lunedì 29 settembre 2014

Miele, si conclude oggi la tre giorni a Ripacandida

A Ripacandida si conclude la tre giorni che ha celebrato il miele lucano. La mostra mercato del miele si terrà nell'area antistante il santuario di San Donato. 
In tutte e tre le giornate prevista animazione e laboratori didattici per i bambini, degustazioni gratuite, piatti e dolci tipici realizzati dall’associazione "Cuochi della Basilicata" "Cuochi del Vulture", e “Gli Ambasciatori Lucani” e stand espositivi con i più pregiati e premiati mieli regionali e prodotti tipici locali. Oggi giornata conclusiva con il  convegno tecnico-scientifico dedicato alle qualità straordinarie dei prodotti apistici regionali, dalle ore 11 alle 13 dal titolo: “Oro verde oro vero”.

WinFly su Pista Mattei

WinFly - la società che gestisce l'aviosuperficie "Mattei" di Pisticci - vuole "ottenere dall'Enac tutte le autorizzazioni necessarie per trasformare l'aviosuperficie in aeroporto minore, qualifica che consentirebbe il decollo e l'atterraggio di velivoli da 130 passeggeri, sul modello dell'Airbus A318". Lo ha detto il presidente della società, Alfredo Cestari, incontrando a Pisticci i sindaci dell'area Jonico-Basentana. Pisticci è "baricentrica" nel Sud, ha detto Cestari.

Sindacati di categoria su piano di riorganizzazione rete elettrica

Cgil, Cisl e Uil e i sindacati di categoria dei lavoratori elettrici Filctem, Flaei e Uiltec intervengono di nuovo sul piano di riorganizzazione delle rete elettrica annunciato da Enel e con una lettera aperta a firma dei segretari generali, Alessandro Genovesi, Nino Falotico, Carmine Vaccaro, Michele Palma, Rocco Padula e Francesco Laviero, sollecitano l’intervento del presidente della giunta regionale, Marcello Pittella, e la convocazione di uno specifico incontro sul tema. 
Per i sindacati “il piano, presentato come un semplice riallineamento funzionale, avrà invece gravi ripercussioni sulla tenuta occupazionale, in particolare nella nostra regione, già pesantemente colpita dalle riorganizzazioni del 1996, del 2001 e del 2007”. “Il nuovo modello organizzativo - denunciano - prevede il superamento della zona di Matera e delle unità operative di Policoro, Baragiano, Viggiano e Senise; perdite che si aggiungono a quelle prodotte dai precedenti riassetti e che hanno riguardato, nell'ordine, la direzione regionale, la zona di Lauria e le unità operative di Venosa, Tricarico e Bernalda”. L’impatto sui posti di lavoro sarà pesantissimo.

sabato 27 settembre 2014

Ztl a Potenza, prorogata sospensione

La proroga fino al 12 gennaio 2015 della sospensione della ztl nel centro storico, con il conseguente "libero transito attraverso tutti i varchi attivi", è stata decisa dal Comune di Potenza. 
Nell'ordinanza è specificato che "nei programmi della nuova amministrazione comunale è prevista la completa revisione delle condizioni di circolazione stradale nel centro storico" e che si è "preso atto degli esiti positivi dei provvedimenti di sospensione della ztl precedentemente adottati".

A Ferrandina incontro su situazione Mythen



Stabilimento ex Mythen, azienda di Ferrandina specializzata nella produzione di biodiesel: si è tenuto un incontro per informare lavoratori e cittadini sul lavoro fatto in questi mesi dal curatore fallimentare Eustacchio Cardinale, anche in vista di un’eventuale ripresa produttiva della fabbrica. Nel suo intervento il segretario generale della Femca Cisl Basilicata, Francesco Carella, ha parlato del lavoro fatto dai sindacati di categoria per salvare l’azienda e gli sforzi per tentare ogni strada possibile, in piena sintonia con la curatela fallimentare, affinché l’impianto riparta, superando le criticità ambientali che tanta preoccupazione hanno suscitato nella popolazione locale. 
Auspicata concertazione per rendere possibile il rilancio non solo dell’impianto ex Mythen ma di tutto il sistema industriale della Valbasento.

Scoperto night club a Tito, disposta chiusura amministrativa locale

In contrada Spinette, a Tito (Potenza), la sede dell'associazione sportiva dilettantistica "Club tu Candela Lap" - comunque non affiliata ad alcuna federazione del Coni - era in realtà un night club, con bar, pali per lap dance e intrattenimento musicale con "ballerine in abiti succinti e ammiccanti". 
La scoperta è stata fatta dai Carabinieri della Compagnia di Potenza: al termine dell'indagine il Comune ha disposto la chiusura amministrativa del locale.

venerdì 26 settembre 2014

Giornata mondiale del Cuore in Basilicata

Per la Giornata mondiale del Cuore si terranno due manifestazioni ad Avigliano: il 27 settembre 2014 il convegno Sport, Alimentazione e Salute nel Chiostro Comunale alle ore 17,30, domani si terrà la V edizione della " Passeggiata della salute”. L’iniziativa dell’ Associazione locale “Cuore e Salute”, della Direzione Generale, Sanitaria e del servizio SIAN dell’ASP (Servizio di Igiene degli Alimenti e della Nutrizione)ambito di Potenza.
La passeggiata si svolge lungo un percorso urbano ed extraurbano accessibile a tutti, i partecipanti avranno l’occasione di poter rivolgere domande ai medici dell’ASP presenti alla manifestazione, sugli aspetti della prevenzione delle malattie cardiovascolari e una corretta alimentazione. Il convegno che si terrà il giorno precedente a quello della passeggiata, ha una impronta scientifico-divulgativa sulle malattie cardiovascolari. 
Un'unità mobile della Croce Rossa Italiana Comitato Provinciale effettuerà screening gratuiti di primo livello, misurando pressione arteriosa e glicemia, presenti anche Protezione Civile gruppo Lucano Avigliano, Comando Polizia Municipale, Comando Carabinieri. Il programma è scaricabile dal sito www.aspbasilicata.it.

Furti di notte ad Irsina (Mt): nel mirino di ladri le slot machine

Furti di notte ad Irsina (Mt): sono stati presi di mira ben tre bar, tutti situati nel corso principale del paese, a poche centinaia di metri di distanza l’uno dall’altro; i furti sono stati eseguiti fra le tre e le quattro del mattino; i ladri che sono riusciti a fuggire dopo aver rotto con delle cesoie le lamiere delle saracinesche, hanno fatto saltare le serrature, e si sono introdotti dalla porta principale degli esercizi per rubare le slot machine ed attrezzature di vario tipo. Da alcune testimonianze è emerso, che ad operare erano due gruppi uno agiva nei bar, l’altro caricava le macchinette su un’auto. Le macchinette ritrovate, alla fine sono state cinque, con un bottino che si aggira intorno ai diecimila euro.

giovedì 25 settembre 2014

Anci Basilicata: on line il portale web

L’Associazione Nazionale Comuni Italiani della Regione Basilicata - Anci Basilicata, ha pubblicato il proprio portale web Istituzionale www.ancibasilicata.it , dove sono già disponibili alcune notizie di utilità. Il portale web rappresenta l’avvio del progetto "Anci Basilicata per EXPO 2015", approvato dal Consiglio Direttivo dell’ANCI Basilicata: il primo tassello fondamentale per costruire il sistema regionale on-line delle Autonomie Locali.

Mancato soccorso: un arresto a Bisceglie

Con l'accusa di aver investito sulle strisce pedonali una donna di 35 anni e il figlio di cinque, allontanandosi senza prestare soccorso, un pregiudicato del quale non viene fatto il nome è stato arrestato dai carabinieri. L'episodio è accaduto ieri a Bisceglie. 
La donna è stata ricoverata in ospedale e nel corso di un intervento chirurgico le è stata asportata la milza. Il bambino ha riportato lievi contusioni.

Venosa (Pz): un arrsto per detenzione di droga

I carabinieri di Venosa hanno arrestato in flagranza di reato e posto aui domiciliari un giovane pregiudicato, 29enne del posto, per detenzione ai fini di spaccio di droga.
Da tempo sotto osservazione è stato bloccato dai carabinieri.
Una perquisizione nella sua abitazione è stato trovato in possesso di circa 40 gr di marijuana e di di sessanta euro ritenuti dai carabinieri provento dell'attività di spaccio.

mercoledì 24 settembre 2014

Fiat: il giudice del lavoro accoglie ricorso operai

Il giudice del lavoro (sezione Civile) del Tribunale di Potenza, Rosa Maria Verrastro, ha accolto il ricorso presentato dagli operai della Fiat di Melfi.
Giovanni Barozzino, Antonio Lamorte e Marco Pignatelli avevano presentato ricorso sull'illegittimità dei licenziamenti avvenuti nel 2010. 
Dopo il reintegro definitivo deciso dalla sezione lavoro della Corte di Cassazione (nel 2013) sono stati i tre operai a presentare i ricorsi individuali sulla vicenda, sui quali si è espresso il giudice del lavoro.

Pisticci, recuperati pannelli fotovoltaici

Cinquecento pannelli fotovoltaici (valore di circa 250 mila euro), che erano stati rubati in un'azienda agricola di Montescaglioso (Mt) sono stati trovati nelle campagne di Pisticci (Mt) dalla Polizia, che sta facendo indagini per identificare gli autori del furto.
La dirigente della questura, Luisa Fasano, e il dirigente del Commissariato di Pisticci, Gianni Albano in una conferenza stampa ieri hanno spiegato che i pannelli sono stati trasportati da Montescaglioso a Pisticci con un autocarro risultato rubato ad Eboli.
Gli investigatori ritengono che la sosta a Pisticci sarebbe stata solo una tappa intermedia, in attesa di un tir, di un viaggio probabilmente diretto in Campania. L’autocarro ed i pannelli fotovoltaici sono stati restituiti ai legittimi proprietari. Le indagini proseguono per individuare i malviventi, si ipotizza non meno di sei – sette persone.

Incendio a Policoro, distrutto negozio casalinghi

Un incendio, le cui cause sono in fase di accertamento, ha distrutto la notte scorsa a Policoro (Mt) una struttura commerciale per la vendita di casalinghi e giocattoli.
I danni sono ingenti. 
L'episodio si è verificato lungo la complanare della statale ''Jonica'' dove si trovano altre attività commerciali. 
Indagini sono in corso da parte della Polizia.

martedì 23 settembre 2014

Sequestrato "deposito incontrollato rifiuti" a Potenza

Il Corpo Forestale ha sequestrato a Potenza un'area di circa tremila metri quadrati, adibita a deposito incontrollato di rifiuti, al rione Cocuzzo. Gli agenti, nel corso dei controlli, hanno individuato una zona recintata, utilizzata come deposito di rifiuti speciali, tra cui uno scooter in disuso, vari pezzi meccanici insieme a pneumatici e pezzi di ricambio delle carrozzerie, elettrodomestici non più funzionanti. 
Il proprietario del terreno è stato denunciato.

Omicidio di Donato Abruzzese: pm chiede ergastolo per Stefanutti

Il pm Francesco Basentini ha chiesto l'ergastolo per Dorino Stefanutti, imputato per l'omicidio di Donato Abruzzese, avvenuto a Potenza il 29 aprile 2013. La prossima udienza si svolgerà il 6 ottobre. Stefanutti ha chiesto il giudizio abbreviato. L'omicidio avvenne sotto casa della vittima, a Potenza. Stefanutti, secondo i suoi avvocati, avrebbe agito per legittima difesa. Per gli investigatori, invece, si sarebbe prefigurato l'omicidio in stile mafioso e per futili motivi.

Potenza. 65enne trovato morto in una galleria

La scientifica sta effettuando le indagini, sulla morte di un Lino Telesca, 65 anni, ritrovato in una galleria poco lontana dalla fermata della stazione di Macchia Romana di Potenza, di fronte al parcheggio dell’ospedale san Carlo. Il suo corpo è stato avvistato, da un macchinista, tra i binari; dell'uomo (dipendente comunale di Avigliano), si erano perse le tracce ieri mattina, intorno a mezzogiorno e immediate sono partite le ricerche da parte dei familiari, preoccupati soprattutto dalle sue condizioni di salute. La polizia, giunta nella galleria intorno alle 17, ha trovato i resti del cadavere che, probabilmente, era lì da diverse ore. 

lunedì 22 settembre 2014

Un arresto a Matera per possesso di droga

Trovato in possesso di 17 dosi di cocaina e di un'arma da guerra, illegalmente detenuta, un uomo di 33 anni, titolare di una pizzeria, è stato arrestato (ora è ai domiciliari) a Matera dalla Squadra mobile della Questura. 
Ulteriori indagini sono in corso per accertare se la pistola, inceppata - calibro 7,65, di produzione jugoslava degli anni '20 - sia stata usata in una rapina fatta nello scorso mese di maggio in una pasticceria del centro storico della città lucana.

De Luca e Pepe incontrano cittadini di Parco Aurora

La mancata manutenzione del verde urbano, la presenza di ratti e vipere, il randagismo, la riqualificazione dell’ex tribunale, la illuminazione urbana. E’ su questi temi che un nutrito gruppo di cittadini residenti a Parco Aurora ha voluto incontrare l’Amministrazione comunale di Potenza. Il Sindaco Dario De Luca e l’Assessore all’Ambiente Pasquale Pepe hanno sottolineato che le scarse risorse economiche non permettono di pensare ad interventi immediati ma si sta "lavorando alla ristrutturazione della macchina amministrativa e dialogando con le Organizzazioni Sindacali per far sì che chi è inquadrato in pianta organica come operaio torni a lavorare su strada e a fare manutenzione."

Muore a Venezia campione originario di Stigliano (Mt)

È morto ieri pomeriggio, davanti agli occhi dei 5000 spettatori del «Fly Venice» al Lido di Venezia, Francesco Fornabaio, originario di Stigliano, campione italiano e mondiale. La sua ultima magia in volo è finita sulla spiaggia di San Nicolò, a fianco delle capanne balneari e di una striscia d’asfalto. Saranno ora la magistratura e i tecnici inviati dall’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo a cercare di capire cosa possa essere accaduto, dopo i primi rilievi effettuati da Carabinieri e vigili del fuoco. Fornabaio, 57 anni, padre di tre figli, era nato a Stigliano (Matera) e risiedeva a Milano. Aveva totalizzato oltre 2000 ore di volo. Posti sotto sequestro l’aereo e l’area in cui è avvenuto l’incidente. mentre per il cadavere è stata disposta l’autopsia.

sabato 20 settembre 2014

Questa sera 26/a di Fuochi sul Basento

Si terrà questa sera a Potenza, in contrada San Luca Branca, la 26/a edizione del festival Fuochi Sul Basento. In apertura lo spettacolo Piromusicale, eseguito da un ditta di Genzano di Lucania (Pz). “l Piromusicale – hanno spiegato gli organizzatori - è uno spettacolo basato sul perfetto sincronismo tra fuochi d’artificio e musica. Coreografia di elevato prestigio dove i fuochi d’artificio esprimono una vera e propria danza scenografia di colori e musica”. 
Per l’iniziativa, in programma inizialmente il 6 settembre e poi rinviata causa maltempo, il Comune tramite il Cotrab ha istituito un servizio navetta dalle 17.30 fino al termine della manifestazione.

Arrrestati in Puglia teppisti tifosi

Teppisti-tifosi (la polizia non ha precisato il numero) sono stati arrestati con l'accusa di porto e detenzione di arma da fuoco clandestina e violazione degli obblighi della sorveglianza speciale in relazione a tafferugli avvenuti nel corso della partita contro la Juve Stabia dello scorso 10 maggio. 
Gli incidenti cominciarono con spintoni tra gli spettatori dopo il secondo gol del Bari e proseguirono con una gigantesca rissa anche all'esterno dello stadio.

Incidente sul lavoro a Rivello (Pz): perde la vita operaio 42enne

Un operaio di 42 anni - caduto, a Rivello (Pz), da una piattaforma aerea, da un'altezza di oltre dieci metri - è morto nel pomeriggio all'ospedale San Carlo di Potenza dove era stato trasportato da un'eliambulanza del 118 "Basilicata Soccorso". Sull'incidente indagano i carabinieri. 
Intanto per i sindacati di categoria l'incidnete di Rivello apre "una ferita indelebile nel mondo del lavoro lucano ed in particolare nel settore edile. L’impennata di incidenti - aggiungono - impone a tutti gli addetti del settore un momento di riflessione profonda in tema di sicurezza e di rispetto delle regole sui cantieri nella nostra regione".

venerdì 19 settembre 2014

Aisla, nel week end la solidarietà in piazza

Il 21 settembre, AISLA, l’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, sarà presente in 120 piazze per la VII Giornata Nazionale sulla SLA per raccogliere fondi a sostegno dei malati. I fondi raccolti nelle piazze nella Giornata Nazionale sulla SLA del 21 settembre sosterranno l’Operazione Sollievo, il progetto grazie a cui AISLA dà sostegno alle famiglie che affrontano la malattia grazie al quale l’associazione ha potuto, ad esempio, sostenere economicamente le famiglie che hanno avuto bisogno di una badante per garantire assistenza continua a domicilio alla persona con SLA, oppure acquistare o noleggiare strumenti importanti per migliorare la qualità della vita dei malati.
In Basilicata AISLA sarà presente in 2 piazze. Potenza – Piazza Aldo Moro (davanti alla parrocchia Santa Maria del Sepolcro) Potenza – Piazza Mario Pagano

"La Felandina", condanne per 12 persone

Il Tribunale di Matera ha condannato - a pene comprese tra 4 anni e 10 mesi e 1 anno e 2 mesi di reclusione - 12 persone accusate a vario titolo di truffa e reati fiscali in danno dello Stato nell'inchiesta sul consorzio "La Felandina". 
Con sede a Potenza, negli anni Duemila, il consorzio avrebbe dovuto realizzare in Valbasento prima e, successivamente nel territorio di Bernalda (Matera), investimenti concessi dal Ministero per le Attività produttive per complessivi 106 milioni di euro.

giovedì 18 settembre 2014

Consorzio di Bonifica Bradano Metaponto, incontro a Potenza

Si è tenuto un incontro tra il Commissario Unico dei Consorzi di Bonifica Giuseppe Musacchio e le Organizzazioni Professionali Agricole, Coldiretti, CIA e Confagricoltura, per analizzare la problematica della debitoria del Consorzio di Bonifica Bradano Metaponto nei confronti dell'Ente Irrigazione Puglia Lucania e Irpinia (EIPLI) per il costo industriale dell'acqua utilizzata a fini irrigui e proveniente dagli invasi di Monte Cotugno, del Pertusillo e del Basentello. Dopo approfondita discussione e confronto, sono stati individuati gli interventi da porre in essere nell'immediato futuro per affrontare e, cosa chiesta anche con forza dalle Organizzazioni di Categoria, risolvere in maniera definitiva i problemi strutturali che affliggono i Consorzi, tra i quali la definizione dei rapporti con l'Ente Irrigazione.

Mensa scolastica a Potenza, al via dal primo ottobre



A Potenza il servizio di mensa scolastica avrà inizio il  1° ottobre 2014 e terminerà il 29 maggio 2015. In fase di avvio del servizio, la ricarica del “borsellino elettronico” potrà essere effettuata mediante pagamento presso le agenzie della Tesoreria Comunale, Banca Popolare del Mezzogiorno (non è prevista alcuna commissione). La relativa ricevuta dovrà essere poi consegnata all’Ufficio Scuole, per la registrazione della ricarica del credito. L’utente può decidere il numero di pasti da ricaricare, con un minimo di cinque ad alunno.

Caso Esposito: è Di Lauro la persona indagata

E’ Luigi Di Lauro, volto noto del Tg3 della Basilicata, la persona indagata nell’ambito dell’inchiesta per l’omicidio del dirigente della Digos, Anna Esposito. dovrà comparire la prossima settimana davanti al pm Francesco Basentini che, insieme alla collega Valentina Santoro, conduce le indagini per fare definitivamente chiarezza sulla morte della dirigente della Digos. Con la esposito il giornalista aveva avuto una relazione sentimentale finita qualche mese prima. I magistrati con ogni probabilità vorranno approfondire questo aspetto, ma se la sera del decesso Di Lauro abbia effettivamente incontrato la donna.

mercoledì 17 settembre 2014

Caretta Caretta recuperata nel Golfo di Taranto

Recuperata da un peschereccio nel Mar Jonio, vicino al Porto di Taranto, una tartaruga Caretta caretta, di circa 40 chilogrammi di peso e di 70 centimetri di lunghezza al carapace. L'esemplare è stato trasferito al Centro tartarughe marine dell'Oasi Wwf di Policoro dove sono stati effettuati i primi soccorsi per la presenza di un amo all'altezza dell'esofago. La tartaruga sarà ora condotta al Dipartimento di Chirurgia veterinaria di Bari per l'intervento chirurgico per estrarre l'amo.

Ferrosud, incontro ieri al Mise

Incontro ieri a Roma nella sede del Ministero per lo sviluppo economico che entro le prossime due settimane dovrà decidere se sbloccare l’opposizione sul concordato preventivo presentata da un’azienda creditrice. All’incontro hanno partecipato Cgil Cisl Uil il sindaco di Matera, Adduce e il vicepresidente della provincia Gabellano. 
I rappresentanti del Mise hanno preso atto della situazione. La decsione dovrebbe arrivare entro pochi giorni anche perché il 20 ottobre scade la cassa integrazione per i lavoratori.

Matera. Due arresti per droga

Sorpresi a nascondere 40 grammi di eroina in una zona fra Matera e Altamura, due giovani di Palo del Colle sono stati arrestati dai Carabinieri. 
I due hanno nascosto la droga - già divisa in dosi - con l'obiettivo di spacciarla successivamente ad assuntori residenti a Matera e nelle zone limitrofe. Alla vista dei militari, i due giovani hanno tentato di fuggire ma sono stati bloccati.

martedì 16 settembre 2014

Corte d'Appello: a Potenza consiglio comunale sul tema

Consiglio comunale ieri a Potenza sull’ipotesi di soppressione del Corte d’appello. La misura rientra nell’ambito nell’ambito della riforma della Giustizia prevista nel Decreto sblocca Italia. 
Il presidente del consiglio comunale, Luigi Petrone, ha evidenziato la necessità di opporsi in tutte le sedi istituzionali alla soppressione dell’organo giurisdizionale in quanto essa, oltre a sminuire le funzioni del capoluogo di Regione, rappresenterebbe un clamoroso passo indietro della Giustizia con un notevole peggioramento in termini di efficacia ed efficienza, oltre al conseguente smembramento di tanti altri uffici della Regione. 

Economia. Unioncamere: Ripresa ancora lontana. Appello dei vescovi lucani

In Basilicata la ripresa è ancora lontana e la riduzione del Pil per il 2014 "è stata ampliata rispetto alle stime di maggio, da -0,2 a -1,2%, e "anche per il 2015 le previsioni sono ancora recessive (-0,1%). E' quanto emerge dalle proiezioni di luglio elaborate da Unioncamere-Prometeia. Il presidente di Unioncamere Basilicata, Pasquale Lamorte, ha lanciato ancora una volta un pressante appello per chiedere "interventi urgenti e strategie di medio-lungo respiro". 
E sulla crisi economia sono intervenuti anche i vescovi lucani per i quali sono sotto gli occhi di tutti le ripercussioni di una crisi economica che colpisce, in particolar modo, le fasce più deboli e i giovani. La situazione - hanno detto i vescovi - richiede uno sforzo da parte di tutti per risollevare le sorti di una società che manifesta sempre più una richiesta di valori veri, sui quali investire per creare occasioni di sviluppo e crescita.

Potenza. Ritrovato Alberto Laconca: non si aveva sue notizie da sabato

La polizia locale di Potenza in un servizio di perlustrazione nelle campagne di Avigliano Scalo, ha ritrovato Alberto Laconca il giovane che si era allontanato dalla propria abitazione sabato scorso senza farvi ritorno e destando preoccupazione per la famiglia soprattutto per le sue non buone condizioni di salute. 
Le ricerche sono state condotte da Carabinieri, Guardia di Finanza, Corpo forestale dello Stato, Vigili del fuoco e associazioni di volontariato della Protezione civile. Il giovane è stato trovato in una zona impervia tra le contrade di San Luca Scafarelli e Canaletto. Dopo averlo soccorso gli agenti lo hanno accompagnato in Ospedale per le cure del caso.

sabato 13 settembre 2014

Puliza scuole, avviato tavolo tecnico

La vertenza degli ex Lsu e cosiddetti appalti storici impiegati nella pulizia delle scuole approda al tavolo tecnico regionale. Entro mercoledì dovranno essere sciolti i nodi su contratti individuali, mobilità, organizzazione e carichi di lavoro. Dal 1° aprile il servizio è gestito da un'associazione temporanea di imprese che ha come capofila la Team Service. In tutto sono circa 320 gli addetti interessati che lavorano anche alle opere di ripristino del decoro dei plessi scolastici nell'ambito del piano scuola varato dal governo nazionale. I sindacati di categoria Fisascat Cisl, Filcams Cgil e Uiltucs Uil, in un incontro, hanno ribadito le richieste contenute nella piattaforma rivendicativa. I sindacati chiedono, in particolare, la sottoscrizione dei contratti individuali di lavoro, superando definitivamente la fase di transizione seguita al cambio di appalto e la regolamentazione puntuale della mobilità territoriale dei lavoratori, oggi costretti a lunghe e costose trasferte per raggiungere le scuole o per trasferirsi da un plesso scolastico ad un altro.

Fai Flai Uila su avvio Area programma Basento Bradano Camastra

È una vera e propria odissea burocratica quella che stanno vivendo i lavoratori forestali dell'area programma Basento Bradano Camastra che stamane hanno presidiato la sede dell'ente. A denunciarlo i segretari generali di Fai Flai Uila, Antonio Lapadula, Vincenzo Esposito e Gerardo Nardiello, che invocano l'intervento risolutivo della Regione per riavviare i cantieri forestali della zona. “Mentre in tutta la regione i lavoratori forestali hanno ripreso regolarmente servizio e nonostante vi fosse un accordo con l'area programma Basento Bradano Camastra che fissava la data di ripresa dei cantieri per il 15 settembre - affermano i sindacati - i cantieri non partiranno nei termini stabiliti per non meglio precisate questioni burocratiche".

Furto energia elettrica: domiciliari per commerciante Craco (Mt)

Il titolare di un esercizio pubblico di Craco è agli arresti domiciliari dopo che la Polizia ha scoperto che, dal 2011, prelevava abusivamente energia elettrica dalla rete dell'Enel. Il valore dell'energia non pagata è pari a circa seimila euro. L'arresto è avvenuto dopo un controllo degli agenti del commissariato di Pisticci, effettuato con un tecnico dell'Enel. Il proprietario del locale aveva realizzato un cavo abusivo tra la linea interrata dell'Enel e il contatore.

venerdì 12 settembre 2014

Frida: da domani al via i lavori

Saranno avviate all’esercizio domani le nuove condotte e i nuovi serbatoi realizzati nell’ambito dell’intervento “Potenziamento e razionalizzazione dell’Acquedotto del Frida”. 
Sabato all’interno del nuovo serbatoio di Ferrandina, alla presenza dell’onorevole Umberto Del Basso De Caro, sottosegretario alle Infrastrutture e ai Trasporti, il Presidente di Acquedotto Lucano, Rosa Gentile e il direttore generale Gerardo Marotta, illustreranno gli interventi realizzati per migliorare il complesso schema acquedottistico del Frida. 
Tutto lo schema sarà dotato di misuratori di portata e di pressione in tratti strategici e di punti di monitoraggio con sistema satellitare grazie al quale sarà possibile controllare i livelli della risorsa in entrate e in uscita nello schema, garantendone il suo accumulo e riducendone gli sprechi”.

Dal 16/09 un pediatra all’Ospedale Villa d’Agri

Dal 16 settembre 2014 un pediatra prenderà servizio nel Plesso Ospedaliero di Villa D’Agri e che una seconda assunzione è prevista per il prossimo mese di ottobre.
Nessun ridimensionamento né della Pediatria né tanto meno dell’Ospedale di Villa D’Agri per il quale si stanno accelerando le azioni- assicura l'Asp - per pervenire in tempi rapidi sia all’ acquisizione delle nuove tecnologie autorizzate dalla Regione Basilicata sia alla concretizzazione del Centro di Medicina Ambientale così come programmato dal Governo regional. 

Ferrosud: convocato incontro per il 16 settembre

Il Ministero per lo Sviluppo economico ha convocato per il 16 settembre un incontro per il superamento della fase di concordato preventivo per la Ferrosud di Matera, che produce materiale rotabile. 
L'azienda ha avviato da qualche tempo un percorso di ricollocazione sul mercato, con nuove commesse, e di rioccupazione del personale.
La riunione dovrebbe consentire all'azienda di consolidare la programmazione e di attivare nuovi investimenti in base al piano industriale

giovedì 11 settembre 2014

Firema, il 23 settembre sit in sotto il Mise

La Firema di Tito Scalo, da circa quattro anni ormai è in amministrazione straordinaria è a rischio fallimento. A marzo infatti, scadrà il commissariamento ed entro il 30 settembre dovranno essere consegnate le buste contenenti le offerte vincolanti la vendita del gruppo. Un momento delicato, secondo le sigle sindacali del comparto Fiom, Fim-Cisl e Uilm, che alzano la guardia “perché – dicono - il rischio fallimento c’è”. “Bisognerà trovare un’acquirente stabile – ha detto Luca Colonna, Segretario Nazionale della Uilm – con un piano di rilancio del gruppo”. “Ma anche il Governo – ha aggiunto Rosario Rappa, segretario della Fiom Nazionale – dovrà dare mettere in campo delle politiche di rilancio del comparto, oltre a giocare un ruolo da arbitro”. Quella della Firema è una vertenza emblematica, secondo i sindacati, della situazione del settore e dell’intero Mezzogiorno. Intanto, il 23 settembre è prevista una manifestazione sotto il Ministero per chiedere che Firema non muoia.
La Guardia di Finanza di Potenza ha individuato una discarica abusiva in una zona periferica del Comune di Vietri di Potenza. Nell’area di circa 300 mq sono stati trovati circa 20 tonnellate tra carcasse di automezzi da cantiere, pneumatici usati e rottami ferrosi. Disposti il sequestro dell’area e dei rottami e le operazioni di messa in sicurezza, bonifica e ripristino ambientale che verranno disposte dalle competenti Autorità: Il titolare dell’impresa, nonché proprietario del suolo, è stato segnalato a piede libero alla Procura della Repubblica di Potenza.

Mare Nostrum, domani nuovo sbarco

E' atteso per venerdì mattina un nuovo sbarco a Taranto di migranti salvati nell'operazione 'Mare nostrum', trasportati da nave San Giusto. Dovrebbero essere, secondo fonti del Comune di Taranto, 1722 (1192 uomini, 274 donne e 256 minori). Il loro arrivo è previsto alle 8 al molo San Cataldo del porto mercantile. Nella sede della Prefettura di Taranto è in corso un incontro tecnico per definire le azioni da mettere in campo per l'accoglienza.

mercoledì 10 settembre 2014

Matera. Tenta di darsi fuoco: salvato dalla polizia

Ieri pomeriggio a Matera, nei Sassi, un uomo di 30 anni ha deciso di darsi fuoco in strada. L’episodio, accaduto in via Bruno Buozzi, pare sia stato la conseguenza di un litigio con la moglie. La polizia, intervenuta sul posto con il 118 che ha soccorso l’uomo, sta ricostruendo ancora la dinamica dei fatti anche insieme alla donna che, interrogata, avrebbe fornito una versione contrastante dei fatti. L’unica certezza degli agenti è che si è trattato di un atto autolesionistico. L’uomo, intanto, per la gravità delle ferite procuratesi, sarebbe stato trasferito al Centro Grandi Ustioni di Roma.

Don Uva. I sindacati: superati i contratti di solidarietà

Nella sede della Congregazione delle Ancelle della Divina Provvidenza,è stato sottoscritto l’accordo tra il Don Uva e i sindacati delle sedi di Potenza, Bisceglie e Foggia che prevede il superamento dei contratti di solidarietà, attivati nel luglio 2013, per fare fronte alla crisi che ha investito la Casa Divina Provvidenza. Per i sindacati di categoria "si tratta di un risultato importante perché, soprattutto nella sede di Potenza, il personale nella struttura era appena sufficiente a garantire il servizio, con forte pregiudizio per i livelli assistenziali. Intanto alla Regione è stato chiesto di riaprire immediatamente il tavolo di confronto per affrontare tutte le criticità ancora presenti". 

Tenta di lanciarsi nel vuoto, 48enne salvato dalla polizia

Un uomo di 48 anni, di Potenza, è stato salvato questa mattina dagli agenti della Polizia intervenuti sul ponte di Picerno del raccordo autostradale Potenza-Sicignano, da cui aveva deciso di lanciarsi comunicandolo prima al 113. Quando l'uomo - che ha spiegato di essere senza lavoro da due anni e di aver problemi economici - ha telefonato al 113, l'operatore si è accorto della sua agitazione ed è riuscito a trattenerlo fino all'arrivo degli agenti. Gli agenti sono riusciti a bloccarlo: ora si trova in ospedale

martedì 9 settembre 2014

Asp-Irccs: avviata collaborazione in tele consulto

L'Azienda Sanitaria di Potenza ha avviato un rapporto di collaborazione in tele-consulto con l’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Centro di Riferimento Oncologico della Basilicata (Irccs-Crob) di Rionero in Vulture (Pz). Per sperimentare nuove forme di integrazione a scambio di informazioni per la condivisione di casi clinici finalizzata a definire il miglior percorso assistenziale. Nei tre Pronto Soccorso Attivo degli ospedali di Melfi, Villa D’Agri e Lagonegro, sono state attrezzate delle postazioni di videoconferenza che attraverso Skype, assicurano al personale medico di Pronto Soccorso un servizio h24 di consulenza e tele-consulto con gli specialisti oncologici dell’Irccs-Crob per la gestione clinica dei pazienti oncologici seguiti. Il servizio rientra nell’ambito delle attività Asp finalizzate a migliorare i servizi erogati agli assistiti.

Policoro(Mt): arrestata 34enne romena per furto

Una donna di nazionalità romena di 34 anni è stata arrestata dai Carabinieri a Policoro (Mt): ha rubato merce per oltre 300 euro in diversi negozi del centro: per lei il magistrato ha disposto l'obbligo di dimora a Spezzano Albanese (Cosenza), dove risiede. La refurtiva è stata trovata, in parte, nella borsa della donna, e, per il resto, nell'abitazione di un'anziana a cui faceva da badante. La 34enne ha anche rubato materiale nell'ospedale di Policoro (Mt) dove è ricoverata l'anziana.

Bari: perquisizioni e controlli nei quartieri San Paolo e San Pio



Dalle prime ore dell’alba è in corso "un'intensa attività della polizia di Stato con perquisizioni e controlli nei quartieri San Paolo e San Pio" alla ricerca di armi e munizioni, dopo numerosi episodi criminosi avvenuti negli ultimi tempi. L'operazione  è coordinata dalla Squadra mobile e realizzata con la partecipazione di personale dei commissariati della città e provincia, della polizia scientifica, del Reparto volo e del Reparto prevenzione crimine.

Archivio blog