martedì 5 dicembre 2017

Nuova rete fognaria e nuovo depuratore a Maratea

Un programma di interventi per ammodernare e razionalizzare l’intero sistema fognario e della depurazione è in corso di realizzazione a Maratea da parte di Acquedotto Lucano. Prevista anche la realizzazione di una nuova condotta sottomarina e l’utilizzo di tecnologie innovative, utilizzate per la prima volta in Italia nel campo dell’ingegneria idraulica. L’intero programma dei lavori sarà terminato entro maggio 2019. In particolare, le contrade e i nuclei abitativi attualmente non serviti (da Acquadredda a Massa), saranno collegati alla rete attraverso la realizzazione di nuovi tronchi fognari; gli impianti di sollevamento (una trentina, in tutto) saranno ammodernati e resi più efficienti anche dal punto di vista delle prestazioni energetiche; mentre sarà realizzato un sollevamento completamente nuovo a servizio delle condotte di Fiumicello. Il progetto prevede anche la dismissione dell’impianto di depurazione di Massa e l’adeguamento del depuratore Ogliastro. Una delle attività più rilevanti dell’intervento riguarda le condotte sottomarine, realizzate alla fine degli anni Ottanta.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog