lunedì 5 febbraio 2018

Servizi mirati nel potentino: diverse le denunce

I carabinieri di Venosa (Pz), nel corso di mirati servizi di controllo del territorio hanno arrestato in flagranza di reato un 45enne, di origine polacca, già noto alle forze dell'ordine, per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. 
Nell'ambito della stessa operazione gli agenti inoltre hanno denunciato in stato di libertà un 56enne incensurato di Forenza (Pz) per rifiuto dell’accertamento dello stato di ebbrezza alcolica. 
Infine sono stati denunciati un 29enne di Melfi e un 69enne di Banzi  entrambi responsabili di porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog