mercoledì 10 gennaio 2018

Incidente sui binari: la vittima aveva solo 18 anni

Aveva solo diciotto anni il ragazzo di Eboli, Angelo Cinolo, che, ieri pomeriggio, è stato investito e ucciso da un treno in località San Nicola Varco. L’incidente, avvenuto intorno alle 18, ha bloccato il transito ferroviario in entrambe le direzioni per oltre due ore. E’ stato travolto dal treno Intercity 555 diretto a Reggio Calabria. Secondo una prima ricostruzione sembra che fosse affetto da disturbi mentali: ieri pomeriggio avrebbe perso l’orientamento e, nel buio, non si sarebbe reso conto dei binari. Proprio in quei minuti il padre si era recato dai carabinieri per denunciare la sua scomparsa. Sul posto è giunta l’unità rianimativa della Croce Azzurra di Licincella, gli operatori sanitari, però, non hanno potuto far altro che accertarne il decesso.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog