sabato 31 ottobre 2015

Furto: denunciati quattro minori a Potenza

Scoperti dalla Polizia a rubare un ciclomotore, a Potenza, nei pressi di via Ravenna, quattro minorenni sono stati denunciati per furto aggravato in concorso. 
Gli agenti della Squadra Volante sono intervenuti dopo una segnalazione al 113 e hanno bloccato i quattro minorenni che, al loro arrivo, avevano cercato di fuggire tra le vie del rione.

A San Costantino Albanese (Pz) stasera "Arberesh in Pollino"

Questa sera a partire dalle 18 a San Costantino Albanese “Arberesh in Pollino”, con Ulderico Pesce, Maria Letizia Gorga e Lara Chiellino. La storia e le tradizioni della cultura arbereshe saranno i protagonisti dello spettacolo di Ulderico Pesce che si svolgerà nell’area Pip. 
"Un viaggio tra il 1400 ed oggi- ha riferito a Carinanews Ulderico Pesce - sul filo comune dei conflitti tra mondo musulmano e mondo cristiano". 

Inaugurato a Venosa (Pz) il Centro Alzheimer

Presso l’ospedale distrettuale di Venosa è stato inaugurato il Centro Alzheimer. La struttura rientra nella rete dei servizi finalizzata prioritariamente al soddisfacimento dei bisogni di tali pazienti e dei loro familiari voluta dalla Regione Basilicata. Il progetto vuole offrire opportunità ai soggetti nei diversi contesti nei quali vivono (a domicilio o in strutture residenziali) e promuovere interventi sia sanitari sia sociali per assicurare il più alto livello di benessere possibile. I posti residenziali ospiteranno pazienti affetti da alzheimer nella fase centrale con disturbi psicocomportamentali, la riabilitazione sarà da uno a tre mesi con possibilità di proroga e sono dedicati a malati in fase iniziale.

Droga: 31enne arrestato a Potenza

Fermato dalla Polizia per un controllo vicino all' "Einstein" di Potenza, un 31enne, con precedenti penali, è stato trovato in possesso di marijuana e hascisc: in una perquisizione nella sua abitazione, sono stati trovati altri 30 grammi di hascisc. L'uomo è ai domiciliari. 
Intanto la Questura precisa che sono diversi gli equipaggi vengono quotidianamente impiegati in prossimità delle scuole, nei parchi pubblici, e nelle altre aree della città abitualmente frequentate dai giovani. 

venerdì 30 ottobre 2015

Livello qualità ospedali in Basilicata: presto un questionario

I pazienti ricoverati negli ospedali della Basilicata tra il prossimo mese di novembre e il mese di gennaio del 2016 riceveranno, a campione, "un questionario mirato a evidenziare il livello e la qualità dell'esperienza vissuta in ospedale". Il questionario è già utilizzato in Toscana e in altre Regioni: dall'indagine, avviata dalla Regione Basilicata, sono esclusi i Pronto Soccorso e i Reparti di terapia intensiva. Il cittadino riceverà a casa il questionario e potrà decidere come rispondere.

"Rapporto Immigrazione 2015": ieri la presentazione

Sono 18.210 gli stranieri residenti in Basilicata nel 2014, su una popolazione complessiva di circa 576 mila persone, pari al 3,2% del totale. Nel corso dell'anno in 176 hanno ottenuto la cittadinanza italiana: i dati emergono dal "Rapporto Immigrazione 2015", presentato stamani a Potenza. Se nel 2014 il numero di lucani residenti è diminuito, (-0,3%), la quota di stranieri residenti è invece aumentata. La comunità più ampia è quella romena, seguita dagli albanesi. Il Rapporto oltre che a Potenza, è stato presentato anche nella Capitale e, in contemporanea, in tutti i capoluoghi regionali e delle due province autonome.

Evangelista (Fim Cisl Basilicata) su incidente su Potenza-Melfi

È di tre persone ferite il bilancio dell’incidente di ieri sulla Potenza Melfi tra i Comuni di Barile e Rapolla. Sono ricoverate nell’ospedale di Melfi. L'ennesimo incidente, stamane, sulla Potenza-Melfi riapre l'eterna discussione sulla pericolosità dell'arteria. Sono stati diversi i pullman, con a bordo centinaia di lavoratori Fca, rimasti bloccati sulla Potenza-Melfi. Sulla questione interviene con toni forti il segretario generale della Fim Cisl Basilicata, Gerardo Evangelista, che punta l'indice contro la classe politica, "incapace di trovare una giusta soluzione ad un problema che si trascina da anni". il sindacalista della Fim chiede tra l’altro anche un ulteriore potenziamento del trasporto pubblico al servizio dello stabilimento Fca "per non mettere a rischio la sicurezza dei lavoratori che in alcuni momenti sono costretti a viaggiare con le proprie auto".

Allerta meteo sul sud: criticità su tutte le regioni

Ancora intenso maltempo al Sud e la Protezione civile ha emesso un nuovo avviso che prevede ancora per le prossime ore venti forti o di burrasca su Calabria, Basilicata e Puglia. Criticità rossa (massimo livello di rischio idrogeologico) sui settori ionici di Calabria, Puglia e buona parte della Basilicata. Criticità 'arancione' (secondo livello), inoltre, su Basilicata settentrionale, Campania meridionale, Calabria tirrenica e restanti aree della Puglia, e su Sicilia occidentale.

giovedì 29 ottobre 2015

Asp: dal 9/11 al via la campagna vaccinale

L'Azienda sanitaria di Potenza ha disposto che "a partire dal prossimo 9 novembre avrà inizio su tutto il territorio della Asp (identificabile con i 100 Comuni della provincia di Potenza) la somministrazione del vaccino antinfluenzale". In un comunicato diffuso dall'ufficio stampa dell'Asp è specificato che "la vaccinazione è gratuita solo per i soggetti residenti nella Regione Basilicata che dovranno tuttavia esibire la tessera sanitaria all'atto della vaccinazione". Altre ifnormazioni sul sito www.aspbasilicata.it. 

Incidente questa mattina sulla Potenza-Melfi

Viabilità sulla Potenza-Melfi interrotta per alcune ore questa mattina per un incidente che si è verificato intorno alle 6 all’altezza dello svincolo per Rapolla. Due la auto coinvolte: una Fiat Stilo, a bordo della quale vi erano due coniugi di Avigliano che avevano appena terminato il turno di notte allo stabilimento Fca di Melfi, e una Fiat Marea con a bordo un altro operaio dell’Fca che stava per andare a lavorare. Ci sono stati fortunatamente soltanto feriti. Sul posto immediato l’intervento di 118 e vigili del fuoco. A quanto a causare l’incidente un colpo di sonno dell’autista della Fiat Stilo.

Tramutola: 22enne morto per droga, un arresto

Un uomo è stato arrestato dai Carabinieri con l'accusa di aver ceduto una dose di metadone ad un giovane - Ivan Orlando, di 22 - morto il 7 ottobre scorso a Tramutola "in seguito all'assunzione di una dose mortale di metadone". L'uomo è accusato di aver provocato la morte di Orlando come conseguenza di un altro reato. Secondo le indagini condotte dai Carabinieri, infatti, fu lui la sera del 6 ottobre a vendere a Orlando la dose di metadone che, più tardi, ne avrebbe provocato la morte.

mercoledì 28 ottobre 2015

E' morto Daniele: era affetto dalla malattia di Niemann-Pick

E' morto ieri a Matera, all'età di otto anni, Daniele, il bambino affetto dalla malattia di Niemann-Pick e curato - fino allo stop deciso dall'autorità giudiziaria - negli "Spedali civili" di Brescia con il "metodo Vannoni". 
Per alcuni anni, anche attraverso alcune lettere all'allora Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, Vito, il nonno del bambino, aveva chiesto di continuare le cure con il "metodo stamina", a base di cellule staminali.

A Bari sequestrati beni per tre milioni di euro

Dichiarava un reddito medio di circa mille euro al mese, ma i carabinieri del Nucleo investigativo del Reparto Operativo di Bari gli hanno sequestrato un patrimonio del valore di tre milioni di euro. Destinatario di un provvedimento di sequestro di beni mobili e immobili è Giuseppe Ranieri, 48enne di Triggiano, pregiudicato ritenuto contiguo al 'clan Di Cosola. Sigilli a bar-tabacchi, un 'mini-casinò', villa, auto e conti correnti; sequestrati anche 50mila euro in contanti.

Potenza. Arrestato 18enne per possesso di droga

Un giovane di 18 anni è stato arrestato a Potenza dalla Polizia che, in via Anzio, nei pressi di alcuni istituti scolastici, lo ha trovato in possesso di 125 grammi di hascisc, due coltelli multiuso e un bilancino di precisione. Nel suo marsupio gli agenti hanno trovato 25 grammi di hascisc, nell'auto un "panetto" di 100 grammi della stessa sostanza, oltre ai coltelli e al bilancino. In casa sono stati trovati sei proiettili calibro nove, detenuti dalla madre.

Asp: a Venosa (Pz) il Nucleo Alzheimer

L’Azienda Sanitaria di Potenza il 30 ottobre inaugura il Nucleo Alzheimer presso l’Ospedale Distrettuale di Venosa (Pz). Previsto un convegno scientifico e la proiezione del cortometraggio “Il Sorriso di Candia”.
Il nucleo Alzheimer di Venosa (Pz) è dedicato all’utenza dell’intera Basilicata con 10 posti residenziali e 10 semiresidenziali. I posti residenziali ospiteranno pazienti affetti dalla patologia nella fase centrale con disturbi psicocomportamentali, la riabilitazione sarà da uno a tre mesi con possibilità di proroga. I posti semiresidenziali sono dedicati a malati in fase iniziale.Sul sito dell’Asp www.aspbasilicata.it è possibile trovare tutte le informazioni sull’inaugurazione del Nucleo Alzheimer.

martedì 27 ottobre 2015

Gdf: scoperta evasione fiscale a Viggiano (Pz)

La Guardia di Finanza di Viggiano ha condotto una verifica fiscale nei confronti di una società di persone gestita da due fratelli, operante nel settore della vendita di prodotti ortofrutticoli scoprendo ricavi per circa 700.000 euro sottratti a tassazione dal 2012 al 2015. La società aveva dichiarato ricavi irrisori. Richiesta alla Direzione Provinciale dell’Agenzia delle Entrate di Potenza l’attivazione delle procedure di adozione delle misure cautelari amministrative.

Mater@ Mythos: incontro in Comune con le scuole

Incontro questa mattina nella sede del Comune di Matera, tra l’assessore alle Politiche sociali Marilena Antonicelli e una delegazione di studenti delle scuole di Matera, per l’affissione nella sede del Municipio di frasi e aforismi realizzati dai ragazzi, nell’ambito di una missione di sensibilizzazione culturale finalizzata a diffondere "l’Armonia dei Comportamenti attraverso l’Armonia dell’Arte". Un incontro simbolico tra scuole e istituzioni, che permetterà ai giovani di comunicare ai rappresentanti istituzionali le proprie emozioni, proposte e aspettative. L’incontro si inserisce nel calendario di appuntamenti del progetto Mater@ Mythos – L’Arte di Vivere una Vita che Vale.

Mense scolastiche a Potenza: rinviata data di presentazione

Prorogata al 29 ottobre la presentazione delle domande per usufruire delle mense scolastiche. 
Le famiglie interessate al Servizio di Ristorazione scolastica, per l’anno scolastico 2015/2016, devono presentare istanze di iscrizione al servizio, istanze che dovranno pervenire all'Ente non oltre il 29 ottobre 2015 esclusivamente per via telematica. Informazioni su www.comune.potenza .it.

Daspo per quattro tifosi del Martina Franca (Ta)

Quattro tifosi del Martina Franca - che durante la partita Matera-Martina Franca di Lega Pro, giocata nel dicembre del 2014 (3-1 il risultato finale), avevano compiuto azioni in grado di causa "grave pericolo per le persone" e la tutela dell'ordine pubblico - hanno ricevuto il divieto di accesso per un anno ai luoghi dove di svolgono manifestazioni sportive. Il provvedimento è stato notificato loro dalla Polizia.

Arrestato 58enne a Ferrandina (Mt): fa danni per 30 mila euro

Un uomo di 58 anni è stato arrestato a Ferrandina (Mt), dopo aver provocato danni per circa 30 mila euro a dieci auto e alle vetrine di tre negozi ed aver ferito un carabiniere che, con altri militari e agenti della Polizia, era intervenuto per bloccarlo. Parabrezza e finestrini delle auto in sosta in una zona centrale del paese e le vetrine dei negozi sono stati colpiti con un bastone, lo stesso che l'uomo ha usato per ferire ad un braccio il carabiniere.

lunedì 26 ottobre 2015

"Diabete...Informa prevenire è meglio che curare": una giornata informativa a Trecchina (Pz)

" Diabete...Informa - Prevenire è meglio che curare " il tema proposto ieri a Trecchina (Pz) 2015 per affrontare una patologia sempre in crescendo, discutendone insieme medici pazienti. La riunione si è svolta nell'aula Consiliare del Comune e è stata introdotta dal sindaco Ludovico Iannotti e dal Presidente dell'Associazione Tre valli Lagonegrese, aderente alla FAND,Silvano Papaleo.Giacomo Larocca Conte, medico di medicina generale, ha ricordato come la recrudescenza del fenomeno è strettamente legato alle variazioni del metabolismo che insistono particolarmente con l'avanzare dell'eta, un fenomeno che può essere prevenuto; inoltre, ha richiamato l'impotanza della integrazione tra medico di famiglia e Centro di Diabetologia, riservando al Medico di famiglia la cosiddetta medicina di iniziativa, proprio per la conoscenza che si ha del paziente. La relazione centrale e' stata del Medico Dirigente di Diabetologia dell'ASP Dr, Enzo Caruso che ha sottolineato l'importanza di queste iniziative proprio per il richiamo che viene fatto al grosso pubblico al fine di indurlo ad interrogarsi sulle modalita' dell'autogestione della malattia a partire dall'attivita' fisica e dall'alimentazione, andando a riscoprire la bonta' della Dieta Mediterranea.

Buona scuola: sindacati in piazza a Potenza

Modificare la legge sulla "Buona scuola" e aprire un tavolo per la trattativa sul rinnovo contrattuale degli insegnanti, "bloccato dal 2009". Sono le richieste dei sindacati che stamani a Potenza hanno organizzato un presidio, davanti alla sede della Regione Basilicata, nell'ambito di una manifestazione nazionale di protesta sulla riforma e sugli effetti per gli insegnanti. I sindacati hanno anche chiesto un incontro con il Presidente della Regione, Marcello Pittella.

Incidente a Scheggia (Pg): perde la vita centauro originario di Fardella (Pz)

Un motociclista PL di 37 anni, originario di Fardella (Potenza), residente a Perugia da molti anni, è morto in un incidente stradale a Scheggia nel pomeriggio di sabato. L’uomo, insieme con alcuni suoi amici era uscito con la sua moto e all’altezza di Scheggia, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo della moto invadendo la corsia opposta finendo sotto una Land Rove. Sul posto il 118 e i carabinieri. Per il giovane l’impatto è stato fatale.

sabato 24 ottobre 2015

Questa notte lancette indietro di un'ora

Cambio dell’ora in questo fine settimana. Le lancette, come avviene tutti gli anni nel mese di ottobre, si sposteranno di un’ora indietro, dalle 3 passeranno alle 2 di notte. Il cambiamento avviene nel fine settimana per evitare di creare disagio ai lavoratori e avviene di notte per non creare confusione durante le ore diurne. Gli smartphone, i tablet e pc provvederanno in modo autonomo al passaggio dell’ora, mentre gli orologi e le sveglie dovranno essere cambiati manualmente, spostando le lancette di un’ora indietro.

Conferenza Nazioni Unite su Clima: oggi flash mob a Potenza

E' partita la mobilitazione verso la Conferenza della Nazioni Unite sul Clima. Flash mob questa mattina alle ore 11 in piazza Mario Pagano a Potenza, in simultanea con tante altre piazze italiane. L’evento giunto alla 21^ edizione si svolgerà quest’anno a Parigi dal 30 novembre all’11. E proprio in vista del vertice di Parigi, Legambiente ha promosso in Italia, come sta accadendo in tanti altri paesi, una Coalizione aperta (Coalizione Italiana “Parigi 2015: Mobilitiamoci per il clima) alle organizzazioni della società civile, degli agricoltori, di solidarietà internazionale e di difesa dei diritti umani, ambientaliste, confessionali, sindacali, movimenti sociali. Intento dei flash mob sul terriotiro preparare la partecipazione alla manifestazione del 29 novembre a Roma.

Fondovalle del Racanello: completati lavori

Sono stati completati i lavori di consolidamento e messa in sicurezza della strada "Fondovalle del Racanello": lo ha annunciato, il Presidente della Provincia di Potenza, Nicola Valluzzi. Si tratta di un investimento di 980 mila euro per l'adeguamento di sei chilometri. E' una "scelta lungimirante - ha detto Valluzzi - con la quale si consegue un risultato importante atteso da decenni dalle comunità di Castelsaraceno, San Chirico Raparo e del Serrapotamo".

Uilm su incontro tra ACM e sindacati

In Confindustria di Potenza, incontro tra ACM e Organizzazioni sindacali, durante il quale la delegazione sindacale ha sollecitato l'applicazione dell'accordo di giugno che prevedeva per i lavoratori dell'indotto l'erogazione di un premio equiparato a quello dei lavoratori FCA. L’ACM ha confermato la validità dell'accordo . Il Consorzio si è, inoltre impegnato, in relazione alla vertenza ex INCOMES a ricollocare tutti i lavoratori all’interno delle aziende del comprensorio entro il 15 novembre. I sindacati di categoria chiederanno negli incontri in programma per i prossimi giorni, la completa attuazione dell'accordo del giugno 2014.

Migranti: un protocollo per attività di lavoro volontario

E’ stato firmato a margine dell’assemblea regionale dell’Anci, un protocollo di intesa per percorsi finalizzati a superare la condizione di “inattività” dei migranti ospitati nelle strutture di accoglienza temporanea attivate dalle Prefetture di Potenza e Matera in alcuni comuni lucani. La firma dell’intesa tra la Regione, le Prefetture, l’Anci e l’Upi, è la premessa per mettere in campo progetti a favore dei migranti, offrendo l’opportunità, attraverso lo svolgimento di attività volontarie di pubblica utilità, di integrarsi nelle collettività ospitanti e acquistare competenze lavorative. Al momento sono interessati alla misura 1600 richiedenti asilo. Le attività interesseranno i cittadini stranieri che hanno chiesto il riconoscimento della protezione internazionale. 

Indotto Sata: siglato contratto integrativo per ArcelorMittal Cln

Dopo un negoziato di circa quattro mesi la delegazione di Fim e Fiom, la Rsu aziendale, l'Api di Torino e l'azienda, è stato siglato nei giorni scorsi il contratto integrativo per lo stabilimento di Atella della ArcelorMittal Cln, leader mondiale nella produzione di laminati in acciaio. Il sito lucano, in particolare, opera nella lavorazione dell'acciaio anche per il settore automotive del comprensorio di Melfi, impiegando una trentina di addetti. Positivo il giudizio sull'intesa da parte della Rsu aziendale e delle segreterie territoriali di Fim Cisl e Fiom Cgil che evidenziano l'accoglimento da parte dell'impresa delle richieste sindacali dopo quattro mesi di confronto e la discussione con i lavoratori".

venerdì 23 ottobre 2015

Manovra. Regioni: rischio aumenti per tasse e ticket in otto regioni

Dovrebbe essere trasmesso questa mattina al Parlamento il testo definitivo della manovra. Gli enti locali lanciano l'allarme: rischio di aumenti per tasse e ticket in 8 regioni. Ad oggi, le Regioni in Piano di Rientro sono: Lazio, Abruzzo, Campania, Molise, Sicilia, Calabria, Piemonte, Puglia. Le Regioni per cui, attualmente, è anche previsto un commissario ad acta per la prosecuzione del Piano di Rientro sono invece Abruzzo, Calabria, Campania, Lazio e Molise. E una stretta sarebbe in arrivo secondo le ultime bozze anche sul turnover della Pa.

Migranti: un protocollo d'intesa per attività di lavoro volontario per richiedenti asilo

Al termine della assemblea dell'Anci Basilicata oggi sarà sottoscritto il protocollo per le attività di lavoro volontario utile per i richiedenti asilo in Basilicata, attualmente circa 1600. Attualmente circa 48 mila migranti lavorano in Basilicata, senza di loro molte attività sarebbero a rischio. Dal prossimo anno partiranno corsi e tirocini formativi e corsi di lingua per centinaia di migranti. Nelle ultime settimane alcune centinaia di richiedenti hanno ricevuto la convocazione da parte delle commissioni ministeriali.

Omicidio Lorusso. Il sen. Cosimo Latronico a Ministri: fare emerge verità

In merito all’uccisione avvenuta la sera del 28 maggio 2013, a Monaco di Baviera, di Domenico Lorusso, ingegnere italiano di origini lucane, il deputato lucano Cosimo Latronico ha presentato un’interrogazione al Ministro dell’Interno e al Ministro degli Affari Esteri. Latronico in particolare ha chiesto ai due Ministri quali iniziative intendono attuare per far emergere la verità e per consentire che venga riaperto il caso e venga finalmente resa giustizia. Dopo oltre sette mesi di indagini la polizia tedesca sul caso non ha trovato nessun colpevole e la squadra anticrimine, appositamente creata per chiarire l’accaduto, ha deciso di archiviare l’inchiesta.

Cgil Cisl e Uil su ex Clinica Luccioni

Ex Clinica Luccioni. I segretari generali di Cgil, Cisl e Uil di Basilicata, Angelo Summa, Nino Falotico e Carmine Vaccaro, lo stato di agitazione del personale hanno chiesto l’intervento dell presidente della giunta regionale, Marcello Pittella, per scongiurare il licenziamento di circa 100 persone, tra addetti diretti e indotto, e la perdita di un importante presidio sanitario che attira utenti da tutte le regioni del Sud. “È davvero singolare – affermano i tre dirigenti sindacali - che, mentre si cerca con ogni mezzo di attirare in Basilicata nuovi investitori e creare nuove opportunità di lavoro, realtà con una solida tradizione come l’Istituto Clinico Lucano, ex Clinica Luccioni, rischiano di scomparire o delocalizzare la propria attività”.

giovedì 22 ottobre 2015

Expo. Il Commissario Sala: l'Albero della vita non verrà smantellato

"L’Albero della Vita, Palazzo Italia e il Padiglione Zero non verranno smantellati”- Lo ha annunciato Giuseppe Sala, Commissario Unico per Expo 2015, nel corso di una seguitissima conferenza stampa che si è tenuta a Palazzo Italia. Sala ha annunciato un impegno mirato affinché il valore di queste realtà così significative e apprezzate non si perda. Per Diana Bracco, Commissario Generale di Padiglione Italia è importante che si vada nella direzione del mantenimento di queste strutture. Il bilancio dell’Albero della vita, simbolo di Expo, è significativo: 2,5 milioni di visitatori al mese, corrispondenti a circa 14 milioni di visitatori totali, più di 250 mila fotografie su Instagram, l’elemento più fotografato di Expo.

I sindacati su Istituto Clinico Lucano ex Luccioni

La situazione dell’Istituto Clinico Lucano ex Luccioni di Potenza rischia nuovamente di precipitare. l’Amministratore Unico ha comunicato ai sindacati che a breve si passerà ai licenziamenti collettivi di tutto il personale”. I sindacati di categoria hanno proclamato lo stato di agitazione del personale, diffidando l’amministrazione della clinica a procedere ai licenziamenti. Nel richiedere un intervento immediato della Regione e la messa a punto di un piano industriale per garantire la tenuta del “sistema Luccioni”, i sindacati ricordano che “il lavoro svolto nei due anni dall’attuale dirigenza della ex Clinica Luccioni ha portato ad un notevole incremento dell’attività chirurgica e diagnostica con una impennata della mobilità attiva proveniente dalle regioni limitrofi.

Allerta meteo sui isole e sud Italia

Nuovo allerta meteo del Dipartimento della Protezione Civile per le isole e il sud Italia: la perturbazione di origine atlantica sta interessando le regioni meridionali. Previste precipitazioni diffuse, su Calabria, Basilicata e Puglia. Per oggi sono venti di burrasca su Calabria, Basilicata, Puglia e Sicilia. A seguito dell'avviso del Servizio di Protezione civile della Regione Puglia con il quale è stata segnalata una condizione di rischio idrogeologico ed idraulico con codice di allerta rosso, il sindaco di Taranto Ippazio Stefano, ha firmato l'ordinanza per chiusura delle scuole cittadine di ogni ordine e grado per tutta la giornata di domani e dei centri diurni frequentati dai bambini.

mercoledì 21 ottobre 2015

Nel Parco del Pollino incontro su attività di arrampicata e alpinismo

Si è tenuto, nei giorni scorsi, nella sede dell’Ente Parco del Pollino un incontro in cui sono state affrontate le tematiche relative alla disciplina provvisoria delle attività di arrampicata e alpinismo. E’ emersa una condivisione di massima sulle linee di regolamentazione esposte dai funzionari del Parco. Il Direttore del Parco, Milione, si è impegnato a rimuovere la sospensione temporanea delle attività su quasi tutto il territorio dell’area protetta. Per il presidente Domenico Pappaterra con le decisioni assunte vengono meno i motivi legati alla sospensione temporanea delle attività che possono regolarmente riprendere.

Tortorelli (Uilp Basilicata) su redditi da pensioni

Il Rapporto della Uilp ha già segnalato che gli oltre 147 mila contribuenti pensionati residenti in Basilicata con 12.667 euro dichiarano di più dei cosiddetti rentier e poco meno (500 euro) di quanto dichiarano gli imprenditori. Per il segretario regionale Uil Pensionati Vincenzo Tortorelli I dati mettono in evidenza il lento declino della Regione rientrata drammaticamente nei territori meno sviluppati, e, mettono ancor più in evidenza come vi sia un tema che riguarda soprattutto, ma non solo, i redditi da pensione. Per quanto riguarda le pensionate di oggi come Uilp ribadiamo la necessità: di tutelare le pensioni di reversibilità, che sono percepite in maggioranza da donne, che non devono subire ulteriori penalizzazioni; di porre attenzione alle persone anziane che vivono sole, che sono in gran parte donne e spesso donne molto anziane, nell’elaborazione delle politiche sociali, ma anche per quanto riguarda la fiscalità nazionale e locale, i tributi e le tariffe; di incrementare le politiche volte al contrasto delle povertà e dell’esclusione sociale; di approvare una legge nazionale per la tutela delle persone non autosufficienti e delle loro famiglie adeguatamente finanziata”. Tortorelli ribadisce la valutazione negativa sul provvedimento del Governo in materia di pensioni.

Telemedicina e teleconsulto infermieristico all'Irccs Crob di Rionero (Pz)

E’ stato presentato a Rionero in Vulture nella sede dell’Irccs Crob il progetto "Assistenza specialistica oncologica in telemedicina e Teleconsulto infermieristico che grazie alla collaborazione con la Cisco che ha consentito di disporre di innovative tecnologie. il progetto permetterà ai pazienti attraverso il web di consultare specialisti, medici e infermieri della struttura i quali potranno seguire i pazienti a domicilio attraverso videoconferenze e la condivisione per mezzo del web. L'iniziativa già operativa, rientra nell'ambito del ‘Patto per la salute 2014-2016’ ed ha l'intento di favorire "l'umanizzazione delle cure e di promuovere le continuità fra ospedale e territorio, in sintonia con le azioni previste dal Piano Socio Sanitario della Regione Basilicata". "Chi viene dimesso dall'Istituto è un paziente fragile - ha affermato il direttore generale dell'Irccs Crob, Giuseppe Nicolò Cugno - ed ora avrà la possibilità di essere ancora in contatto con lo specialista che lo ha in cura, magari semplicemente attraverso un tablet. E' un progetto importante, che porteremo avanti insieme alle aziende sanitarie di Potenza e di Matera e al San Carlo di Potenza".

Grassano (Mt): una denuncia per danneggiamenti

Accusato di tre danneggiamenti, in due occasioni di un bancomat del Banco di Napoli e nell'altra di due ciclomotori delle Poste, un uomo di Grassano (Matera) è stato denunciato in stato di libertà alla magistratura dai Carabinieri. I danneggiamenti, per motivi banali, sono cominciati nello scorso mese di settembre: i militari hanno identificato l'uomo anche grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza e ad alcune testimonianze.

martedì 20 ottobre 2015

"La Ronda": conferito encomio a guardie giurate

I commissari dell'istituto di vigilanza La Ronda, Alberto Di Bisceglie, Giuseppe Ciliberti e Alessandro Bonura, hanno conferito una nota di merito ed encomio a sei guardie giurate per aver contributo a sventare, insieme ai Carabinieri di Tito e della stazione radiomobile di Potenza, il tentato furto al cash & carry Talento lo scorso 12 ottobre, finito con l'arresto di cinque persone e il ferimento di uno dei malviventi dopo una sparatoria. La sindacalista della Fisascat Cisl Basilicata, Aurora Blanca, nel complimentarsi con i sei dipendenti dell'istituto - i cui nomi non sono stati diffusi per ragioni di sicurezza - ha detto che "ancora una volta i lavoratori La Ronda hanno dimostrato sul campo grande senso di responsabilità, alta professionalità e un forte attaccamento all'azienda mettendo a repentaglio la propria incolumità". 

Rifiuti: due denunce a Grassano (Mt)

Due uomini - padre e figlio, di 56 e 25 anni - sono stati denunciati in stato di libertà alla magistratura dai carabinieri. 
Gli agenti li hanno sorpresi a Grassano (Mt) a bordo di un autocarro carico di materiale ferroso. 
Il camion era stato caricato con circa dieci quintali di parti di elettrodomestici, contenitori, componenti meccanici, profilati per l'edilizia e lamiere di varie dimensioni. 
L'attività non era autorizzata e il materiale è stato posto sotto sequestro.

Intercity 702 Taranto - Roma, la proposta dell'assessore lucano alle Infrastrutture, Berlinguer

"L' Intercity della vergogna cioè l'attuale treno che collega Taranto con Roma - deve essere "finalmente sostituito con un pendolino puntuale ed efficiente": è la proposta che l'assessore ai trasporti della Regione Basilicata, Luigi Berlinguer, ha fatto ai suoi colleghi delle Regioni Puglia, Campania e Lazio. L’assessore ha chiesto ai suoi colleghi di scendere in campo per avanzare una richiesta comune" al Ministero delle Infrastrutture e a Trenitalia. La situazione attuale- evidenzia Berlinguer - vede infatti in circolazione due treni Intercity che interessano quattro regioni e che per la Basilicata sono mezzi il cui servizio risulta oggettivamente scadente sia per il materiale rotabile impiegato sia per i notevoli tempi di viaggio previsti e i frequenti ritardi che si registrano, legati anche a problemi di capacità dell’infrastruttura ferroviaria". La richiesta di Aldo Berlinguer riguarda la sostituzione degli attuali treni con quattro coppie di treni con Frecce che potrebbero percorrere l’Alta Velocità da Salerno a Roma riducendo i tempi di percorrenza. 

Nuova cartina Italia, Vaccaro (UIl): non è possibile riscrivere stori di un popolo

La provincia di Potenza accorpata alla Calabria nella nuova regione di "Ponente", quella di Matera unita alla Puglia per formare il "Levante". Ecco la fine della Basilicata - con denominazioni non proprio "attraenti" - per il sen. Raffaele Ranucci (Pd), firmatario di un ordine del giorno accolto dal Governo. Nei giorni scorsi  quotidiano "Il Mattino" ha pubblicato in prima pagina la nuova cartina dell'Italia, che prevede appunto la cancellazione della Basilicata e di altre regioni. "Non è possibile cancellare e riscrivere la storia di un popolo- ha riferito a Carinanews il segretario della Uil Basilicata, Carmine Vaccaro. 

lunedì 19 ottobre 2015

Emergenza Xylella, incontro a Bari

Allo stato attuale "non esiste alcuna cura per gli alberi malati". Di conseguenza il batterio "non può essere sconfitto o arrestato se non attraverso l'abbattimento delle piante malate nonché di quelle che circondano le piante infette, secondo le direttive ricevute dall'Unione europea". E'quanto ribadito in un incontro sull'emergenza Xylella che il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha avuto a Bari con sindaci e amministratori salentini, presente il commissario Silletti.

Rinnovato contratto settore chimico-farmaceutico, soddisfazione della Uiltec Basilicata

La Segreteria Regionale della Uiltec di Basilicata esprime grande soddisfazione per il rinnovo del contratto 2016-2018 del settore chimico-farmaceutico. Per il segretario regionale di Basilicata, Giuseppe Martino, "ancora una volta si è riusciti a garantire i lavoratori del settore che in Basilicata operano in numerose aziende collocate soprattutto nell’area industriale della Valbasento. Si tratta del primo accordo sottoscritto dai Sindacati con Confindustria dopo la rottura sul modello contrattuale. La vera novità dell’accordo – afferma Martino -, consiste nella verifica annuale dei minimi agli eventuali scostamenti rispetto all'inflazione. Infatti, a partire dal 2017, nel giugno di ogni anno, si riscontrerà lo scostamento di inflazione relativo all'anno precedente tra il consuntivo Istat e la previsione utilizzata in fase di rinnovo”.

Maxi-processo Ilva: prima udienza domani

Ha tutte le caratteristiche per diventare il più grande maxi-processo italiano in tema ambientale: sei anni di indagini, 47 imputati, un migliaio di parti civili, più di 100 avvocati e un'intera città che aspetta di sapere se chi ha inquinato per decenni sarà condannato insieme a chi, anche tra i politici, avrebbe fatto poco o nulla per evitarlo. L'Ilva di Taranto da martedì prossimo torna alla ribalta giudiziaria. Prima udienza a rischio per un difetto di notifica ad un imputato.

sabato 17 ottobre 2015

Matera 2019. Emiliano: Cogliere occasione su fronte turismo

Sul fronte del turismo la Puglia "potrebbe traghettare Matera 2019" come grande opportunità anche per gli altri territori della macroregione Adriatico-Ionica (Eusair). Lo propone il governatore della Puglia, Michele Emiliano. "Anche se Matera non fa parte della macroregione, è a 50 chilometri da Bari. Nel contesto della Eusair, la Puglia si occupa del pilastro turistico e quindi cercherà di mettere a disposizione la sua esperienza a disposizione delle altre regioni 'sorelle'".

Agricoltura: stimati danni grandinate in Basilicata



Ammonta a circa 8,8 milioni di euro la stima dei danni causati dalle grandinate che hanno colpito parte della Basilicata nel 2015: è quanto ha reso noto l'assessore regionale all'agricoltura, Luca Braia, il quale ha evidenziato che "è stato completato il lavoro di ricognizione grazie ai tecnici regionali che hanno lavorato incessantemente a partire dall'incontro del 20 agosto scorso per permetterci di avere finalmente una stima, un altro impegno mantenuto".

Casa Divina Provvidenza: diciotto manifestazioni d'interesse

Sono 18 le imprese che hanno presentato manifestazioni di interesse per "l'acquisto dell'intero complesso aziendale e/o di un ramo d'azienda" della congregazione Ancelle della Divina Provvidenza, ente in amministrazione straordinaria con istituti ospedalieri in Puglia e Basilicata. Lo ha reso noto il commissario straordinario, Bartolomeo Cozzoli, specificando che "procederà entro il prossimo 27 novembre alla valutazione della documentazione pervenuta".

Archivio blog