giovedì 11 gennaio 2018

Sequestro beni ad Acquaviva delle Fonti (Ba)

I finanzieri della Tenenza di Gioia del Colle (Ba), a seguito di indagini patrimoniali, hanno sequestrato ad Acquaviva delle Fonti beni mobili e immobili per un valore di 500 mila euro ad un pregiudicato locale, già sottoposto alla sorveglianza speciale e con precedenti penali per traffico di sostanze stupefacenti e ricettazione. Il provvedimento è stato disposto dalla sezione Misure di prevenzione del tribunale di Bari, su proposta del procuratore della Repubblica dello stesso capoluogo, in base alla normativa antimafia.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog