martedì 13 febbraio 2018

Estorsione a Potenza: arrestati coniugi

Un uomo e una donna, marito e moglie, sono stati arrestati, a Potenza, dalla squadra mobile della Questura con l'accusa di estorsione ai danni di un dirigente pubblico, costretto a pagare per evitare la diffusione di alcune sue immagini "in atteggiamenti intimi". I due arresti, giunti a conclusione di un’attività d’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Potenza, avviata lo scorso ottobre, sono stati effettuati da alcuni agenti in borghese dopo la consegna, ieri mattina, di 500 euro da parte del dirigente pubblico al 41enne. Alla base dell’estorsione ci sarebbero delle immagini in atteggiamenti intimi del dirigente pubblico. I due coniugi sono stati trasferiti presso la Casa Circondariale di Potenza, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog