giovedì 5 aprile 2018

Cisl Basilicata su incidente Basentana

Per il segretario generale della Cisl Basilicata, Enrico Gambardella, e il segretario della sezione Cisl di Ferrandina, Antonio Siati "l’ennesimo grave incidente stradale sulla Basentana denuncia in maniera drammatica lo stato fatiscente del sistema infrastrutturale regionale e la carenza di investimenti per rendere più sicure e moderne le strade lucane”. Per i due sindacalisti Il tributo di sangue sulla principale arteria stradale della regione impone scelte radicali e non rinviabili da parte di Anas e Regione per la messa in sicurezza dei tratti più pericolosi, attualmente privi dei più elementari presidi di sicurezza”. L’auspicio – concludono - che l’ennesimo incidente mortale serva a scuotere la coscienza di chi, a vari livelli, è stato delegato ad amministrare e a ricercare le necessarie interlocuzioni nazionali per fare della viabilità lucana e della sua messa in sicurezza una questione di rilievo nazionale”.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog