lunedì 16 aprile 2018

Ingoia grosso involucro con della droga per eludere i controlli

Al vista dei carabinieri ha prima tentato di allontanarsi ma, visto che non sarebbe riuscito a sfuggire al controllo, ha deciso di disfarsi della cocaina che aveva indosso ingoiando il grosso involucro che la conteneva rischiando prima il soffocamento e finendo poi in overdose. L'uomo, un 33 enne di Casamassima, durante il controllo ha iniziato a sentirsi male, ad avere difficoltà respiratorie, e i carabinieri, capendo che la situazione era critica, lo hanno portato al pronto soccorso dell'Ospedale di Acquaviva delle Fonti (Ba). Ricoverato in terapia intensiva, il pusher superata la crisi è stato dimesso dall'ospedale, e poi è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog