mercoledì 30 aprile 2014

A Potenza sorteggio nominativi candidati sindaco

Ieri pomeriggio a Potenza, negli uffici comunali di Piazza Matteotti, si è svolto il sorteggio dei nominativi dei candidati alla carica di sindaco ammessi. Il sorteggio si svolgerà alla presenza dei delegati di lista. Con le medesime modalità la commissione ha assegnato un numero progressivo a ciascuna lista ammessa. 
Intanto sono 19 e non 21 le liste in corsa per il rinnovo del consiglio comunale di Potenza: sono state infatti escluse quelle di Azione civica (ricusata anche la candidatura a sindaco di Dino De Angelis) e di "Sinistra per Potenza" (a sostegno del candidato sindaco Luigi Petrone). Sempre in Municipio in serata si è svolto il sorteggio per l'ordine sulla scheda elettorale dei candidati alla carica di sindaco e delle liste.

Stalking. A Pisticci, provvedimento del gip per ex datore di lavoro

Per quattro anni una donna di Pisticci (Mt) è stata perseguitata dal suo ex datore di lavoro, che le ha fato in tutto settemila, tra telefonate, messaggi e chiamate in 'anonimo'. 
Il giudice per le indagini preliminari di Matera ha emesso nei confronti di un uomo di Altamura (Ba) il divieto di avvicinarsi alla donna e ai luoghi da lei frequentati e l'obbligo di non comunicare, con qualsiasi mezzo, compreso il telefono. 
Il provvedimento è stato eseguito dalla Polizia.

Spaccio di droga e furto di energia elettrica, arrestato 30 enne a Potenza

Un uomo di 30 anni è stato arrestato dai carabinieri a Potenza con le accuse di spaccio di droga e furto di energia elettrica. 
L'uomo aveva nella sua abitazione, in contrada Bucaletto, circa 20 grammi di droga, inoltre i militari hanno accertato che la casa - dove l'uomo fino a dieci giorni fa era detenuto agli arresti domiciliari - era allacciata abusivamente alla rete elettrica.
Il consumo di energia elettrica non pagato ammonta a circa quattromila euro.

martedì 29 aprile 2014

Malattia vescicolare dei suini: attività di prevenzione e sorveglianza

Un gruppo di veterinari dell’Azienda Sanitaria di Potenza, nell'ambito delle consuete attività di prevenzione e sorveglianza, ha individuato sul territorio dell’ASP un focolaio di "malattia vescicolare dei suini". Tutti i capi sono stati abbattuti e sono stati svolti tutti gli adempimenti previsti dalla normativa vigente finalizzata a salvaguardare la salute umana. 
Malattia ad eziologia virale non rappresenta nessun pericolo  per i consumatori e  che dà sintomatologia clinica soltanto nei suini. 

Cgil, Cisl e Uil su vertenza Tucam

Sono senza lavoro alcuni lavoratori lucani della ditta Tucam di Matera che opera nel centro oli di Viggiano. La Tucam rientra tra le aziende dell'indotto Eni che fanno riferimento al cosiddetto contratto di sito. I sindacati confederali Cgil Cisl Uil di Potenza hanno avanzato il sospetto che l'azienda voglia rimpiazzare i lavoratori licenziati con lavoratori provenienti da altre regioni.
Intanto mercoledì  si terrà in Regione un incontro sulla piattaforma messa a punto dai sindacati su occupazione, salute e salario. Cgil, Cisl e Uil di Potenza auspicano “una soluzione rapida della vicenda” e rivendicano “il reinserimento dei lavoratori licenziati”, invitando le aziende che operano nell'indotto Eni a “rispettare gli accordi sottoscritti e gli impegni assunti verso i lavoratori e verso la comunità locale”.

Policoro (Mt). Va al bar per una birra: in carcere per evasione

Un uomo di 32 anni, di nazionalità romena, è stato arrestato dalla polizia a Policoro (Mt):  gli agenti lo hanno trovato in un bar invece che a casa, dove doveva essere essendo in stato di arresti domiciliari per furto aggravato.
La polizia ha controllato la sua abitazione, non avendolo trovato, sono cominciate le ricerche. 
In un bar a circa un chilometro dall'abitazione, l'uomo è stato trovato mentre stava bevendo una birra con alcuni amici.

lunedì 28 aprile 2014

Il Pontefice ha pregato per il piccolo Francesco

Il Papa ha pregato per il piccolo Francesco, il bambino di due anni e mezzo di Pignola (Pz), caduto nelle scorse settimane da un balcone (dal terzo piano di un'abitazione, da un'altezza di circa dieci metri) e ricoverato in condizioni gravissime nell'ospedale San Carlo di Potenza: oggi il piccolo sta bene, e il segretario particolare del Santo Padre ha chiamato la famiglia dopo essere stato contattato dal cappellano dell'azienda ospedaliera lucana, don Mario Galasso.

Potenza. Spending review, venerdì uffici provinciali chiusi

Venerdì 2 maggio 2014 gli uffici provinciali a Potenza resteranno chiusi. La chiusura è stata disposta nel quadro di una più generale riduzione della spesa per il contenimento dei consumi energetici da perseguire ed in considerazione della riduzione dell’accesso ai servizi in alcune giornate dell’anno. Saranno interessate dalla chiusura le sedi di piazza Mario Pagano, piazza delle Regioni, piazza Gianturco, Museo, Pinacoteca e Biblioteca. Le sedi dei Centri per l’impiego dislocate sul territorio non saranno interessate dalla chiusura e garantiranno i propri servizi così come il Corpo di Polizia Provinciale ed i cantonieri che operano su strada. 

I numeri delle amministrative a Potenza

Due per il centrosinistra i candidati sindaci di Potenza: Luigi Petrone (Socialisti Uniti, Sc, Cd, Pu, Socialisti e democratici, Pd, Petrone sindaco e Sel) e Roberto Falotico (Ri, Potenza condivisa, Movimento nuova Repubblica e Idv). 
Due per il centrodestra: Michele Cannizzaro (Liberiamo la città con Cannizzaro, Fi, Udc-Ncd) e Dario De Luca (Lista civica per la città, Fdi e Pi). Poi Savino Giannizzari (M5s), Dino De Angelis (Azione Civica) e Giuseppe Di Bello (Liberiamo la Basilicata).
Sono complessivamente 21 le liste presentate con circa 650 candidati consiglieri: la presentazione delle liste si è svolta senza particolari problemi.

sabato 26 aprile 2014

Elezioni 2014: fino alle 12.00 presentazione candidature per amministrative

A Potenza fino alle alle ore 12.00 di questa mattina è possibile presentare le candidature alla carica di sindaco e alla carica di consigliere comunale presso la segreteria generale del Comune, Palazzo di città in Piazza Matteotti. Sul sito internet del Ministero dell'Interno e sull'home page del Comune di Potenza è pubblicata l'Edizione 2014 delle Istruzioni per la presentazione e l'ammissione delle candidature. 
In totale, nella prossima tornata amministrativa, sono 55 i Comuni lucani chiamati al voto. Dovranno eleggere sindaco e consiglio comunale 42 Comuni  in provincia di Potenza e 13 in quella di Matera. 


Incidente mortale sulla provinciale 103, 18enne perde la vita

Un diciottenne, Mario Bucci, di Corato (Ba), è morto giovedì notte dopo che l'auto che guidava, è finita fuori strada e si è ribaltata più volte. 
Un altro diciottenne che era con lui sull'auto è stato condotto nell'ospedale 'Bonomo' di Andria con un'ambulanza dal 118 ed è ricoverato con prognosi riservata. 
L'incidente è avvenuto sulla provinciale 103 tra Castel del Monte e Corato. Sul posto la polizia stradale e i vigili del fuoco.

giovedì 24 aprile 2014

Festa Primo Maggio in Basilicata: manifestazione sulla A3

Si svolgerà, a Lagonegro (Pz), nell'area della galleria Renazza, sull'A3 Salerno-Reggio - dove alcune settimane fa è morto un operaio di 55 anni - la manifestazione regionale organizzata da Cgil, Cisl e Uil per la Festa del Primo Maggio. 
I sindacati hanno evidenziato che ''le diverse manifestazioni organizzate in Basilicata saranno quest'anno dedicate alle battaglie per avere più lavoro, rafforzare la solidarietà, mettere al centro la sicurezza nelle aziende e nei cantieri''.

Matera. Vie Blu 2014, avviso su sito Provincia

È disponibile sul sito internet della Provincia di Matera(www.provincia.matera.it) il bando per gli operai Vie Blu, per consentire agli addetti di raggiungere per l'anno in corso le 150 giornate. 
Per il settimo anno consecutivo saranno realizzati interventi relativi alla manutenzione del reticolo idrografico e alla riduzione del rischio Idrogeologico e alla riqualificazione dei sistemi ambientali e paesistici del territorio. La domanda di riassunzione, per i soli operai che sono inseriti nella short list regionale, dovrà essere inviata a mezzo raccomandata A/R alla Provincia di Matera entro il prossimo 12 maggio.

Droga: arresti a Nova Siri (Mt) e Gorgoglione (Mt)

A Nova Siri e a Gorgoglione due uomini, di 30 e 28 anni, sono stati arrestati dai Carabinieri perché trovati in possesso di sostanze stupefacenti.
Uno aveva in totale 44 grammi di hascisc e cocaina, l'altro semi e piantine. 
Uno degli arresti è avvenuto nell'ambito di controlli per contrastare i reati connessi all'uso di droga, per gli agenti in forte espansione in tutta la fascia jonico-metapontina.

mercoledì 23 aprile 2014

Agricoltura. Incontro a Roma su nuova Pac

Oggi è in programma un incontro a Roma, presso la sede della Regione Puglia, con tutti gli assessori regionali all'agricoltura per discutere del primo pilastro della nuova politica agricola comunitaria 2014/2020.
 In vista dell'incontro odierno a Potenza si è svolta una riunione servita soprattutto per capire dai rappresentanti delle organizzazioni agricole, Cia, Coldiretti, Confagricoltura e Copagri quali sono le esigenze specifiche da sottoporre al tavolo e da difendere.

Don Uva. Cisl Fp su carenza personale centro di riabilitazione

La Cisl Fp di Basilicata denuncia la gravissima carenza di personale presso il Centro di Riabilitazione Don Uva di Potenza, anche a causa del contratto di solidarietà sottoscritto nel mese di febbraio 2013, che impedisce le assunzioni per fronteggiare le necessità nei servizi di assistenza ai pazienti. 
La tensione è altissima – sottolinea il sindacato - poiché il contratto di solidarietà ha determinato non solo effetti negativi sul livello salariale ma anche intollerabili carichi di lavoro. Per tale motivo  è assolutamente urgente rivedere il contratto di solidarietà, annullandolo. La Cisl si riserva di richiedere agli organi competenti la verifica dei fabbisogni di personale preannunciando, nel contempo, azioni di  mobilitazione a tutela dei lavoratori e dei pazienti.

Bernalda (Mt): furto di ulivi, tre denunce

Con l'accusa di furto di ulivi e deturpamento di bellezze naturali in area sottoposta a vincolo paesaggistico-ambientale tre persone sono state segnalate in stato di libertà dal Corpo forestale dello Stato. 
L'episodio si è verificato a Bernalda dove sono state rubate 188 piante del valore di 21 mila euro.
L'intervento della Forestale è avvenuto in seguito alla denuncia dei proprietari dei terreni: durante le indagini, gli agenti forestali hanno fatto ricorso anche a fotografie aeree.

Melfi (Pz). Spari al centro commerciale disposti domiciliari

Il gip Amerigo Palma, al termine dell'interrogatorio di garanzia, ha disposto gli arresti domiciliari per l'uomo che sabato scorso ha esploso alcuni colpi di pistola contro una persona all'esterno di un centro commerciale a Melfi (Pz).
L'uomo ha risposto a tutte le domande del giudice. 
Per gli investigatori si tratterebbe di una vicenda nata per motivi passionali. L'uomo ferito,  non è grave. 

martedì 22 aprile 2014

Frana a Stigliano (Mt), otto palazzine sgomberate

Otto palazzine sgomberate a causa di una frana. E’ quello che è accaduto a Stigliano (Mt), in via Magenta, in pieno centro storico, a causa di un cedimento avvenuto nella notte della vigilia di Pasqua. 
Il sindaco Antonio Barisano ha disposto lo sgombero degli otto immobili, tre abitazioni a schiera e quattro locali sottostanti. 
Le famiglie interessate dallo sgombero sono in tutto tre. Disposta anche la chiusura al traffico della strada fino a piazzetta Salomone, corso Vittorio Emanuele e via Carità.

Spari a Melfi (Pz), fermato pregiudicato

La polizia ha fermato un uomo, con precedenti penali: venerdì pomeriggio ha sparato ad un pregiudicato 50enne nel parcheggio del centro commerciale ''Arcobaleno'' di Melfi (Pz). Secondo quanto si è appreso, sono stati diversi i colpi di pistola calibro 7,65 sparati alle gambe del 50enne, che è stato trasportato all'ospedale di Melfi. 
Gli investigatori hanno visionato le immagini dell'impianto di videosorveglianza del centro commerciale ed hanno ascoltato diverse persone.

Pignola (Pz). Era caduto da balcone, trasferito in pediatria bimbo di due anni

E' stato trasferito dal reparto di rianimazione a quello di pediatria dell'ospedale San Carlo di Potenza il bambino di due anni che la settimana scorsa a Pantano di Pignola (Potenza), era caduto da un balcone al terzo piano.
Intano i familiari hanno voluto ringraziare tutto il personale del S. Carlo per la profonda umanità e la grande professionalità dimostrate in questi giorni e anche  "tutte le persone che hanno voluto pregare per il piccolo dimostrando così la loro solidarietà personale e spirituale''.

sabato 19 aprile 2014

Spaccio di droga tra Matera e Napoli: 4 arresti

La Polizia di Stato di Napoli ha arrestato 4 persone con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente (hashish), per un peso di 20 chili. Tra loro c’è anche un uomo di Matera, di 36 anni, con precedenti di polizia in reati concernenti gli stupefacenti ed uno originario di Bernalda di 30 anni con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. In particolare le indagini hanno permesso di accertare come uno degli arrestati, residente a Napoli, difatti aveva la propria abitazione a Matera e fungeva da collegamento tra la criminalità di Matera e quella di Napoli.

San Giorgio di Pietragalla (Pz), un arresto per furto

Un uomo di 37 anni, residente in Campania, è stato arrestato dai carabinieri dopo che, sul suo furgone, è stato scoperto un grosso contenitore pieno di circa mille litri di gasolio rubati nella scuola materna-elementare di San Giorgio di Pietragalla (Pz)  Il furto è stato compiuto approfittando della chiusura dell'istituto per le festività pasquali. Ad insospettire gli agenti sono state le poco plausibili giustificazioni dell'uomo sulla presenza e sulla provenienza del gasolio.

Scontro frontale nel nord barese, un morto

E' di un morto e due feriti il bilancio di uno scontro frontale tra due auto verificatosi ieri sera sulla strada provinciale che collega Bitonto a Palo del Colle, nel nord Barese. 
A causare l'impatto è stato forse l'asfalto reso viscido dalla pioggia. La vittima è una donna di 74 anni, Giulia Florio, di Toritto (Bari). 
Sul luogo dell'incidente sono intervenuti la Polizia stradale, personale del 118 e i vigili del fuoco.

venerdì 18 aprile 2014

Cisl Basilicata su bonus carburante

“Un quarto delle famiglie lucane vive al di sotto della soglia di povertà relativa, basta questo dato per dire che la carta carburante è l'ultimo dei pensieri e che la priorità è la lotta alla povertà”.
Ne è convinto il segretario generale della Cisl Basilicata che ha commentato il dibattito sul tema del bonus carburante. 
Ribadita dal segretario generale della Cisl Basilicata la proposta del sindacato di spostare le risorse sul capitolo delle politiche sociali e sulla creazione di nuovi posti di lavoro.

Rionero in Vulture (Pz). Posto sotto sequestro canile comunale

Il corpo forestale dello Stato ha posto sotto sequestro il canile comunale di Rionero in Vulture, che ospitava 125 cani di varie razze. 
Le indagini sono cominciate dopo una denuncia su facebook di un'organizzazione che, trovati alcuni cuccioli, spiegava di non volerli affidare alla struttura "per evitarne il sicuro abbattimento". 
Gli agenti hanno accertato che il canile non rispettava i requisiti minimi previsti per il benessere degli animali, di qui il sequestro.

Metalmeccanici, eletto nuovo direttivo Fim Cisl

Il direttivo della Fim Cisl, riunitosi ieri pomeriggio nella sede di San Nicola di Melfi, ha eletto la nuova squadra che guiderà la Fim nei prossimi anni. Il vertice della nuova Fim è affidato a Salvatore Troiano, nominato segretario generale, e a Gerardo Evangelista, segretario generale aggiunto; i due saranno coadiuvati dal componente di segreteria Giovanni Ottomano. “Vogliamo riportare i problemi del lavoro e la vita dei lavoratori al centro dell'agenda politica e sindacale. I tecnicismi contrattuali sono importanti, ma per la Fim sono più importanti le persone e il loro benessere sul posto di lavoro”- spiegano Troiano ed Evangelista. “La nostra principale preoccupazione - continuano - è la disperazione che serpeggia tra i lavoratori, tra licenziamenti e cassa integrazione. C'è bisogno di interventi urgenti per sbloccare la crisi industriale che attanaglia la nostra regione. La nuova Fim - concludono - lavorerà duramente per riportare tranquillità tra i lavoratori e costruire le premesse di una nuova stagione di benessere”.

Foggia. Violenze gravi su bambini, Squadra mobile diffonde video

La Squadra mobile di Foggia ha diffuso un video registrato dal tunisino fermato per gravi violenze sui figli della cognata e amante nel quale l'uomo fa giocare il più piccolo, all'epoca dei fatti di poco più di un anno, con due panetti di droga, presumibilmente hascisc.
Il filmato, registrato con il telefonino, a quanto si è appreso risale ad alcuni mesi fa. In una successiva inquadratura invece il tunisino registra l'agonia di un capretto, che ha appena sgozzato, con vicino suo figlio di quattro anni.

giovedì 17 aprile 2014

Visita Commissione parlamentare antimafia in Basilicata

"Nessuno si allarmi, ma nessuno sottovaluti": così la presidente della Commissione parlamentare antimafia, Rosy Bindi, ha riassunto le prime impressioni dei componenti dell'organismo dopo gli incontri avuti ieri a Matera per approfondire la situazione del Metapontino.
La Commissione ha avuto diversi incontri e altri sono previsti nei prossimi giorni a Roma. 
Bindi ha detto che "preoccupa il basso numero di denunce nel Metapontino e che è necessario difendere l'agricoltura". 

Vertenza Auchan, incontro in Regione il 23/04

Si terrà mercoledì prossimo, 23 aprile, alle 10, in Regione a Potenza, il tavolo chiesto con urgenza dai sindacati di categoria Fisascat Cisl, Filcams Cgil e Uiltucs Uil per discutere della vertenza Auchan dopo la notizia trapelata nei giorni scorsi dell'avvenuta cessione del supermercato ubicato nel Polo Acquisti Lucania di Tito Scalo alla società pugliese Apulia Distribuzione Srl che opera con marchio Sma.
I sindacati vogliono verificare i termini del trasferimento e chiedono garanzie sul mantenimento dei livelli occupazionali. A rischio ci sarebbero 43 posti di lavoro.

Controlli della polizia a Potenza e Provincia

Controlli della polizia a Potenza in bar-circoli privati, negozi di compro oro e nelle abitazioni di possessori di armi in tutta la provincia di Potenza. 
Gli agenti hanno controllato dodici compro oro, cinque bar-circoli privati e sette detentori di armi: ne sono state ritirate otto. Sono stati decisi inoltre il ritiro di alcune licenze e ventuno avvisi orali, due proposte per la sorveglianza speciale, quattordici fogli di via obbligatoria e due ammonimenti orali per stalking.

mercoledì 16 aprile 2014

Senise (Pz): arrestato minorenne per spaccio

I carabinieri della Compagnia di Senise hanno arrestato un minorenne del Senisese per spaccio di sostanza stupefacente. E' stato notato mentre si aggirava con fare sospetto: dopo alcuni minuti è stato raggiunto da un coetaneo a cui, dopo una breve conversazione, ha ceduto un involucro percependo in cambio del denaro. Immediatamente i carabinieri hanno bloccato i due ed hanno accertato che l'involucro conteneva circa un grammo di marijuana ed il corrispettivo in denaro pagato era di circa dieci euro.
Il minorenne, con l’accusa di spaccio, è stato arrestato e sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio. Il giovane acquirente è stato segnalato alla Prefettura di Potenza quale assuntore di stupefacenti.

Sassi contro treno Brindisi-Taranto: denuncia contro ignoti

Persone non ancora identificate hanno lanciato sassi contro un treno regionale in arrivo nella stazione di Taranto, mandando in frantumi un finestrino e ferendo in maniera lieve un passeggero. 
Le pietre hanno frantumato i vetri del finestrino di una carrozza del treno 3612 Brindisi - Taranto. È stato chiesto l'intervento dei sanitari del 118 che hanno trasportato il passeggero in ospedale per le cure mediche del caso. Intanto Trenitalia ha annunciato che sporgerà denuncia contro ignoti.

Ennesimo incidente sulla Potenza-Melfi: tre feriti

Ennesimo incidente ieri sera sulla Potenza-Melfi, il punto in cui è avvenuto al km 45+600 della strada statale 658. 
Un SUV Opel su cui viaggiavano due donne e un uomo, originari di San Fele, probabilmente a causa delle cattive condizioni meteo è uscito fuori strada ribaltandosi.
I tre feriti, di età compresa tra i 39 e i 65 anni, sono stati trasportati all’ospedale di Melfi. Provenienti dalla Svizzera tornavano in Basilicata per le festività pasquali.

martedì 15 aprile 2014

A Matera rumeno 56enne arrestato per furto

La polizia ha arrestato a Matera un rumeno di 56 anni con l’accusa di aver rubato una borsa che conteneva oltre duemila euro. Il furto sarebbe avvenuto in un bar. A chiamare le forze dell'ordine è stata la donna quando si è accorta che la borsa era sparita e ha fornito la descrizione dell’uomo, sospettato di averla presa. Gli agenti hanno riconosciuto l’uomo per averlo già visto in città e quando lo hanno trovato aveva in tasca alcune banconote e una tessera della donna derubata e ha fornito le indicazioni necessarie al ritrovamento della borsa, nella quale vi erano oltre 2mila euro.

Interruzioni idriche nel potentino

Possibili disservizi nell'erogazione dell'acqua oggi ad Acerenza (Pz) e Rapolla (Pz). 
Ad Acerenza per consentire il collegamento della condotta idrica della zona Paip, sarà sospesa l'erogazione idrica nell'intero abitato di Acerenza, fino alle 13:30 circa.
Per consentire lo spostamento della condotta idrica in C.da San Michele a Rapolla l’erogazione idrica sarà sospesa nella parte alta di Via Vulture, domani, 15 aprile 2014, dalle ore 10:00 alle ore 17:00, salvo imprevisti. 
Possibili disservizi oggi anche a Potenza. Per consentire il collegamento di una nuova condotta distributrice in via del Seminario Maggiore, sarà sospesa l'erogazione dell'acqua in contrada Dragonara Cortese e Masseria Viggiano, dalle ore 15:00 fino alle 21:00 circa.

Venosa (Pz), arrestato 27enne per aggressione

Nel corso di un'operazione di controllo del territorio un giovane di 27 anni è stato arrestato a Venosa (Pz) dai carabinieri con l'accusa di lesioni personali nei confronti di un suo coetaneo, aggredito per motivi banali e colpito ripetutamente con pugni e calci. 
Il ferito è stato trovato dai militari nella villa comunale del paese: ha riportato un trauma cranico e alcune fratture al viso, giudicati guaribili in un mese dai sanitari del San Carlo di Potenza. 
Il suo aggressore è stato bloccato poco dopo ed è ora agli arresti domiciliari.

A Pantano di Pignola bimbo di due anni cade da terzo piano

Un bimbo di circa due anni è caduto nel pomeriggio da una finestra al terzo piano della sua casa. E' accaduto a Pantano di Pignola. il bimbo è stato soccorso e trasportato in ospedale su un'ambulanza. Ha riportato un trauma toracico e un trauma cranico di grave entità. E' stato ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione del San Carlo di Potenza. Sarebbe sfuggito all'attenzione della madre e,salito su una sedia, si è sporto dalla finestra, cadendo giù.

lunedì 14 aprile 2014

Primarie a Potenza: Roberto Falotico candidato sindaco centro sinistra

Gli scrutini terminati alle 22.20 di ieri sera tra i partiti e movimenti del centro-sinistra che hanno indetto le primarie per la scelta del candidato sindaco hanno visto prevalere Roberto Falotico (Potenza Condivisa). 
Ha ottenuto 1505 voti seguito da Luigi Padula (Movimento Nuova Repubblica) con 465 e da Maria Luisa Cantisani (Italia dei Valori) con 379 voti. I partecipanti al voto 2350. 
Questa mattina è già in programma un incontro con il vescovo poi Falotico inizierà a programmare appuntamenti con i potentini per preparare il suo programma "espressione della volontà popolare".

Elezioni 2014, entro il 26/04 presentazione liste a Potenza

Le consultazioni per l'elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali si svolgeranno domenica 25 maggio in concomitanza con le  Europee. L'eventuale turno di ballottaggio per l'elezione diretta dei sindaci dei comuni avrà luogo domenica 8 giugno.
A Potenza la presentazione delle candidature alla carica di sindaco e delle liste dei candidati alla carica di consigliere comunale con i relativi allegati deve effettuarsi presso la segreteria generale del comune, Piazza Matteotti dalle ore 8.00 alle ore 20.00 di venerdì 25 aprile  e dalle ore 8.00 alle ore 12.00 di sabato 26 aprile.

Venosa (Pz). Aggredisce coetaneo: arrestato 27enne

Per aver aggredito nella villa comunale di Venosa (Pz), per motivi banali, un suo coetaneo, picchiandolo e procurandogli ferite giudicate guaribili in 30 giorni, un giovane di 27 anni è stato arrestato dai carabinieri. Il giovane aggredito è stato soccorso dai militari che lo hanno trovato riverso a terra con il viso sanguinante e hanno poi allertato il 118 che, in eliambulanza lo ha trasportato al San Carlo di Potenza. Il 27enne è stato sottoposto ai domiciliari.

sabato 12 aprile 2014

Fiom, Fim e Uilm su attività Ferrosud Matera

Rischia di bloccarsi l'attività dello stabilimento Ferrosud di Matera, a causa delle decisioni del commissario straordinario Antonio Casillo nominato nel settembre 2013 dal Ministero dell'Economia. Lo sostengono in una nota Fiom, Fim e Uilm. Secondo i sindacati è ''responsabile dell'adozione di misure che hanno bloccato la definizione del concordato preventivo presso il Tribunale di Matera''. Richiesta al prefetto la convocazione di un incontro.

Droga, due arresti a Potenza

Trovati in possesso di circa cento grammi di hascisc e di 15 grammi di cocaina, due giovani, uno di 29 anni e l'altro di 26, entrambi con precedenti penali, sono stati arrestati a Potenza durante controlli effettuati dalla Squadra mobile della Questura e dalla Guardia di Finanza. 
I due giovani sono stati fermati mentre erano a bordo di una ''Fiat Punto'' sulla strada statale 93, nei pressi del bivio per contrada Botte

Sversamento liquami nel fiume Agri, due denunce

Due persone sono state denunciate in stato di libertà alla magistratura dagli agenti del Corpo forestale dello Stato, intervenuti a Grumento Nova (Pz) per bloccare il versamento nel fiume Agri di liquami zootecnici provenienti da un allevamento affetto da brucellosi. 
Le accuse sono di versamento di rifiuti liquidi, danneggiamento di acque pubbliche e tentativo di diffondere malattie infettive. Sequestrati il tubo di scarico, la vasca e l’area adiacente, e del letame di circa 30 mc poggiato direttamente sul suolo.

Ss 99: scontro frontale, perde la vita 67enne

Incidente mortale sulla strada statale 99 giovedì notte intorno alle 3,00. Un uomo di 67 anni originario di Matera ma residente a Castelverde in provincia di Cremona ha perso la vita a seguito dello scontro frontale tra l’auto in cui viaggiava, una Fiat Stilo guidata da un uomo di 65 anni orginario di Pisticci e residente a Matera e un Fiat Iveco 35. Il conducente della Fiat Stilo è stato ricoverato presso l’Ospedale Umberto I di Altamura nel reparto di rianimazione. 
Secondo la ricostruzione effettuata dai carabinieri la Fiat Stilo viaggiava in direzione Altamura e avrebbe invaso la corsia opposta andando a sbattare frontalmente contro il furgone, guidato da un uomo di 56 anni di Matera che non ha riportato gravi lesioni.

venerdì 11 aprile 2014

Cgil Cisl e Uil su ammortizzatori sociali in deroga

Le Segreterie Regionali di Cgil-Cisl-Uil di Basilicata esprimono "forte preoccupazione per il perdurante aggravarsi della situazione di disagio sociale nel quale continuano a vivere migliaia di lavoratori e disoccupati lucani fruitori degli ammortizzatori sociali in deroga".
Per i sindacati "si è in presenza di una situazione ormai insostenibile e di vero e proprio allarme sociale, con preoccupanti tensioni in tutto il territorio regionale, che impone di intraprendere azioni risolutive anche di mobilitazione, in ragione dei ritardi nell'erogazione dei sussidi fermi ad ottobre 2013 e della insufficienza ed inconsistenza delle risorse finanziarie stanziate per il 2014".

Muro Lucano (Pz). Rifiuti speciali pericolosi, due denunce

Nell'ambito di un'operazione di controllo A Muro Lucano (Pz), due persone di Cerignola (Fg) sono state denunciate dai carabinieri per trasporto illecito di rifiuti speciali. 
Sono state controllate a bordo di un autocarro carico di materiale ferroso, prive di ogni autorizzazione al trasporto.
Il veicolo ed il carico è stato sottoposto a sequestro ed affidato a ditta autorizzata, in attesa delle decisioni dell’autorità giudiziaria.

E' in corso una vasta operazione antimafia

Un'operazione antimafia con 14 arresti per traffico illecito di rifiuti, denominata "black land", si sta eseguendo nelle province di Foggia, Caserta, Avellino e Benevento. 
Ad eseguire gli arresti, ma anche i sequestri, uomini del Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri di Bari, del Comando Provinciale Carabinieri di Foggia e della Direzione Investigativa Antimafia di Bari, coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bari.

giovedì 10 aprile 2014

Alluvioni 2013: su sito internet Comune Matera modelli per rimborsi

Sul sito internet del Comune di Matera è presente l’avviso pubblico che da il via alla ricognizione del patrimonio privato e delle attività economiche e produttive che hanno subito danni a causa delle alluvioni del primo, del 2 e del 3 dicembre 2013 al fine di ricevere un eventuale rimborso economico. L’avviso con i modelli allegati possono essere scaricati dal sito internet del Comune nella sezione “concorsi ed avvisi” o possono essere ritirati all’Urp, l’Ufficio relazioni con il pubblico, al piano terra del municipio. I modelli dovranno essere compilati e consegnati all’Ufficio protocollo del Comune di Matera entro e non oltre le ore 12.00 del 9 maggio 2014.

Tentato omicidio, arrestato 34enne di Pignola (Pz)

Un 34enne di Pignola è stato arrestato dagli agenti della squadra mobile della Questura di Potenza. E' stato riconosciuto responsabile del tentativo di omicidio del buttafuori di un locale notturno di Potenza, la notte del 2 maggio del 2010: ora dovrà scontare sei anni e 15 giorni di reclusione. Il buttafuori fu affrontato da due uomini e raggiunto da diverse coltellate alle braccia e alle gambe: i medici emisero per lui una prognosi di circa un mese. Il ferimento avvenne per motivi personali.

Archivio blog