sabato 7 aprile 2018

Si perde in mare: salvato sommozzatore

Un sommozzatore spagnolo è stato salvato, ieri nel pomeriggio, dalla Guardia Costiera nelle acque di Capo Palinuro. A dare l’allarme è stato il compagno di uscita che, rimasto ad attenderlo a bordo della barca di appoggio alle immersioni, in prossimità di Punta Spartivento, non l’ha più visto rientrare. Ha segnalato la scomparsa alla Capitaneria di Porto. Giunti i soccorsi sul posto è stato richiesto l’intervento dei sommozzatori dei vigili del fuoco di Salerno ed è stata attivata anche una squadra dei sommozzatori speleologi dei vigili del fuoco di Roma. Richiesto anche l’intervento in porto di un' ambulanza medicalizzata del 118 e sono state preallertate la camera iperbarica dell’ospedale “San Leonardo” di Salerno e la sala operativa per l’impiego dell’elicottero per eventuale elisoccorso in caso di necessità. Avvistato è stato tratto in salvo e affidato alle cure dei sanitari. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog