mercoledì 9 maggio 2018

Melfi (Pz): si indaga sull’omicidio-suicidio

La crisi a pochi mesi dalla celebrazione, lo scorso 23 ottobre, di un matrimonio che - secondo alcune voci raccolte dai cronisti tra i vicini di casa - sarebbe stato osteggiato dai genitori di Antonio Girardi: potrebbe essere questo il movente alla base dell'omicidio-suicidio avvenuto la scorsa notte nella casa dove l'uomo, una guardia giurata di 33 anni, abitava con la moglie Marina Novozhylova, 27 anni. Questa sembrerebbe però non essere l'unica ipotesi su cui sono al lavoro i Carabinieri, coordinati dalla Procura della Repubblica di Potenza.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog