mercoledì 16 maggio 2018

Le Fonderie Pisano resteranno aperte

Il Tribunale del Riesame di Salerno ha bocciato il ricorso presentato dalla Procura per chiedere il sequestro delle Fonderie Pisano che quindi resteranno aperte. E’ stata infatti depositata la decisione assunta dal collegio presieduto dal giudice Gaetano Sgroia. Una decisione, questa, che arriva a qualche settimana di distanza dal provvedimento con cui il Tribunale Amministrativo Regionale ha annullato la revoca dell’autorizzazione integrata ambientale voluta dalla Regione Campania, ripristinando le condizioni di agibilità per la riapertura seppur parziale dell’impianto industriale di via Dei Greci. La decisione sui sigilli era tornata al Riesame dopo la pronuncia della Cassazione che, lo scorso settembre, ha annullato la prima ordinanza di dissequestro, disponendo il rinvio per una nuova pronuncia arrivata ieri.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog