sabato 5 maggio 2018

Operazione “Drummer”: 36 arresti per spaccio di droga

Avevano messo in piedi una "fiorente" piazza di spaccio della droga (cocaina e marijuana in particolare) nel Vulture Melfese, che serviva gran parte della provincia di Potenza, con un meccanismo consolidato di acquisto degli stupefacenti in Puglia, nascosti in un magazzino di abiti da sposa. I particolari dell'operazione "Drummer" sono stati illustrati a Potenza nel corso di una conferenza stampa. Gli stupefacenti venivano venduti poi in bar, piazze e locali da una fitta rete di pusher, che utilizzavano autovetture modificate e il classico linguaggio criptico per le comunicazioni: 36 persone sono state arrestate stamani dai Carabinieri, di cui 22 in carcere e 14 ai domiciliari. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog