al bene informativo come caposaldo di una democrazia”. 
Prosegue intanto il lavoro di monitoraggio e screening dello sportello Help Interferenze di Adiconsum, realizzato con la collaborazione tecnica e scientifica  della Fondazione Ugo Bordoni di Roma. Nei prossimi giorni sarà messo  a punto un report con la mappa delle principali disfunzioni denunciate dai consumatori.

Potenza. "Incendio domato con prontezza", il plauso del sindaco De Luca

Vigili del Fuoco, Corpo Forestale, Polizia Locale, Guardie Ecozoofile, Protezione Civile e Volontari, sabato scorso hanno lavorato per oltre cinque ore, per domare il vasto incendio che ha lambito l’abitato delle frazioni San Luca Branca e Varco d’Izzo. L’intervento tempestivo ha evitato che le fiamme, disseminate su un lungo fronte ed alimentate dal forte vento, si propagassero con conseguenze ben peggiori. Un plauso è stato espresso dal sindaco della città di Potenza per il quale "solo con l’accorto, immediato e prezioso utilizzo di sinergie tra le istituzioni intervenute, è stato possibile, nonostante la criticità delle condizioni, scongiurare pericoli a cose e persone e limitare i danni anche alla fitta e estesa vegetazione della zona”.

Potenza, approvato progetto Linc-lavorare per l’inclusione

E’ stato approvato il progetto “Linc- lavorare per l’inclusione” predisposto dall’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Potenza, finalizzato a consentire a trenta persone in situazione di disagio economico, la realizzazione di un’esperienza lavorativa, in contesto protetto, finalizzata a valorizzare abilità non espresse, promuovere l’acquisizione di competenze di base, relazionali e professionali, sostenere il reddito familiare. 
L’Amministrazione Comunale, individuerà le sedi ospitanti dei tirocini di inserimento di persone svantaggiate attraverso un avviso pubblico rivolto alle imprese, alle cooperative sociali, alle associazioni, alle fondazioni e ai soggetti che svolgono le professioni intellettuali, operanti nella città di Potenza.

Nuova geografia giudiziaria: incontro ieri a Potenza


"Una nuova riforma della geografia giudiziaria avrebbe per la Basilicata delle pesanti conseguenze. L'eventuale soppressione della Corte d'Appello determinerebbe una sorta di smembramento di tanti altri uffici lucani, come Procura Generale, Tribunale di Sorveglianza, Tribunale e Procura Minorenni e Procura Antimafia, Tribunale del Riesame ed un domani anche della Corte dei Conti, Avvocatura e Tar''. Lo ha detto il presidente della Corte d'Appello di Potenza, Giuseppe Pellegrino in un incontro che si è svolto ieri presso la Corte d’Appello di Potenza. Presenti magistrati, rappresentanti istituzionali avvocati, organizzazioni sindacali e personale amministrativo del Palazzo di Giustizia.

martedì 26 agosto 2014

Tursi (Mt). Allevamento all’asta, eseguito provvedimento ufficiale giudiziario

L'ufficiale giudiziario del Tribunale di Matera ha eseguito a Tursi (Mt) il provvedimento di esecuzione dell’ordinanza di immissione in possesso a favore dell’acquirente della ex proprietà di un allevamento suinicolo venduto all’asta nei mesi scorsi ad un prezzo poi contestato dall’ex possessore.
L'attività, è avvenuta alla presenza delle forze dell’Ordine, mentre fuori hanno manifestato rappresentanti di associazioni tra cui Altragricoltura, Libera. 
A Matera, intanto, si è svolto l’interrogatorio di garanzia del portavoce di Altragricoltura, Gianni Fabbris, raggiunto il 21 agosto scorso da un provvedimento di obbligo di dimora emesso della Procura della Repubblica. A Fabbris si contesta il reato di violenza privata per aver impedito in più occasioni l'attività esecutiva dell’ufficiale giudiziario. Il portavoce di Altra Agricoltura, assistito dall’avvocato Antonio Melidoro, ha chiarito davanti al gip, Angelo Onorati, posizione e comportamenti nella vicenda, legata allo svolgimento della sua attività sindacale. Il difensore ha chiesto la modifica della misura restrittiva sulla quale il gip si è riservato di decidere.

Asili nido: audizione del sindaco De Luca in Prima Commissione



Il presidente della Prima Commissione consiliare permanente, Pietro Campagna, d'intesa con il presidente della IV Commissione, Lucia Sileo, su proposta del consigliere Roberto Falotico, ha ascoltato in audizione il Sindaco Dario De Luca, in via d'urgenza, sulla questione relativa all'apertura degli asili nido posticipata al 15 settembre.                                            Il Sindaco ha assicurato che saranno verificate tutte le possibili soluzioni per anticiparne l'apertura al primo settembre prossimo come negli anni passati e si è riservato di riportare in Commissione gli sviluppi della verifica.

Incidente su Ss 407 Basentana: muore donna 60enne

Incidente domenica notte sulla 407 Basentana tra gli svincoli di Campomaggiore (Pz) e Albano di Lucania (Pz): ha perso la vita una donna di 60 anni di Castelmezzano. A causare l’incidente un tamponamento tra la Fiat 600, a bordo della quale c’era la vittima e il figlio di 38 anni, e una Golf auto, il cui conducente è stato ferito lievemente. 
Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Acerenza (Pz) e Brindisi di Montagna (Pz) e i vigili del fuoco di Potenza che stanno ancora indagando sull’esatta dinamica dell’incidente.

lunedì 25 agosto 2014

Falso incidente stradale: tre denunce ad Atella (Pz)

Tre persone sono state denunciate ad Atella (Pz) dai carabinieri dopo la scoperta di un falso incidente stradale. I tre hanno incassato ''diverse migliaia di euro dalla compagnia assicuratrice''. 
Nel corso della stessa operazione i carabinieri hanno denunciato altre otto persone: quattro per una rissa ai laghi di Monticchio, il giorno di ferragosto, perché in preda ai ''fumi dell'alcol''; altri per furto di gasolio, di un semirimorchio, per guida senza patente e inosservanza della sorveglianza di pubblica sicurezza.

Pisticci, senza casco forza posto di controllo


Un centauro ha forzato un posto di controllo della polizia, a Pisticci, perché privo del casco e di assicurazione. 
Sulla sua moto c'era anche un'altra persona priva del casco. Gli agenti non hanno inseguito la moto per la presenza del mercato nella zona ma, attraverso il numero di targa, hanno rintracciato il proprietario. Per il centauro, segnalato al Prefetto, è prevista la decurtazione di tre punti dalla patente. La moto è stata sequestrata e non potrà essere mossa per tre mesi.

Maratea, eseguiti controlli della Polizia

Centocinque persone sono state identificate dalla polizia nel corso di controlli che sono stati eseguiti a Maratea anche con l'utilizzo di unità cinofile. 
Sono stati eseguiti anche controlli su 55 autoveicoli, e rilevate nove contravvenzioni al Codice della strada.
La polizia ha denunciato una persona per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. I controlli hanno riguardato anche esercizi pubblici e commercianti ambulanti.

sabato 2 agosto 2014

Il 12/08 a Lagopesole "Alla Corte di Federico"

L’UNLA (Unione Nazionale per la lotta contro l’Analfabetismo di Lagopesole) con la collaborazione del Comune di Avigliano, il prossimo 12 agosto organizza il corteo storico “Alla Corte di Federico”, ricostruendo una tipica giornata medievale. A partire dalle 17.00, il borgo sarà in fermento per l’arrivo al castello di Federico, lo "Stupor Mundi", con il figlio Manfredi, il falconiere di corte e il resto del seguito. Dalle 21.00 al castello lo spettacolo in multivisione “Il Mondo di Federico II” con la partecipazione straordinaria di Remo Girone nei panni di Federico II.

Potenza ospiterà per tre mesi circa 70 giovani immigrati

Il sindaco di Potenza Dario De Luca e l’assessore alle politiche giovanili, Giovanni Salvia, hanno incontrato i cittadini immigrati che per tre mesi saranno ospiti a Potenza. Sono circa 70 giovani provenienti da otto nazioni diverse dell’Africa Subsahariana, richiedenti protezione internazionale, per i quali l’Italia ha promosso l’accoglienza gestita dal Ministero dell’Interno attraverso le Prefetture.
L’Amministrazione comunale di Potenza ha accolto la richiesta di patrocinare un pezzo dell’attività messa in campo dall’associazione Manteca, soggetto accreditato in Prefettura, mettendo a loro disposizione gli impianti sportivi del Comune di Potenza e nello specifico il campo Ex Enaoli.

Rionero in Vulture, arrestate tre persone: sono gli autori di una rapina

Tre persone sono state arrestate dai carabinieri con l'accusa di concorso in una rapina aggravata messa a segno la mattina del 23 giugno scorso nella filiale di Rionero in Vulture del Banco di Napoli. Poco dopo l'apertura della banca i tre vi entrarono fingendosi clienti: passarono all'azione con un taglierino, facendosi consegnare 4.500 euro.  I tre fecero perdere le proprie tracce nel centro storico di Rionero. Le immagini delle telecamere e le testimonianze hanno permesso di giungere al loro arresto.

venerdì 1 agosto 2014

Potenza. Assessore Salvia su centro aggregazione giovanile incontra Associazioni

L’'assessore comunale alle politiche giovanili Giovanni Salvia ha voluto incontrare presso il centro di aggregazione giovanile in rione Lucania a Potenza le associazioni che si occupano del mondo giovanile. L’assessore punta a ridare slancio al centro di aggregazione giovanile proprio attraverso uno stretto legame attraverso attività che sfruttino gli spazi dello stesso centro e il coinvolgimento dei ragazzi. 
"Sino ad oggi i centri di aggregazione giovanile in città - ha sottolineato Salvia - hanno parzialmente fallito i propri obiettivi sia con la forma di gestione tramite associazione esterna sia con la totale autogestione. La volontà, quindi, è di provare una terza via: quella della simbiosi tra giovani e associazioni con l'afflusso di ragazzi provenienti dall'intera città e dal mondo universitario caratterizzando il centro come centro dell'intera comunità giovanile cittadina".

Indotto Fiat: incontro su Ceva Logistics

Si è svolto ieri in Confindustria un incontro tra la Ceva Logistics (azienda che opera nella logistica al servizio della Fiat di Melfi) e una delegazione di Fim, Uilm, Fismic e Uglm. L'azienda attualmente è impegnata solo sul modello Punto non avendo ricevuto le commesse relative alle due nuove produzioni Jeep Regade e 500X. I rappresentanti dei sindacati hanno espresso forte preoccupazione per le prospettive produttive della Ceva nel territorio lucano e hanno chiesto alla Fiat di intervenire per salvaguardare la continuità produttiva dell'azienda e il mantenimento degli attuali livelli occupazionali. Fim, Uilm, Fismic e Uglm hanno chiesto inoltre alla Regione Basilicata di garantire le risorse necessarie per far fronte alle situazioni di criticità che interessano il tessuto produttivo lucano con particolare attenzione alle imprese che operano nell'indotto Fiat.

Droga, segnalate 15 persone

Settanta grammi di sostanze stupefacenti - cocaina, hascisc e marijuana - sono stati sequestrati nel mese di luglio dalla Guardia di Finanza. 
Gli agenti, a Lauria, hanno fatto controlli nel centro abitato, nelle località turistiche e sulle strade della zona. Quindici persone sono state segnalate alle prefetture competenti come assuntori di droga. I controlli hanno permesso di accertare che ''in molti casi, l'occultamento dello stupefacente è stato operato da ragazze di età inferiore ai 30 anni''.

Archivio blog