giovedì 10 maggio 2018

Operazione del Nas di Salerno: sequestri e sanzioni

Operazione dei carabinieri del Nas di Salerno. In particolare, insieme al personale dell'Asl competente per territorio e dell’Ispettorato Centrale Repressioni Frodi di Salerno e con la collaborazione dei carabinieri del reparto territoriale a Eboli, presso un centro di accoglienza per stranieri, a seguito di un controllo igienico sanitario, sono stati sequestrati 100 chili di prodotti alimentari, conservati in pessimo stato. Alla Procura è stato denunciato il titolare dell’azienda gerente il servizio di preparazione e somministrazione dei pasti; a Sarno, presso due rivendite prodotti per l’agricoltura, sono state sequestrate 2 tonnellate di fitosanitari: chiusi inoltre due locali, di circa 300 metri quadri, a causa delle gravi non conformità igienico sanitarie e strutturali ed elevate contravvenzioni per un totale di oltre 3.000 euro; a Pagani, è stata chiusa una macelleria. Alla base del provvedimento gravi non conformità igienico strutturali degli ambienti ispezionati.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog